COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > La cerimonia di consegna del premio ieri (25 maggio) in occasione dell’“Alternanza day” nella sala Conferenze dell’Ente di Largo Castello

La cerimonia di consegna del premio ieri (25 maggio) in occasione dell’“Alternanza day” nella sala Conferenze dell’Ente di Largo Castello

E’ andato alle Classi VS (indirizzo socio- sanitario), IVG e IVH (indirizzo grafica e comunicazione) dell’Istituto Taddia, nella categoria Istituti tecnici e professionali, ed alla Classe VA del Dosso Dossi, nella categoria Licei, il primo Premio della Camera di commercio per il miglior progetto di alternanza scuola lavoro ideato, elaborato e realizzato dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici ferraresi di secondo grado. Così ha deciso la Commissione di valutazione formata, tra gli altri, da docenti universitari, che ha collocato sul gradino più alto del podio il video multimediale degli Istituti Taddia ”Tra scuola e lavoro: dai banchi ai camici” e Dosso Dossi “L’Arte del Rinascere: Installazione site-specific nelle palestre del Centro di Riabilitazione San Giorgio di Cona”.

600 euro per ogni scuola: questo l’assegno consegnato ieri mattina (25 maggio), in una affollata conferenza stampa, dal presidente della Camera di commercio di Ferrara, Paolo Govoni, in occasione dell’”Alternanza Day”, l’iniziativa dell’Ente di Largo Castello per promuovere l’alternanza scuola-lavoro e favorire la costituzione e l’animazione di network territoriali con gli istituti scolastici, il mondo delle imprese, gli enti pubblici e quelli del no profit.

Gli studenti del Taddia, coordinati dai professori Maria Maddalena Maletta, docente di lingua italiana, Maria Grazia Marvelli, docente di scienze umane, e da Gianluca Pasini, docente laboratorio tecnologico e tecnica di comunicazione multimediale, hanno eseguito presso l’Anffas Onlus di Cento “Coccinella Gialla” le attività previste nei differenti momenti della giornata a fianco degli ospiti della struttura, ma anche tante ed interessanti riprese che hanno raccontato i momenti della vita quotidiana vissuta all’interno dell’associazione. Gli alunni del Dosso Dossi, seguiti dalla professoressa Simona Rondina, hanno invece realizzato delle installazioni Site-specific in due palestre del nuovo “Pellegrino”, il Centro di riabilitazione dell’ospedale di Cona, con il motto “L’Arte di Rinascere” per rendere più accoglienti gli spazi dedicati al recupero psico-fisico dei pazienti.
Seconda classificata – categoria Istituti tecnici e professionali – alla quale è andato un assegno di 400 euro, la classe IVC dell’istituto Bachelet con il progetto “Fame Agency Spa – Evento B.COM”, in collaborazione con I.G.S. Students Lab, attraverso il quale gli studenti hanno simulato la costituzione di due agenzie di comunicazione curandone il piano di comunicazione e il business plan. Tema della campagna pubblicitaria, “Natale e Capodanno a Ferrara 2017/2018”.

Un progetto, dunque, molto sentito dalla Camera di commercio, alla quale la legge di riforma approvata in via definitiva alla fine dello scorso anno affida una serie di nuove funzioni in materia proprio di orientamento scolastico e alternanza scuola-lavoro. Tra queste, anche la gestione del Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro, punto d’incontro (virtuale) tra le scuole e le strutture che sono disponibili ad ospitare studenti in esperienze di alternanza e apprendistato per offrire loro un periodo di apprendimento on the job.

“In un contesto di rapide trasformazioni dell’economia e della società – ha sottolineato il presidente della Camera di commercio, Paolo Govoni – sono particolarmente benvenute le occasioni per aumentare la consapevolezza e le capacità di scelta dei giovani per sviluppare il proprio potenziale e cogliere al meglio le opportunità. Una preparazione solida e multidisciplinare accresce le capacità dei giovani per svolgere un ruolo da protagonisti nei cambiamenti che abbiamo di fronte. Con questo auspicio – ha concluso il presidente – rivolgo i complimenti della Camera di commercio agli studenti presenti questa mattina, che hanno saputo rispondere con creatività, entusiasmo e responsabilità agli spunti offerti dal bando”.

Per qualsiasi informazione: Ufficio Promozione della Camera di commercio (promozione@fe.camcom.it, tel. 0532/783.820.813)

Camera di Commercio di Ferrara, Ufficio Stampa

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi