COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > La musica dei buskers risuona nella Casa Circondariale di Ferrara

La musica dei buskers risuona nella Casa Circondariale di Ferrara

Tempo di lettura: < 1 minuto

Da Organizzatori

Il 29 agosto, alle 10.00, i gruppi di Musicisti Invitati Nothing Concrete e Utungo Tabasamu suoneranno per le persone detenute del carcere di Via Arginone, nell’ambito del Ferrara Buskers Festival®.

La musica che va oltre le barriere entra nella Casa Circondariale di Ferrara, il 29 agosto alle ore 10.00. Due gruppi di Musicisti Invitati del 32° Ferrara Buskers Festival® suoneranno per le persone detenute del carcere accompagnati da Stefano Bottoni, direttore artistico e ideatore della Rassegna Internazionale del Musicista di Strada e Luigi Russo, direttore organizzativo.

Le canzoni folk, world, blues e swing della band Nothing Concrete porteranno gioia e energia nella Casa Circondariale. Mentre il gruppo Utungo Tabasamu sorprenderà gli spettatori suonando bidoni, pedane, scope e pentole, trasformati dagli artisti in strumenti musicali per produrre ritmi ispirati alle danze africane. La musica come strumento di integrazione, o meglio “interazione”, come sottolineano i musicisti della band.

Per scaricare immagini in alta risoluzione:

La musica dei buskers risuona nella Casa Circondariale di Ferrara


Password: ellastudio

Per scaricare le immagini 2019: http://bit.ly/FerraraBuskers2019
Link Dropbox Ferrara Buskers Festival: http://bit.ly/FotoFBF

Link con luoghi e orari, da cui scaricare le mappe: 
https://www.ferrarabuskers.com/it/luoghi-ed-orari-coming-soon/
 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi