Home > COMUNICATI STAMPA > La banda dei tre al MicroNerofestival, intervista a Carlo Callegari

La banda dei tre al MicroNerofestival, intervista a Carlo Callegari

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Microfestival delle Storie

La banda dei tre al MicroNerofestival, intervista a Carlo Callegari

La trilogia della banda dei tre di Carlo Callegari, si compie con Vacanze a Cortina, Fanucci editore, di cui si parlerà al MicroNerofestival, lunedì 15 febbraio alle 21. La rassegna, patrocinata dal Comune di Polesella, continua la sua incursione nella letteratura noir con un autore padovano molto amato, i cui libri della Banda dei tre sono diventati anche una pellicola con Marco Bocci, Francesco Pannofino, Carlo Buccirosso e Aldo Marinucci.
Carlo Callegari sarà intervistato da Consuelo Pavani, la serata verrà quindi dedicata all’ultimo libro, Vacanze a Cortina, ma anche alla fortunata serie firmata dallo scrittore.
Sinossi. Vacanze a Cortina. La banda dei tre si riunisce ancora una volta per fuggire alla calura di agosto e concedersi un rilassante ferragosto tra le Dolomiti. Come meta scelgono il meglio, la regina delle Dolomiti: Cortina d’Ampezzo. Assieme a loro, un folto gruppo di personaggi bizzarri. I nostri tre non riescono a stare lontani dai guai e la vacanza si trasforma ben presto in un’indagine che sembra non avere né capo né coda e durante la quale incontreranno Ida, una giornalista tutta d’un pezzo che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. Quello che per loro è un gioco ben presto si rivela una faccenda dai contorni oscuri e inquietanti. E così fra Cortina, Ibiza e Milano, funerali improbabili, losche falegnamerie e piani che naufragano miseramente, si arriverà nel giro di poco a un epilogo tanto feroce quanto inatteso. I cattivi sono senza pietà ma la banda adesso è più grande. Spazio alle donne che, se vogliono, sono più scatenate degli uomini.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi