Home > COMUNICATI STAMPA > La Camargue francese e il Delta del Po stringono un patto di amicizia a Comacchio.

La Camargue francese e il Delta del Po stringono un patto di amicizia a Comacchio.

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Questa mattina un gruppo organizzato proveniente dalla citta di Aguais Mortes, cittadina della regione francese della Camargue, guidata dall’Assessore all’Ambiente e ai Gemellaggi Jean Claude Campos, ha fatto tappa a Comacchio, incontrando l’Assessore al Turismo Sergio Provasi sulla sommità del Trepponti, simbolo per antonomasia della comunità lagunare nel mondo. “E’ con vivo piacere che dò il benvenuto all’Assessore Campos ed accolgo la delegazione di turisti francesi, provenienti da una località che presenta numerosissime affinità con il nostro territorio – ha commentato l’Assessore Provasi – e auspico anzi che questa visita rappresenti un significativo presupposto per lanciare un ponte culturale, fecondo di scambi ed iniziative.” Graziana Catellani, organizzatrice della visita, che ha toccato altre località, da Cervia, a Ravenna, passando prima per la Repubblica di San Marino, Cesena, Brisighella, Bertinoro e Faenza, ha spiegato che “lo scopo di questa gita è proprio quello di allacciare un patto di amicizia tra territori affini, quale primo passo in vista di un futuro gemellaggio.” Catellani, in rappresentanza dell’Associazione Culturale Castiglionese “Umberto Foschi” di Ravenna è impegnata sin dalla fondazione dell’associazione (1998) a promuovere scambi culturali tra località geografiche che dialogano oltre la distanza geografica e la lingua che li separa. La visita assume una valenza strategica importante, proprio nella prospettiva di tessere relazioni nodali per avviare progetti comuni.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi