Home > COMUNICATI STAMPA > La “Disfida del Riso”, un confronto a colpi di pietanze per valorizzare il territorio

La “Disfida del Riso”, un confronto a colpi di pietanze per valorizzare il territorio

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Arriva il momento della simpatica “Disfida del Riso” che si svolge all’interno dell’iniziativa I love Riso del Delta del Po IGP: il confronto a colpi di pietanze con i prelibati chicchi sarà mercoledì 9 aprile a partire dalle ore 13,00 presso l’Accademia del Gusto di Ferrara (in via Giuseppe Fabbri, 414).
Gli chef coinvolti di due noti quanto apprezzati ristoranti su i due versanti del Po sono Maria Grazia Soncini della prestigiosa Capanna di Eraclio (di Codigoro) che si contrapporrà a Thomas Byloos de La Svolta (di Adria). Al centro dell’amichevole competizione ci saranno due risotti e due dolci, che verranno realizzati sulla base delle quattro varietà del Riso del Delta: carnaroli, volano, baldo ed arborio.
Una disfida che intende valorizzare il territorio in chiave turistica partendo proprio dalle tante eccellenze enogastronomiche, promuovendo nel contempo concretamente gli operatori della ristorazione.
La manifestazione dedicata al Riso del Delta del Po IGP – ed all’interno della quale si svolge la gustosa disfida – si sviluppa in due regioni (Emilia Romagna e Veneto) coinvolgendo in particolare le province di Ferrara e Rovigo (ma non solo) radunando un’ottantina di ristoratori ed agriturismi tutti “innamorati” di quest’autentica perla enogastronomica alla quale dedicano un apposita ricetta. A promuovere I Love Riso del Delta de Po sono il Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP, in sinergia con Ascom Confcommercio Ferrara, l’Associazione Commercianti di Rovigo e Fipe Ferrara che appunto sostengono la manifestazione che avuto inizio lo scorso 15 marzo e si concluderà a metà aprile.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi