Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > La moda del blogger santone e la sconfitta della ragione

La moda del blogger santone e la sconfitta della ragione

Tempo di lettura: < 1 minuto

Domenica scorsa mi è capitato di assistere alla seguente scena: una coda lunga almeno una decina di metri di donne che hanno atteso per ore al freddo e sotto la pioggia per incontrare una blogger che da consigli su come combattere la cellulite. Pare questa blogger abbia il pregio di dire brutalmente alle sue seguaci cosa ci sarebbe di sbagliato nel loro corpo per poi dispensare consigli all’avanguardia, quale pioniera dell’inesplorato mondo della smagliatura. Il tutto accompagnato da una assolutamente disinteressata vendita di prodotti miracolosi.
Premesso che nulla di male c’è nel volersi prendere cura del proprio corpo, ma non vi è il rischio, seguendo questi personaggi “famosi” che lucrano sulle debolezze altrui, di avere come obiettivo un modello perfetto, che ci causa solo frustrazione perché irraggiungibile?
E di perdere di vista un sano miglioramento di sé tenendo ben in mente il limite oltre il quale dovremmo semplicemente accettarci?

“L’aspetto esteriore è un meraviglioso pervertitore della ragione.”
Marco Aurelio

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Ti potrebbe interessare:
mani
Manitas : la sapienza del Sapere delle Mani contro il Pensiero Unico
Michelangelo, Pietà Rondanini,
Michelangelo e Burri
la materia grezza come metafora della condizione umana
GLI SPARI SOPRA
Io sono un qualunquista
Maternità surrogata, utero in affitto
Black Friday per l’utero in affitto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi