Tempo di lettura: < 1 minuto

di Francesca Ambrosecchia

Il Karma è quella legge di derivazione buddista ma ormai ampiamente diffusa anche in occidente, secondo la quale, le decisioni che prendiamo influenzano passato, presente e futuro. Tutto dipende da noi e anche per questo è soggetto al continuo cambiamento. Ma quanto ciò è concretamente vero?
L’utilizzo del termine e il significato che lo accompagna sono sempre più diffusi, spopolando non soltanto in contesto religioso.
Come afferma l’ultima legge karmica, è vero che si riceverà indietro ciò che si è dato? Tutti noi viviamo guidati da credenze (religiose o di altra natura), che influenzano le nostre scelte. Scelte che generano conseguenze, positive o negative e che determinano quanto accadrà in futuro, è indubbio quindi che partecipiamo alla creazione del nostro destino.

“Ognuno è responsabile di ciò che accade e ha il potere di decidere che cosa vuole essere. Quello che siete oggi è il risultato delle vostre decisioni e scelte passate. Quello che sarete domani sarà il risultato delle vostre azioni di oggi”
Swami Vivekananda

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Speranza, ambiente
Cambiare tutti per cambiare veramente
Scagionarsi dall’anonimato, senza una ragione sociale
PRESTO DI MATTINA
La luce dell’Avvento
quale-futuro
Così lontano, così vicino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi