Home > COMUNICATI STAMPA > La Cna di Ferrara parteciperà alla fiaccolata contro il femminicidio e la violenza di genere

La Cna di Ferrara parteciperà alla fiaccolata contro il femminicidio e la violenza di genere

Da: Cna Ferrara

“Tutelare le donne, estirpare la violenza di genere, lottare contro il femminicidio sono obiettivi in cui Cna crede profondamente e a cui dedica energie ed iniziative, a partire dalla propria specificità di associazione di tutela e rappresentanza delle piccole e medie imprese. Per questo Cna e Cna Impresa Donna non potevano mancare alla fiaccolata in programma a Ferrara per giovedì sera”.

Jessica Morelli, imprenditrice e presidente di Cna Impresa donna di Ferrara, spiega così le ragioni per cui l’associazione parteciperà alla fiaccolata contro il femminicidio e la violenza di genere che si terrà a Ferrara la sera di giovedì 12 settembre, promossa dai sindacati dei lavoratori e da Udi e Centro Donna Giustizia.

“E’ importante che la città dia un segnale, che si dica chiaramente che la violenza di genere è inaccettabile ed il mondo dell’impresa deve essere un argine all’intolleranza ed all’odio– spiega Jessica Morelli – Facciamo questa scelta e pensiamo che tutta la città debba esserci, al di là delle posizioni politiche o dell’appartenenza ideologica”.

“La lotta contro la violenza e il femminicidio richiede l’impegno di tutti, donne e uomini, secondo le proprie specifiche competenze – aggiunge Ughetta Ciatti, responsabile del Comitato Cna Impresa Donna di Ferrara – Per questo, con il Centro Donna Giustizia, partecipiamo a progetti per la promozione di ambienti di lavoro che cancellino le diseguaglianze di genere e siano accoglienti anche nei confronti delle donne vittime di violenza. Per questo Cna bandisce un concorso rivolto alle scuole per promuovere la conoscenza dell’imprenditoria femminile. Il nostro obiettivo è compiere un’operazione culturale: partendo dal nostro specifico ruolo di associazione imprenditoriale, vogliamo contribuire a diffondere i valori dell’uguaglianza, del rispetto e della parità di genere”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi