Home > COMUNICATI STAMPA > “La Musica Libera. Libera la Musica” continuano le iscrizioni

“La Musica Libera. Libera la Musica” continuano le iscrizioni

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: 4 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Fino al 16 settembre è possibile iscriversi al concorso regionale per musicisti e band dell’Emilia-Romagna. 64 le canzoni in gara finora.

Bologna – Per tutta l’estate, fino al 16 settembre, rimangono aperte le iscrizioni al concorso “La musica libera. Libera la musica” per musicisti e band dell’Emilia-Romagna, organizzato dalla Regione (Assessorato Cultura, e i portali web Magazzini Sonori (www.magazzini-sonori.it) e RadioEmiliaRomagna (www.radioemiliaromagna.it) assieme a numerosi partner del territorio, con l’obiettivo di promuovere i giovani musicisti e offrire loro l’opportunità di esibirsi nei più importanti palchi della regione.
Il concorso, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, ha preso il via il 9 maggio scorso. Attualmente sono 64 le canzoni in gara, distribuite nelle 6 sezioni di genere, in cui appare per la prima vola la sezione hip hop. Novità principale del concorso è la sezione Musica Libera , dedicata alla legalità e contraddistinta dal logo “Free Music! No mafia!”, che conta già 23 brani iscritti.
Il concorso espande così i suoi confini: abbracciando un tema di grande attualità, ampliando la rosa dei partner aderenti (da 9 della passata edizione a 12), aumentando le sezioni musicali e quindi i premi (da 5 a 7). Altra novità di quest’anno la sezione dedicata all’Hip Hop. Ci saranno inoltre 9 palchi per le esibizioni dei vincitori e menzionati dalla giuria, messi a disposizione dai vari partner appartenenti a festival e realtà musicali tra i più interessanti della regione. Momento “clou” di questa edizione sarà la realizzazione di una serata sul tema della legalità in cui si alterneranno sul palco gruppi musicali ed ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo e verrà premiato il vincitore della sezione Musica libera- Free Music! No mafia! E’ previsto anche un concerto dedicato ai premiati delle passate edizioni del concorso, in apertura della manifestazione del Mei a ottobre 2015.
Il concorso è promosso dall’Assessorato regionale alla Cultura, Politiche giovanili e Politiche per la legalità e dall’Agenzia Comunicazione e Informazione della Giunta regionale, in collaborazione con MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, Porretta Soul Festival , Scuola di musica popolare di Forlimpopoli, Festival La musica nelle aie (Castel Raniero), Centro Musica di Modena, Rocker Festival, Jazz Network, Radio Bruno e Arci regionale (nuovo Partner). Per la sezione legalità i partner sono: Politicamente scorretto, Libera regionale.

Come iscriversi al concorso:
Il contest è aperto ai gruppi e ai singoli musicisti legati all’Emilia-Romagna per nascita, residenza o domicilio. Per partecipare occorre iscriversi alla FreeZone di Magazzini Sonori (all’indirizzo www.magazzini-sonori.it) e caricare i propri brani originali entro una settimana dalla data di iscrizione. Ogni gruppo o singolo può partecipare con due brani, uno per le sezioni di genere e l’altro per Musica libera ( per la legalità).
I vincitori saranno stabiliti dall’incrocio tra il voto della Giuria e delle votazioni on-line aperte a tutti (che si terranno dal 24 settembre al 4 ottobre). La giuria è formata da direttori dei festival partner, critici musicali e produttori.
Il concorso offre premi in denaro per i primi classificati di ogni sezione. Vengono inoltre realizzati: il cd La musica libera. Libera la musica – VI edizione, con le canzoni vincitrici e menzionate dalla giuria e un calendario di concerti, legati ai festival dei partner aderenti, in cui si esibiranno i vincitori. I vincitori verranno intervistati da RadioEmiliaRomagna (www.radioemiliaromagna.it ), la radio web della Regione, e dai media partner. Le esibizioni dei vincitori verranno riprese da Lepida Tv e riproposte sulla tv digitale terrestre (canale 118).
info. Cleoni@regione.emilia-romagna.it tel.051-5275692

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi