Home > COMUNICATI STAMPA > “La conoscenza dialogo tra società civile, scienza, medicina, politica, etica e musica”

“La conoscenza dialogo tra società civile, scienza, medicina, politica, etica e musica”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da Ferrara Libero Pensiero

 

Il 05 novembre 2017 alle ore 15:00 presso il Teatro Nuovo di Ferrara in Piazza Trento Trieste n.52, si terrà la PRIMA CONFERENZA in Italia che vuole creare un ponte di dialogo tra società civile, scienza, medicina, politica, etica e musica.

I relatori che parteciperanno al convegno daranno spunti, indicazioni ed assistenza per supportare le future scelte dei cittadini, sempre più attenti alla salute collettiva.

In quest’ambito sarà evidente quanto sia d’importanza fondamentale una comunicazione senza preconcetti tra istituzioni e famiglie, per una scelta consapevole ed informata.

Alla serata parteciperanno e interverranno nella qualità di relatori:

· Prof. Mauro Bologna (SIPNEI), che terrà una breve lezione sul sistema immunitario con alcuni accenni alla particolarità del sistema immunitario nei primi 12 mesi di vita dopodiché seguirà una intervista avente per tema le vaccinazioni.
· Avvocato Roberto Mastalia (AURET), esporrà alcune delle motivazioni di chi ha riserve sulle vaccinazioni e poi illustrerà le contrarietà verso la costrizione vaccinale.
· Senatori Vincenzo D’Anna e Paolo Arrigoni, racconteranno gli aneddoti, i retroscena, le posizioni politiche ed i risvolti che hanno accompagnato e poi prodotto l’attuale legge dell’obbligo vaccinale.
· Filosofo Diego Fusaro, proporrà osservazioni, ragionamenti e pensieri inerenti la conoscenza, la libertà terapeutica, la salute individuale in relazione a molteplici interessi di varia natura.
· Cantautore Giuseppe Povia, introdurrà di volta in volta i vari relatori, proporrà musiche per dare positive energie con parole utili ed inerenti alle successive esposizioni.

Siamo quindi lieti di poterVi avere come nostri ospiti in questa speciale occasione.

Per informazioni e/o conferma cell.: 348 0580532 incaricato addetti stampa

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi