Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > La moda vista da Giovanni Boldini
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tulle, ricami e ricchi accessori. Siamo nella Belle Époque e Boldini è il ritrattista più in voga.
I suoi modelli, spesso celebrità, vengono rappresentati come figure alla moda, in tutta la loro bellezza e ricercatezza. Sono questi i caratteri che contraddistinguono l’opera del pittore e che, talvolta, egli sembra quasi esagerare.
Il tocco dell’artista riesce magicamente a far sentire tutte le donne più belle e ciò avviene tramite abiti e accessori lussuosi, che arricchiscono e delineano i corpi delle modelle.
Le pose plastiche, ricche di sensualità, vengono animate da pennellate veloci che rendono appieno la naturalezza delle stoffe e la dinamicità della composizione.

In mostra fino al 2 giugno, ‘Boldini e la moda’ a Palazzo dei Diamanti

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Vittorio-Sgarbi
A Ferrara la cultura è un affare di famiglia
La famosa mostra del famoso pittore
LA MODA AL TEMPO DEL LOCKDOWN
L’abito fa il monaco!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi