COMUNICATI STAMPA
Home > OBIETTIVO JAZZ / RUBRICA > JAZZ CLUB
Wayne, quartetto di musica anche per gli occhi

JAZZ CLUB
Wayne, quartetto di musica anche per gli occhi

wayne-escoffery-quartet-jazz-club-ferrara-2015-stefano-pavani
Tempo di lettura: < 1 minuto

Musica anche per gli occhi quella di sabato scorso al Jazz club Ferrara con il quartetto di Wayne Escoffery. La presenza scultorea del sassofonista che guida il gruppo si alterna alle esibizioni quasi acrobatiche di Ralph Peterson alla batteria, a quelle di David Kikosky al pianoforte e di Ugonna Okegwo al contrabbasso. A raccontarlo ci sono le immagini scattate da Stefano Pavani nel Torrione di San Giovanni. La stagione concertistica prosegue con “main concerts” e serate a tema fino al 27 aprile.

[clic su un’immagine per ingrandirla e vedere poi tutta la galleria]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Faccio fatica a capire i no sax
Virginia Union Gospel Choir
Virginia Union Gospel Choir
“Voci” per un Natale straordinario
Thomas Kirkpatrick, maestro del Jazz Bebop:
quando un fotografo batte i piedi invece di scattare.
I miti si sf(i)atano da soli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi