Home > COMUNICATI STAMPA > La giunta comunale ha differito il pagamento per tasse pubblicità’, occupazione suolo pubblico e sospeso le rateizzazioni derivanti da accertamenti

La giunta comunale ha differito il pagamento per tasse pubblicità’, occupazione suolo pubblico e sospeso le rateizzazioni derivanti da accertamenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Servizio Turismo

La Giunta comunale di Comacchio, nel corso dell’ultima video seduta, ha adottato misure per contrastare gli effetti dell’emergenza sanitaria di carattere nazionale COVID-19, che ha portato all’adozione di stringenti misure di prevenzione per limitare la diffusione del contagio ma ha prodotto nefasti effetti anche sull’economia nazionale

Pertanto è stato differito al 30 settembre 2020 il versamento dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità. Al 31 luglio 2020 il versamento del Canone per l’Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP).

Sono state sospese tutte le rateizzazioni in corso per accertamenti, avvisi di pagamento, ingiunzioni in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 relative alle entrate tributarie (ICI, IMU, TASI, ICP) e COSAP: è stato stabilito che il numero delle rate previsto nel provvedimento di concessione della rateazione è automaticamente aumentato di un numero di rate pari a quelle sospese, senza che il contribuente incorra nella decadenza del beneficio concesso.

Il vice sindaco Denis Fantinuoli così illustra le misure previste “Questo provvedimento rappresenta una prima risposta in attesa di indicazioni più esplicite da parte del Governo sul tema della finanza pubblica, considerato che il decreto “cura Italia” non cita nulla in ordine alla tassazione locale”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi