Home > COMUNICATI STAMPA > La newsletter del 18 settembre 2017

La newsletter del 18 settembre 2017

castello-giorgio-de-chirico-ferrara-metafisica-gianni-guizzardi-unborn-man-hotel-annunziata-giorgia-mazzotti

Da ufficio stampa

CRONACACOMUNE

BIBLIOTECA ARIOSTEA – Incontro con l’autore martedì 19 settembre alle 17

Viaggio nell’interiorità con Fabio Valenzisi

18-09-2017

E’ dedicato al tema dell’interiorità e della consapevolezza di sé il libro di Fabio Valenzisi dal titolo ‘Ricordati di te’ che martedì 19 settembre 2017 alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L’incontro, inserito nel ciclo di “Slow reading” a cura dell’Associazione Olimpia Morata di Ferrara, sarà introdotto e coordinato da Francesca Mariotti, presidente della stessa associazione. L’autore dialogherà con Paolo Bianconi, psicoterapeuta e psicologo. In programma letture a cura di Eleonora Ippolita Belletti.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Un interessante incontro con Fabio Valenzisi in un dialogo con Paolo Bianconi, psicoterapeuta e psicologo, sulla necessità di ricerca del proprio mondo interiore per una più profonda consapevolezza di sé e dell’altro. Metodi tradizionali e alternativi.

Fabio Valenzisi è un professionista nel settore del wellness e della medicina alternativa da oltre 15 anni. Svolge la sua attività presso i suoi studi di kinesiologia applicata. Tiene regolarmente corsi e conferenze su psicologia del benessere, psicosomatica integrata e Lavoro su di sé, e collabora con psicologi e psicoterapeuti trattando le dinamiche psico-corporee correlate allo stress.

Il calendario completo delle attività culturali delle biblioteche comunali di Ferrara alla pagina: http://archibiblio.comune.fe.it

 

VIABILITA’ – Provvedimenti in vigore dal 18 al 20 settembre dalle 8 alle 18

Via Cassoli chiusa al transito per i lavori allo stadio

18-09-2017

Per consentire lo svolgimento dei lavori di adeguamento allo stadio comunale di Ferrara ‘Paolo Mazza’, da lunedì 18 a mercoledì 20 settembre 2017 dalle 8 alle 18 via Cassoli, nel tratto tra corso Vittorio Veneto e via Ortigara, saranno in vigore il divieto di transito (eccetto gli autorizzati) e il divieto di sosta con rimozione coatta. Sarà sempre garantita l’entrata e l’uscita dei mezzi dell’Azienda Usl di Ferrara.

INTERNAZIONALE A FERRARA – Sabato 30 settembre alle 20.30 nella sede di Ferrara OFF (viale Alfonso I d’Este) – programma partecipato

Le storie ‘invisibili’ dei migranti minorenni. Incontro dibattito con Unicef, giornalisti Carta di Roma e operatori sociali

18-09-2017

Sabato 30 settembre alle 20.30nella sede del Teatro Ferrara OFF (viale Alfonso I d’Este 13 – Ferrara), nell’ambito del programma partecipato del “Festival di Internazionale a Ferrara 2017”, avrà luogo un incontro pubblico – accreditato per la formazione giornalisti – dal titolo “INVISIBILI. Non è un viaggio, è una fuga. Storie di ragazze e ragazzi che arrivano soli in Italia”, organizzato a cura dell’Ufficio Stampa Comune di Ferrara insieme a ODG Emilia Romagna e in collaborazione con Unicef nazionale, Associazione Carta di Roma, Camelot Coop sociale e Teatro Ferrara OFF. Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti (Solo per gli iscritti all’ODG utilizzare piattaforma Sigef).    

Il programma di venerdì 30 settembre prevede alle 20.30 la registrazione partecipanti (giornalisti, posti riservati) e l’accesso del pubblico fino ad esaurimento posti disponibili.

Alle 21 saluto istituzionale dell’ass. comunale alla Sanità e Servizi alla Persona Chiara Sapigni con introduzione a cura degli organizzatori e proiezione docufilm “Invisibili”, progetto di inchiesta di Floriana Bulfon e Cristina Mastrandrea realizzato per UNICEF Italia (durata 30 minuti)

Seguiranno gli interventi di

Floriana Bulfon e Cristina Mastrandrea, giornaliste e autrici docufilm “Invisibili” (Il progetto di realizzazione di “Invisibili”, le diverse fasi di una video-inchiesta sui migranti minori)

Andrea Iacomini, portavoce nazionale Unicef (Comunicare e promuovere la conoscenza di emergenze sociali nel mondo)

Pietro Suber giornalista, rappresentante dell’associazione Carta di Roma (I migranti minori in cronaca: regole e realtà)

Francesco Camisotti, referente progetti di accoglienza Minori Stranieri Non Accompagnati – cooperativa sociale Camelot Ferrara (L’esperienza di accoglienza migranti minori nel territorio: la pratica quotidiana, oltre i dati e le impressioni)

Coordina la serata Alessandro Zangara, responsabile Ufficio Stampa del Comune di Ferrara

Attraverso le relazioni dei giornalisti e degli operatori che si occupano di questi temi (Associazione Carta di Roma, realizzatori docufilm Unicef, operatori Camelot) e la visione del docufilm “Invisibili”, si propone una riflessione sui diversi aspetti di criticità relativa all’accoglienza e all’informazione giornalistica sui migranti minori che raggiungono ogni anno il nostro paese. Nel corso dell’incontro verranno forniti dati sull’accoglienza dei minori e su come questo tema viene trattato nelle cronache giornalistiche dei diversi media (stampa, radio, tv, internet)

Seminario con crediti – ODG Emilia Romagna (sab 30 settembre 2017 ore 20.30-23,30) – Iscrizioni per giornalisti sulla piattaforma Sigef

[da Cronacacomune.it dell’11-8-2017] 

Link utili

– Unicef Italia (pagina docufilm “Invisibili”)

http://www.unicef.it/doc/7239/invisibili-videoinchiesta-su-minori-stranieri-non-accompagnati-in-italia.htm

– Associazione Carta di Roma

https://www.cartadiroma.org/

– Camelot Cooperativa sociale Ferrara

http://wp.coopcamelot.org/

– Piattaforma Sigef (gestione iscrizione giornalisti)

https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/

 

– Teatro Ferrara OFF

http://www.ferraraoff.it/

 

CONFERENZA STAMPA – Mercoledì 20 settembre alle 12.30 al Teatro Verdi (piazza Verdi)

Presentazione del sito Unesco “Ferrara Città del Rinascimento e il suo Delta del Po”

18-09-2017

Mercoledì 20 settembre 2017 alle 12.30 al Teatro Verdi, in piazza Verdi a Ferrara, si terrà la conferenza stampa di presentazione del sito Unesco “Ferrara Città del Rinascimento e il suo Delta del Po” durante le giornate del MaB Youth Forum (in programma 20-22 settembre).

All’incontro con i giornalisti interverranno il vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune Massimo Maisto, la consigliera regionale Marcella Zappaterra, il dirigente del Servizio Sistemi Informativi e Territoriali del Comune di Ferrara Fabio De Luigi e Luca Lanzoni della coop Città della Cultura/Cultura della Città.

MUSEO DI STORIA NATURALE – Giovedì 21 settembre alle 21 in via De Pisis 24. Ingresso libero

Conferenza su “Meduse e altri organismi gelatinosi di casa nostra”

18-09-2017

Giovedì 21 settembre 2017 alle 21 al Museo di storia naturale, via De Pisis 24 a Ferrara, si terrà la conferenza su “Meduse e altri organismi gelatinosi di casa nostra (Adriatico nord-occidentale)” con relatore Attilio Rinaldi, presidente della Fondazione ” Cervia Ambiente” e presidente del ” Centro Ricerche Marine di Cesenatico”. L’ingresso è libero. L’incontro conclude il ciclo di conferenze organizzato in concomitanza con la mostra ‘Meduse & Cnidaria’, allestita nelle sale fino al 24 settembre.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Attilio Rinaldi dal 1977 si è dedicato ad attività di ricerca e monitoraggio nel sistema marino-costiero della Regione Emilia-Romagna. Detta attività è stata svolta tramite il Battello Oceanografico “Daphne” di proprietà della Regione. In tale ambito sono stati sviluppati modelli di controllo ambientale e progetti concernenti il risanamento del territorio. Questa attività viene svolta presso il Centro Ricerche Marine di Cesenatico, Struttura di ricerca di riferimento europeo.residente del ” Centro Ricerche Marine di Cesenatico”
E’ stato direttore dell’ICRAM-Istituto Centrale per la Ricerca scientifica e tecnologica applicata al mare con una forte mission orientate al supporto scientifico alle decisioni sulla gestione e la protezione del mare da parte del Ministero all’ambiente (qualità delle acque costiere, controllo dell’inquinamento marino, biodiversità, sviluppo sostenibile nelle zone costiere)
La conferenza sarà l’occasione di presentare il suo ultimo libro “Atlante della fauna e flora marina dell’Adriatico nord-occidentale” dove vengono descritti 820 organismi; oltre a quelli che nel mare vivono se ne rappresentano tanti altri che con il mare hanno, considerando gli aspetti territoriale e fisiografici, un rapporto inscindibile: tra questi gli uccelli marini, poi le piante superiori presenti sulle dune litoranee, i molluschi terrestri e quelli dulciacquicoli presenti sulla vegetazione dunale e nelle retrostanti aree umide. Nella quasi totalità dei casi sono stati fotografati nel loro ambiente naturale, il modo migliore per evidenziarne le caratteristiche e le abitudini. Il volume, pur avendo un taglio volutamente divulgativo, ha anche l’ambizione di descrivere il contesto geografico ed ecosistemico del nostro mare, un insieme di condizioni ambientali che aiutano a comprendere la sua complessità. Nel corredo introduttivo vengono trattate le caratteristiche dell’alto Adriatico, la sua morfologia, lo stato fisico-chimico e biologico delle sue acque, le correnti, i fondali, le principali interazioni tra processi biologici ed ecologici. Vengono trattate le specie animali marine potenzialmente pericolose. Sono descritte in modo dettagliato alcune specie simbolo, quelle da sempre impresse nella nostra memoria: i cavallucci marini, i delfini e i gabbiani. Sono richiamati fenomeni quali la tropicalizzazione e i cambiamenti climatici, processi che da tempo stanno generando effetti sorprendenti nei mari e negli oceani di tutto il pianeta. Tutto questo e altro lo troverete in questa nuova edizione dell’Atlante dedicato alla fauna e alla flora marina dell’Adriatico nord-occidentale. L’autore, biologo marino e subacqueo, ha saputo coniugare rigore scientifico con i principi di una corretta divulgazione, è riuscito a tradurre nozioni complesse in concetti semplici.

Per info: Museo civico di storia naturale di Ferrara, email museo.storianaturale@comune.fe.it, pagina web storianaturale.comune.fe.it, pagina Fb storianaturale.ferrara, tel. 0532 203381, fax 0532 210508.

ASSESSORATO ALL’AMBIENTE – Da mercoledì 20 a venerdì 22 settembre in Fiera e Camera di commercio di Ferrara

RemTech 2017: le iniziative del Comune di Ferrara sui temi della sostenibilità ambientale

18-09-2017

RemTech è l’evento italiano più specializzato sulle bonifiche dei siti contaminati, la protezione e la riqualificazione del territorio. Si rivolge a una community qualificata e diversificata, composta da società private, enti pubblici, università e centri di ricerca, associazioni, professionisti, mondo dell’industria, comparto petrolifero e real estate. Si caratterizza per un’area espositiva altamente accreditata, una sessione congressuale tecnico-scientifica di elevato livello, corsi di formazione per operatori, autorità e decision maker. Il Comune di Ferrara sarà presente anche quest’anno a questo importante appuntamento in programma nella sede di Ferrara Fiere (via della Fiera 11) da mercoledì 20 a venerdì 22 settembre 2017 (ore 9-18.30) con un proprio stand (Padiglione 4 Stand 91) e con l’organizzazione di alcuni eventi. Questo in dettaglio il programma (documentazione scaricabile in fondo alla pagina):

CONFERENZA SOSTENIBILITÀ E TERRITORIO – Dalla conoscenza dei rischi ambientali e naturali alla valorizzazione (vedi programma in allegato 1) organizzata dal Comune di Ferrara e da RemTech Expo e dedicata all’informazione dei cittadini in materia di conoscenza dei fenomeni naturali e delle loro interazioni con le attività antropiche e le infrastrutture presenti sul territorio.
Evento serale, la conferenza si terrà mercoledì 20 settembre alle 18.30, nella sala conferenze della Camera di Commercio di Ferrara. Interverranno, l’On. Alessandro Bratti, l’assessora a Ambiente, Lavoro, Attività produttive, Sviluppo territoriale, Relazioni internazionali, Progetti europei del Comune di Ferrara Caterina Ferri, Giuseppe Bortone del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente e ARPAE, Federico Montanari del Consorzio IFM-Petrolchimico di Ferrara, Maurizio Mainetti dell’Agenzia per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna, Enrico Cocchi dell’Agenzia regionale per la Ricostruzione Sisma 2012, Diego Carrara di Azienda Casa Emilia-Romagna ACER e Gianfranco Franz dell’Università degli Studi di Ferrara. Le conclusioni saranno a cura dell’assessora regionale dell’Emilia Romagna Paola Gazzolo, Assessorato alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali.

CONVEGNO Economia Circolare e Rigenerazione Urbana organizzato dal Comune di Ferrara in collaborazione con AUDIS. Il Convegno coordinato da Lorella Dall’Olio e Jean Pierre Davit si svolgerà giovedi 21 settembre alle 14.30 nella Sala Rossa della Fiera. In apertura dell’evento parlerà l’On. Chiara Braga, componente Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati . Successivamente il primo intervento sarà su ‘La bonifica dei siti contaminati nella Pianificazione urbanistica della regione Lombardia’ seguito dall’intervento del Comune di Ferrara su ‘I Piani di Recupero di iniziativa pubblica della STU del Comune di Ferrara e relative bonifiche’. Seguirà la Regione Emilia Romagna che parlerà delle aree degradate e contaminate e delle possibilità di rigenerazione inUE , mentre gli effetti ecosistemici della riqualificazione di aree urbane dismesse saranno invece trattati da Nomisma. Vi saranno poi presentazioni di imprese private su: interventi di recupero di:aree dismesse e immobili abbandonati, bonifica e recupero per ri-creare valore, decommissioning di impianti industriali e gestione di rifiuti in un’ottica di economica circolare e sostenibilità ambientale .Inoltre un intervento che farà il punto sul sistema di riutilizzo delle terre e rocce da scavo alla luce del nuovo testo normativo recentemente emanato. Concludera l’evento l’intervento dell’On. Stefano Vignaroli vicepresidente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati.
EVENTO “COMUNICAZIONE AMBIENTALE” Tutela dell’ambiente: il ruolo e le responsabilità del giornalismo.
Coordinatori: Luca Marchesi, Caterina Ferri, Giovanni Paone. Si svolgerà venerdi 22 settembre dalle 14.30 nella Sala Agorà della Fiera. A questo evento è previsto anche un intervento del Comune dal titolo: “Sostenibilità ambientale: il valore della comunicazione istituzionale”.

LABORATORI PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO Il Comune ha aderito anche all’iniziativa messa in campo quest’anno da Remtech e rivolta ai ragazzi studenti delle scuole secondarie di secondo grado proponendo alle scuole laboratori sui principali temi del Salone Remtech. Il Comune ha proposto due laboratori. Il primo riprende il tema dell’Economia Circolare, oggetto anche nel Convegno, e si intitola “Economa Circolare: L’efficienza delle risorse – Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma” citando Antoine-Laurent de Lavoiser. Il secondo è un incontro formativo sul rischio sismico e si intitola Terremoti e rischio sismico: conoscere per partecipare e metterà i ragazzi a confronto con esperimenti con l’uso della tavola vibrante ed altri strumenti atti a percepire e comprendere il fenomeno naturale del terremoto, i suoi effetti sulle costruzioni e le possibili misure di prevenzione e contenimento del danno. I laboratori saranno svolti all’interno dell’area espositiva entro un apposito spazio ad essi dedicato.

 

CONFERENZA STAMPA – Mercoledì 20 settembre alle 10.30 nella sala dell’Arengo della residenza municipale

Presentazione degli appuntamenti ferraresi di ‘Vivi il Verde – Passeggiate culturali alla scoperta dei giardini dell’Emilia Romagna’

18-09-2017

Mercoledì 20 settembre alle 10.30, nella sala dell’Arengo della residenza municipale, si terrà una conferenza stampa per presentare le iniziative i programma a Ferrara dal 22 al 24 settembre nell’ambito di ‘Vivi il Verde – Passeggiate culturali alla scoperta dei giardini dell’Emilia Romagna’, promosso dall’Istituto dei Beni Culturali della Regione Emilia Romagna.

Le Iniziative sono organizzate dal Garden Club Ferrara e dal Comune di Ferrara (Assessorato ai Beni Monumentali) in collaborazione con Camera di Commercio di Ferrara e associazione Ilturco.

All’incontro con i giornalisti saranno presenti l’assessore ai Lavori pubblici e beni monumentali Aldo Modonesi, Luca Capozzi (dirigente del Servizio Opere Pubbliche), Francesco Scafuri (responsabile dell’Ufficio Ricerche Storiche), Gianna Foschini Borghesani (presidente del Garden Club di Ferrara), Filippo Piccoli (docente Unife), Giovanni Morelli (esperto agronomo arboricoltore ), Licia Vignotto (associazione Ilturco), Carlo Tovoli (funzionario IBC Emilia Romagna).

MUSEO STORIA NATURALE – Sabato 23 settembre alle 15,30 laboratori per bambini e ragazzi

Per gli apprendisti scienziati due appuntamenti per scoprire la natura a piedi nudi o dentro un microscopio

18-09-2017

Appuntamento con la scienza per bambini e ragazzi, sabato 23 settembre alle 15,30, al Museo civico di Storia Naturale di Ferrara (via de Pisis 24, Ferrara), con due diversi laboratori per altrettante fasce d’età. I bambini dai 3 ai 5 anni potranno scoprire la ‘Natura a piccoli passi’, camminando a piedi nudi e sperimentando il contatto con diversi tipi di suolo e materiali naturali, per poi conoscere gli ambienti e gli animali che li abitano.
Per i ragazzi dagli 8 ai 12 anni è invece in programma un ‘Viaggio all’interno della cellula’, dedicato ai biologi in erba, che potranno addentrarsi nel mondo delle cellule vegetali e umane. Potranno imparare a preparare e rendere visibili al microscopio le cellule della nostra mucosa orale e confrontare le cellule animali e quelle vegetali.
I laboratori sono organizzati dal Museo civico in collaborazione con l’Associazione Didò, che conduce le attività, in occasione della ‘Settimana della Scienza’ in calendario dal 23 al 30 settembre.
Per partecipare è necessaria la prenotazione, da effettuare contattando la sezione didattica del Museo (via de Pisis 24, Ferrara) al numero 0532 203381 (lunedì, mercoledì, venerdì – dalle 9.30 alle 12.30) o all’indirizzo dido.storianaturale@gmail.com. Potranno partecipare 20 persone per attività al costo previsto di: 6 euro per bambino e di 2 euro per adulto E’ necessaria la presenza di un adulto accompagnatore pagante.

Ulteriori informazioni alla pagina: www.comune.fe.it/storianaturale

CULTURA E SCUOLA – Premiazione in residenza municipale con ass. Maisto, studenti e dirigenti scolastici e comunali

“I musei per i giovani”: i progetti e gli studenti vincitori

18-09-2017

Sono stati premiati questa mattina, lunedì 18 settembre nella sala degli Arazzi in residenza municipale, i vincitori del bando “I musei per i giovani”, promosso dall’Assessorato a Cultura Turismo e Giovani del Comune di Ferrara e rivolto alle classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo grado del territorio. Il concorso – con in palio 2mila euro da attribuire a ciascuno dei due elaborati selezionati come migliori – era finalizzato alla realizzazione di progetti di valorizzazione e rinnovamento di siti museali (Casa Ariosto, Civico Lapidario, Palazzina Marfisa d’Este, Museo di Storia Naturale, Palazzo Bonacossi) attuabili attraverso iniziative culturali, artistiche e didattiche o di grafica promozionale.

Sono intervenuti all’incontro di presentazione dei progetti premiati il vicesindaco e assessore alla Cultura Massimo Maisto, la dirigente comunale Settore Attività culturali Lara Sitti, il dirigente del Servizio Musei d’Arte Antica Storico – Scientifici Angelo Andreotti, la referente Sistema Museale Elisabetta Capanna, il dirigente e la referente di progetto dell’IIS ” Copernico – Carpeggiani” Roberto Giovannetti e Gianfranco Conoscenti, le docenti di riferimento del Liceo “L. Ariosto”  Cinzia Garbellini e Benedetta Buzzacchi e le delegazioni di studenti dei due istituti che hanno illustrato i progetti vincitori.

Questo l’elenco dei progetti partecipanti al bando e dei vincitori

I PROGETTI PREMIATI – Progetto “ArioRobot” classi IV G dell’IIS Copernico Carpeggiani punteggio 13; – Progetto “La casa dell’Ariosto si anima” classe IV Q del Liceo Ariosto punteggio 12.

GLI ALTRI PROGETTI PARTECIPANTI – Progetto “Il museo in un click” classe IV A del Liceo Ariosto punteggio 10; – Progetto “Soste culturali nel verde” classe IV N dell’ITC Bachelet  punteggio 9.

SCHEDA E DOCUMENTAZIONE

I vincitori del bando I MUSEI PER I GIOVANI” promosso dall’Assessorato a Cultura Turismo e Giovani e dai Musei d’Arte Antica

L’Assessorato a Cultura, Turismo e Giovani del Comune di Ferrara ha reso noti i progetti vincitori del bando “I musei per i giovani” aperto alle classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo grado di Ferrara. Il concorso era finalizzato alla realizzazione di progetti di valorizzazione e rinnovamento dei seguenti siti museali: Casa Ariosto, Civico Lapidario, Palazzina Marfisa d’Este, Museo di Storia Naturale, Palazzo Bonacossi, attuabili attraverso iniziative culturali, artistiche e didattiche o di grafica promozionale. In palio sono stati destinati 2.000 euro da attribuire a ciascuno dei due progetti selezionati come migliori, da utilizzare per qualsiasi attività che riterranno utile finanziare. Le classi vincitrici hanno presentato il loro progetto in occasione di un incontro svoltosi lunedì 18 settembre nella Sala Arazzi in Residenza Municipale alla presenza del Vice Sindaco Massimo Maisto, della dirigente del Servizio Politiche Giovanili Lara Sitti, del dirigente dei Musei d’Arte Antica Angelo Andreotti, dei Dirigenti scolastici degli istituti superiori coinvolti, due delegazioni di studenti con i rispettivi professori.

L’elenco dei progetti partecipanti al bando (disponibile sul sito dei Musei d’Arte Antica all’indirizzo www.artecultura.fe.it/1968/concorso-i-musei-per-i-giovani)

DOCUMENTAZIONE PROGETTI PREMIATI – scaricabile in fondo alla pagina 

INTERPELLANZA- Presentata dal gruppo Gol in Consiglio comunale

Richiesta in merito all’inquinamento e alla linea autobus verso via Eridano

18-09-2017

Ecco l’interpellanza pervenuta:

– il consigliere Rendine (gruppo Giustizia Onore Libertà in Consiglio comunale) ha interpellato il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore alla Mobilità Aldo Modonesi in merito all’inquinamento e alla linea autobus verso via Eridano.

>> Pagina riservata alle interpellanze/interrogazioni presentate dai Consiglieri comunali e relative risposte (a cura del Settori Affari Generali/Assistenza agli organi del Comune di Ferrara)

CONFERENZA STAMPA – Mercoledì 20 settembre alle 12 all’Officina Ferrarese (corso Biagio Rossetti 24 )

Presentazione dell’edizione 2017 di “Auto moto storiche in centro storico”

18-09-2017

Mercoledì 20 settembre 2017 alle 12 nella sede dell’Officina Ferrarese, corso Biagio Rossetti 24 a Ferrara, si terrà la conferenza stampa a cura di Ascom di presentazione dell’edizione 2017 di “Auto moto storiche in centro storico”, in programma a Ferrara sabato 23 e domenica 24 settembre.
Sarà l’assessore al Commercio Roberto Serra a portare i saluti dell’amministrazione comunale. A illustrare la manifestazione saranno il presidente Officina Ferrarese Riccardo Zavatti e il presidente Ospitalità Estense Filippo Orlandini. A conclusione Giulio Felloni, presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara, ribadirà l’attenzione e il sostegno all’evento.

Per info: Ufficio stampa Ascom Ferrara, Sandro Zaniboni, cell. 348 2573548.

 

CULTURA E TURISMO – Venerdì 22 settembre alle 18.30 a Factory Grisù (via Ortigara 11)

Presentazione di “Use-It Ferrara”, mappa turistica cartacea per giovani viaggiatori

18-09-2017

Venerdì 22 settembre 2017 alle 18.30 a Factory Grisù (Sala Macchine, accesso da via Ortigara 11, Ferrara) si terrà l’incontro di presentazione di Use-It Ferrara, mappa turistica cartacea per giovani viaggiatori.
All’incontro interverranno il vicesindaco e assessore alla Cultura e al Turismo Comune di Ferrara Massimo MaistoZeno Govoni del Consorzio Visit Ferrara, il presidente dell’associazione Listone Eugenio Ciccone.

Giornalisti, fotografi e operatori video sono invitati

 

> COMUNICATO a cura degli organizzatori
È fresca di stampa, è piena di grafiche ed illustrazioni, raccoglie 80 punti tutti da scoprire per chi viene a esplorare Ferrara e altrettanti per chi già la conosce ma deve solo ritrovarla. Un po’ di lei racconta il nuovo, un altro po’ l’antico. Al suo interno c’è una Ferrara divertente, nebbiosa, insolita, genuina. Una Ferrara verde, folle, spiritosa, magica. C’è l’acqua e c’è la terra, c’è l’arte e c’è il futuro. La bicicletta e la salama da sugo.
Ci sono esemplari simili in altre 37 città d’Europa, ma sono appena 4 lungo lo Stivale le realtà che hanno aderito a questo format europeo nato nel 2005. Da molto tempo nella redazione di Listone Mag balenava la voglia di realizzarla anche a Ferrara. Dopo otto mesi passati a pensarla, a disegnarla, a progettarla, non vediamo l’ora di presentarvi Use-It Ferrara, mappa turistica cartacea per giovani viaggiatori e per amanti delle cose imperdibili da collezionare (anche perché gratuite!).
Vi invitiamo dunque venerdì 22 settembre, alle ore 18.30 a Factory Grisù (Sala Macchine, accesso da via Ortigara 11, Ferrara). Per raccontarvela per bene, durante una presentazione aperta al mondo dell’informazione e del turismo, ma anche a tanti curiosi che hanno voglia di saperne di più. A seguire, un ricco aperitivo insieme e l’inizio della distribuzione gratuita della mappa.

 

PROTEZIONE CIVILE REGIONALE: ALLERTA COLORE GIALLO N. 106/2017

ALLERTA COLORE GIALLO PER CRITICITA’ IDROGEOLOGICA PER TEMPORALI DI FORTE INTENSITA’.

18-09-2017

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emesso l’allerta n. 106/2017

ALLERTA COLORE GIALLO PER CRITICITA’ IDROGEOLOGICA PER TEMPORALI DI FORTE INTENSITA’. I FENOMENI INTERESSERANNO L’INTERA REGIONE A PARTIRE DAL SETTORE OCCIDENTALE IN RAPIDO SPOSTAMENTO VERSO EST.

livello di criticità GIALLO per temporali.

dalle ore 00.00 del giorno 19/09/2017 alle ore 00.00 del giorno 20/09/2017

 

Gli avvisi e le allerta dell’Agenzia di Protezione Civile dell’Emilia Romagna

 

Si invita la popolazione ad adottare le misure di autoprotezione consigliate visionabili nei links sotto riportati.

PALAZZO DEI DIAMANTI – Pubblicato su www.palazzodiamanti.it un trailer dedicato alla mostra e all’artista

‘Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese’, gli anticipi sui social

18-09-2017

Fra meno di un mese (sabato 14 ottobre) inaugurerà la mostra su Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese. Per riscoprire uno dei grandi protagonisti della pittura del Seicento, iè stato pubblicato sui social e sul sito www.palazzodiamanti.it un trailer che esalta l’essenza di questo artista prolifico, grandissimo disegnatore, inquieto sperimentatore e infaticabile viaggiatore.

Questo il link per il download del trailer http://bit.ly/TrailerCarloBononi

Il trailer è inoltre visibile e condivisibile nei seguenti social network:
/// facebook facebook.com/PalazzoDiamanti
/// twitter @PalazzoDiamanti
/// instagram @PalazzoDiamanti
/// vimeo Palazzo dei Diamanti https://vimeo.com/palazzodiamanti/videos
/// youtube Palazzo dei Diamanti http://bit.ly/YouTube_TrailerCarloBononi

 

BANDO DI GARA – Tutta la documentazione consultabile sul sito del Comune di Ferrara

Procedura aperta per lavori alla Darsena S. Paolo

18-09-2017

è in pubblicazione da oggi lunedì 18 settembre 2017 il bando relativo a:

Scadranno martedì 10 ottobre 2017 alle 12.30 i termini per partecipare alla “Procedura aperta per l’affidamento dei lavori per la nuova costruzione sede per servizi e rimessa barche per canottaggio presso la Darsena S. Paolo – Ferrara (CIG 7171082412)“.

L’apertura dei plichi avverrà mercoledì 11 ottobre 2017 alle 10.

Gli avvisi, pubblicati il 18 settembre, sono consultabile con la relativa documentazione sul sito www.comune.fe.it alla voce ‘Bandi di gara’ all’indirizzo servizi.comune.fe.it.

A cura del Servizio Appalti, Provveditorato e Contratti del Comune di Ferrara

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi