COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > La newsletter del 22 dicembre 2017

La newsletter del 22 dicembre 2017

Tempo di lettura: 21 minuti

Da Ufficio Stampa Comune di Ferrara

 

SERVIZI TRIBUTARI – Da gennaio denunce, comunicazioni, variazioni e cessazioni con competenza relativa all’anno 2018 dovranno essere presentate a Hera

Modalità operative in vista del passaggio a ‘Tariffa Corrispettivo Puntuale (TCP)’

22-12-2017

(Comunicazione a cura Servizio Servizi Tributari Comune di Ferrara e Hera) 

 

>> COSA FARE DAL 01.01.2018 (in vigenza di Tariffa Corrispettivo Puntuale)

In previsione dell’ormai annunciato passaggio a Tariffa Corrispettivo Puntuale (TCP) si avvisano i cittadini che dal 01. 01. 2018 tutte le denunce/ comunicazioni / variazioni/ cessazioni di occupazione-utenza con competenza relativa all’anno 2018 ed annualità successive dovranno essere presentate esclusivamente al Gestore Hera rivolgendosi al Servizio Telefonico Clienti numero 800.999.500 (dedicato alle utenze domestiche/famiglie) e al numero 800.999.700 (dedicato alle utenze non domestiche/aziende), (attivi dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 22,00, il sabato dalle 8,00 alle 18,00) e/o allo sportello di Hera , sito in via Cesare Diana n. 40 ,aperto al pubblico dalle 8,00 alle 15,.00 (da lunedì a giovedì) e dalle 8,00 alle 13,00 (venerdì). Contestualmente, saranno fornite tutte le informazioni relative alla Carta Smeraldo e alle dotazioni per il conferimento dei rifiuti.

Per INFORMAZIONI gli UTENTI possono contattare il Servizio Telefonico Clienti del Gestore ai seguenti numeri :
• le utenze domestiche/famiglie, il numero verde 800.900.500;
• le utenze non domestiche/aziende, il numero verde 800.999.700,
attivi dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 22,00, il sabato dalle 8,00 alle 18,00

 

>> COSA FARE PER IL 2017 E ANNI PRECEDENTI (in vigenza di TARI)

Per denunciare invece, le occupazioni / variazioni , cessazioni verificatesi nel corso del SOLO anno 2017 e/o regolarizzare le precedenti annualità fino al 2013 , il cittadino dovrà recarsi presso gli sportelli dell’Ufficio TARI del Comune di Ferrara in via L. Maverna n. 4 , negli orari e giorni di ricevimento del pubblico (Lunedì, Martedì, Mercoledì ,Venerdì, dalle 9,00 alle 13,00, il martedì anche dalle 15,00 alle 17,00. Giovedì chiusi al pubblico).

Le denunce TARI di variazione/cessazione/ nuova occupazione relative al SOLO anno 2017, possono essere presentate agli uffici Tari entro il termine finale del 30 giugno 2018 o inviate, entro il medesimo termine, all’indirizzo PEC: servizitributari@cert.comune.fe.it.

Per informazioni il numero verde 800654866 del Comune di Ferrara del Servizio Tributi è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00.

 

ECCO ALCUNE DELLE CASISTICHE PIÙ FREQUENTI:
Per denunciare ai fini TARI le utenze di nuova occupazione, cessazione o variazione verificatesi nel corso dell’anno 2017, che non sono state già presentate o inviate all’ufficio TARI del Comune di Ferrara, entro il 31.12.2017 occorre rivolgersi al Comune di Ferrara- Servizio Tributi – 1° piano- ufficio Tari – in via Mons. L. Maverna n. 4 entro e non oltre il 30 giugno 2018 negli orari di ricevimento del pubblico. In caso di cessazione/subentro, la restituzione delle dotazioni in possesso dell’utente, va effettuata presso HERA.
Se l’ occupazione/cessazione/variazione di utenza è avvenuta nel corso del SOLO anno 2017 (es. a seguito di contratto di locazione risolto entro il 31 dicembre 2017, o di contratto di locazione iniziato nel 2017 e chiuso sempre nel corso del 2017, o nel caso di intestatario utenza TARI emigrato nel corso del 2017, ecc. ) occorre che il contribuente occupante l’immobile, che ancora non lo ha fatto, si rivolga esclusivamente presso gli sportelli TARI del Comune di Ferrara – Servizio Tributi 1° piano – in via Mons. L. Maverna n. 4 , per presentare la denuncia TARI di nuova occupazione o cessazione o variazione ed ha tempo per farlo fino al 30 giugno 2018, negli orari di ricevimento del pubblico. In caso di cessazione/subentro, la restituzione delle dotazioni in possesso dell’utente, va effettuata presso HERA. Le denunce TARI possono essere inviate, entro lo stesso termine del 30 giugno 2018 , anche on line all’indirizzo PEC: servizitributari@cert.comune.fe.it.

Se l’occupazione è iniziata nel 2017 e continua nel 2018 ( es. a seguito di locazione iniziata a novembre 2017), il contribuente che non ha presentato nessuna denuncia TARI entro il 31.12.2017 al Servizio Tributi neppure a mezzo PEC o mezzo Posta, dal 01 gennaio 2018 dovrà rivolgersi SIA agli Sportelli TARI del Comune di Ferrara – in via Mons. L. Maverna n. 4 per denunciare la TARI relativa al periodo di competenza 2017 CHE a quelli del Gestore Hera – in via Cesare Diana 40, per ritirare la carta smeraldo o altre dotazioni necessarie ai conferimenti e/o comunicare al Gestore ai fini della Tariffa Corrispettivo Puntuale la variazione/cessazione o nuova occupazione, relativa all’ anno 2018 e/o altri dati o notizie utili richiesti dal Gestore.

Se l’utente dovrà aprire o chiudere o variare una posizione (utenza) nel corso del 2018, (es. a seguito contratto di locazione risolto a gennaio 2018 o nei mesi successivi, a seguito di contratto di locazione iniziato nel 2018, ecc.) dovrà recarsi esclusivamente presso gli sportelli del Gestore Hera di via Cesare Diana 40 in quanto la nuova occupazione/cessazione/variazione ha avuto luogo nel corso del 2018.

COMMERCIO E VIABILITA’ – Provvedimenti in vigore domenica 24 dicembre

Modifiche al traffico per il mercato straordinario in centro storico ‘Fiera di dicembre’

22-12-2017

Domenica 24 dicembre il centro storico ospiterà le bancarelle del mercato straordinario della ‘Fiera di dicembre’.
Per consentirne lo svolgimento saranno in vigore modifiche alla viabilità tra cui il divieto di fermata e circolazione in piazza Travaglio dalle 6 alle 21.

SERVIZI TRIBUTARI – Gli sportelli riapriranno regolarmente al pubblico lunedì 8 gennaio

Uffici Tari chiusi al pubblico da martedì 2 a venerdì 5 gennaio

22-12-2017

Da martedì 2 a venerdì 5 gennaio 2018 gli uffici Tari del servizio Servizi Tributari del Comune di Ferrara, in via Monsignor Luigi Maverna 4, resteranno chiusi al pubblico. Riapriranno regolarmente lunedì 8 gennaio.

(Comunicazione a cura dei Servizi Tributari del Comune)

BIBLIOTECA BASSANI – Mercoledì 27 dicembre alle 17 nella sala di via Grosoli 42

Storie intorno alla magica notte per i bambini tra i libri

22-12-2017

Mercoledì 27 dicembre 2017 alle 17 alla Biblioteca Giorgio Bassani (via G. Grosoli 42 a Ferrara, quartiere Barco) l’appuntamento con letture ad alta voce per bambini dai 4 ai 10 anni per il ciclo “L’Ora del racconto” sarà incentrato sul tema “Aspettando la magica notte”.

Sarà Patrizia Ramaziotti ad animare il pomeriggio con la storia di “Caro pupazzo di neve…” di Gerda Marie Scheidl e illustrazioni di Jozef Wilkon (Nord-Sud) e “Aiuto! si è arrabbiata la Befana” di Patrizia Ceccarelli e illustrazioni di  Cecco Mariniello (Nuove edizioni romane).

Per info: Biblioteca Giorgio Bassani, via Grosoli 42, Ferrara, info.bassani@comune.fe.it, tel. 0532 797414.

 

 

 

URBAN CENTER – Messe a dimora 200 piantine, fontanella e protezioni nello spazio vicino a via Coltrane e Waters

Portato a termine il Progetto siepi da un gruppo informale di residenti del Barco

22-12-2017

Al Barco c’è un gruppo informale di residenti di via J. Coltrane e M. Waters che da alcuni anni sta prendendosi cura dei due parchi pubblici posti agli estremi delle due vie. L’occasione è stata Ferrara Mia e l’Officina dei Saperi, percorsi partecipati curati dall’Urban Center del Comune di Ferrara.
Il Progetto Siepi, nato dal desiderio del gruppo di arricchire di flora e fauna i parchi vicino alle case dei residenti, è iniziato a settembre 2016 e si è poi concretizzato grazie all’aiuto dell’Ufficio verde del Comune di Ferrara. Lo scorso anno non era stato possibile portarlo a termine perché mancava la fontanella, ma quest’anno l’obiettivo è stato raggiunto; utilizzando un piccolo fondo raccolto tra gli abitanti all’inizio del progetto, sono state acquistate le protezioni antilepre e altro materiale per il giardinaggio.
Sabato 16 dicembre finalmente sono state messe a dimora le 200 piantine ricevute gratuitamente dalla Forestale. Tutti i partecipanti hanno portato vanghe, guanti insieme a bevande calde e torte per unire al lavoro un po’ di convivialità.
A titolo personale e volontario, Marco Lorenzetti dell’Ufficio Verde poi Chiara Porretta e Ilenia Crema dell’Urban Center, si sono uniti al gruppo nel lavoro. Gli organizzatori ringraziano il paesaggista Manfredi Patitucci, che ha curato gratuitamente il progetto per la piantumazione e ha partecipato ai lavori.
Ora sono collocate due siepi in doppia fila, composte di Alaterno, Ligustro Selvatico, Sanguinello e Spino Cervino. Ma non è finita: con la bella stagione verrà predisposto anche l’impianto di irrigazione.
Queste le parole di Manfredi Patitucci: “Una siepe selvatica è la forma più saggia di gestione di uno spazio pubblico verde per le persone che vivono accanto ad esso e per tutti gli uccelli che sceglieranno di ripararsi tra i suoi fitti rami e foglie. Un capolavoro della cultura della tradizionale gestione della vegetazione arborea, nelle campagne proprio accanto a casa vostra. Che meraviglia! Immagino le scolaresche, fra un paio di anni, venire a studiare questa siepe. Credo che saranno tante le persone che verranno. È una esperienza emozionante piantare qualcosa di così forte per una comunità”. È quello che il gruppo di residenti in questa parte della città cerca di fare: comunità.

(A cura del Gruppo informale di residenti di via Coltrane e Waters)

 

CONCITTADINA CENTENARIA – In consegna targa e lettera del sindaco

Gli omaggi dell’Amministrazione comunale a Irene Cenacchi

22-12-2017

In occasione del suo centesimo compleanno, in calendario il 23 dicembre 2017, la concittadina Irene Cenacchi riceverà, in forma privata, la tradizionale targa di benemerenza dell’Amministrazione comunale di Ferrara, accompagnata da una lettera di auguri del Sindaco.

CONFERENZA STAMPA – Giovedì 28 dicembre alle 11.30 nella sala Arengo della residenza municipale

Presentazione della 27.a edizione della ‘Befana dello sport’

22-12-2017

Giovedì 28 dicembre alle 11.30 nella sala Arengo della residenza municipale sarà presentato alla stampa il programma della 27.a edizione della ‘Befana dello sport’, manifestazione di sport, spettacolo e solidarietà in programma il prossimo 5 gennaio al Palasport comunale.

All’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore comunale allo Sport Simone Merli, la presidente e il referente del Comitato organizzatore Luciana Pareschi e Fausto Berteoncelli, il responsabile dell’Ufficio comunale Sport Tempo libero Fausto Molinari, il presentatore della manifestazione Alessandro Sovrani, il delegato CIP Ferrara Francesco Alberti, il responsabile organizzativo evento Natale a Ferrara Riccardo Cavicchi e il referente organizzativo Mirko Rimessi insieme ad altri membri del comitato organizzatore, rappresentanti degli sponsor e delle società sportive e delle associazioni di volontariato coinvolte.

VIABILITA’ ZONA STADIO – Provvedimenti in vigore nella giornata di sabato 23 dicembre 2017

Disposizioni e consigli per la viabilità e la sicurezza in occasione della partita di calcio Spal – Torino

22-12-2017

Anche in occasione della partita SPAL – TORINO che si terrà sabato 23 dicembre 2017 alle 15, verranno adottati I provvedimenti di viabilità idonei a garantire un corretto e sicuro afflusso dei tifosi sia ospiti che locali allo stadio “Paolo Mazza”.

Vengono mantenute in essere le aree riservate alla sosta dei veicoli delle tifoserie ospiti di corso Vittorio Veneto, da corso Piave a via Poledrelli, di via Cassoli nel tratto che adduce al corso Isonzo e di via Fiume nel tratto compreso tra il civico nr. 7 e la via Cassoli.
L’accesso alle citate aree avviene dal corridoio di corso Piave mentre l’uscita dalla via Cassoli su corso Isonzo.

In tutte le aree interessate ai dispositivi di viabilità, vige il divieto di sosta dalle ore 7.00 alle ore 20.00 trattandosi di manifestazione in orario diurno.
La realizzazione dei manufatti idonei alla separazione delle tifoserie, verranno realizzate a partire dalle ore 8.30. Pertanto si invitano i cittadini al rispetto della segnaletica.
Anche in questa occasione per agevolare i soli residenti, viene istituito il parcheggio straordinario di Piazza XXIV Maggio (anello interno dell’acquedotto) dalle ore 20.00 del giorno 22/12 e sino alle ore 20.00 del 23/12.

I tifosi locali potranno sostare i veicoli nel viale IV Novembre che, chiuso alla normale circolazione veicolare, sarà di fatto a fondo chiuso con sbarramento all’intersezione con la via Niccolini; ricordiamo pertanto che l’accesso e l’uscita dovrà avvenire esclusivamente da viale Cavour.
Gli stessi tifosi potranno utilizzare anche la via Darsena (tratto compreso tra la via San Giacomo e l’intersezione tra via IV Novembre/via Ippolito d’Este), anch’essa a fondo chiuso con accesso ed uscita dalla via San Giacomo, con possibilità di sosta anche in adiacenza del cordolo centrale rialzato. Un apposito varco consentirà il collegamento tra le due carreggiate.
Si ricorda che l’afflusso dei tifosi locali allo stadio siano essi a piedi, in velocipede o in auto, dovrà avvenire esclusivamente dal lato viale IV Novembre ovvero sfruttando le vie Ortigara, Fortezza o Paolo V, poiché il transito sarà inibito già dalle intersezioni corso Isonzo/corso Piave, corso Isonzo/via Cassoli e corso Isonzo/Monte Nero.
Per quanto riguarda i residenti verranno agevolati sia in ingresso che in uscita dall’area sottoposta a presidio, compatibilmente con il movimento delle tifoserie.
Dal varco via Paolo V/Piazza XXIV Maggio potranno transitare i veicoli degli autorizzati (fotografi, giornalisti, ecc….) fino all’intersezione via Fortezza/C.so Piave muniti di apposito permesso rilasciato dalla Soc. Spal e dal Corpo di Polizia Municipale.

Tali veicoli potranno sostare sul lato destro della via Fortezza sino all’intersezione con il Corso Piave; anche sul lato sinistro sino all’intersezione con via Casteltedaldo. Alla sosta dei predetti autorizzati è destinata anche la via Casteltedaldo con possibilità di sosta a pettine nel tratto compreso tra la via Fortezza e la Piazza XXIV Maggio.

Le aree destinate al parcheggio disabili sono state individuate nelle vie Ortigara e Paolo V con ingresso rispettivamente da via IV Novembre/Cassoli o Poledrelli e da viale IV Novembre/Piave.
Dalle ore 12.30 saranno in vigore tutti i provvedimenti di viabilità previsti in occasione dell’evento sportivo.
Si ricorda infine che per garantire un corretto e veloce deflusso dei tifosi ospiti, il percorso a loro riservato per raggiungere la via Ferraresi, sarà inibito alla circolazione veicolare per il tempo necessario al loro transito. Le vie interessate sono il corso Isonzo, la via Darsena (da Isonzo a IV Novembre), la via Ippolito d’Este e la via Mulinetto (da Ippolito d’Este ad Argine Ducale). Considerato che anche ai pedoni sarà inibito l’attraversamento del corso Isonzo, con sbarramenti presidiati posti nella via Podgora (all’intersezione con la via Fiume) e nella via Agnelli (intersezione con la via Gorizia), si sconsiglia pertanto ai tifosi locali di utilizzare il parcheggio dell’Ex Mof, poiché lo stesso potrà essere raggiungibile solo dopo l’avvenuto deflusso dei tifosi ospiti.
Ai cittadini locali si consiglia di utilizzare percorsi alternativi, al fine di evitare possibili incolonnamenti.

(Comunicazione a cura della Polizia Municipale Terre Estensi)

CONSIGLIO COMUNALE – I lavori conclusi oggi alla terza seduta. Diretta ConsiglioWeb

Il Consiglio comunale approva il Bilancio di Previsione 2018/2020 (documentazione scaricabile)

22-12-2017

(Aggiornamento del 22 dicembre 2017)

Con 16 voti a favore (gruppo PD) e 9 voti contrari (gruppi M5S, FI, FdI/AN, Lega Nord e GOL),il Consiglio comunale di Ferrara ha approvato oggi, nel corso della terza e ultima seduta di lavoro, la delibera “Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara per gli esercizi 2018/2020 e relativi allegati”.

Il percorso aveva preso il via mercoledì 20 dicembre con l’illustrazione da parte dell’assessore Luca Vaccari della relazione al Bilancio di Previsione (vedi testo allegato a fondo pagina) mentre la seduta di giovedì 21 dicembre aveva visto la presentazione in aula dei 12 emendamenti pervenuti e delle 7 Risoluzioni dei gruppi consiliari, gli interventi di componenti della Giunta e dei consiglieri.

Risoluzioni – Nella seduta odierna, nella fase dedicata alle dichiarazioni di voto sulle Risoluzioni sono intervenuti i consiglieri Bianchini (PD), A. Balboni (FdI/AN), Fochi (M5S), Fiorentini (SI), Fornasini (FI).

Il Consiglio ha accolto complessivamente 3 delle 7 Risoluzioni al Bilancio presentate dai gruppi consiliari M5S, PD, FI, SI (M5S/3 Risoluzioni – respinte, PD/2 Risoluzioni – accolte, Forza Italia/1 Risoluzione – respinta, SI/1 Risoluzione – accolta).

Emendamenti – Nella fase dedicata alle dichiarazioni di voto sugli Emendamenti sono intervenuti i consiglieri Fochi (M5S), A. Balboni (FdI/AN), Vitellio (PD), Fornasini (FI).

Il Consiglio ha accolto complessivamente 5 dei 12 Emendamenti al Bilancio presentati dal sindaco Tagliani e dai gruppi consiliari FI e PD (Sindaco/1 emendamento – approvato; Forza Italia/7 Emendamenti – respinti, Partito Democratico/4 Emendamenti – approvati)

Nella fase dedicata alle dichiarazioni di voto sulla delibera di Bilancio emendata sono intervenuti i consiglieri A. Balboni (FdI/AN), Cavicchi (Lega nord), Zardi (FI), Cristofori (PD), Fochi (M5S).

 

>> Come di consueto prevista la diretta audio video dell’intera seduta di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all’indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=472

La seduta odierna si è conclusa alle 17.

—————————————————————————————-

(Aggiornamento del 21 dicembre 2017) – Si è conclusa oggi, giovedì 21 dicembre nella residenza municipale di Ferrara, la seconda delle tre sedute del Consiglio comunale dedicate ai lavori che culmineranno con il voto sulla delibera “Approvazione del Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara per gli esercizi 2018/2020 e relativi allegati“.

Dopo l’illustrazione dell’assessore Luca Vaccari della relazione al Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara (avvenuta mercoledì 20 dicembre in prima seduta – vedi testo allegato a fondo pagina), la seduta odierna ha visto la presentazione in aula di parte dei 13 emendamenti pervenuti (2 a firma del Sindaco-di cui 1 poi ritirato, 7 a firma del gruppo Forza Italia, 4 a firma di consiglieri del gruppo Partito Democratico) e delle Risoluzioni dei gruppi consiliari, gli interventi di componenti della Giunta e dei consiglieri.

Nel corso della seduta sono intervenuti la consigliera Morghen-M5S (che ha presentato due risoluzioni), il consigliere Bertolasi-PD (che ha presentato una risoluzione), il consigliere Turri-PD (che ha presentato una risoluzione), la consigliera Peruffo-FI (che ha presentato una risoluzione), il consigliere Fiorentini-SI (che ha presentato risoluzione), la consigliera Morghen che ha presentato una risoluzione a nome del consigliere Fochi-M5S, il consigliere Fornasini-FI (che ha presentato 7 emendamenti del Gruppo Forza Italia), il consigliere Guzzinati-PD (che ha presentato un emendamento), la consigliera Vitelletti-PD (che ha presentato due emendamenti), il consigliere Maresca-PD (che ha presentato un emendamento).

Si è quindi aperta la discussione sul Bilancio del 2018 e sui relativi emendamenti e risoluzioni presentati. L’assessore allo Sport Simone Merli è intervenuto per motivare parere favorevole della Giunta alla risoluzione del PD relativa a società sportive e nel merito sono intervenuti i consiglieri Turri-PD e Morghen-M5S. Sono poi intervenuti sul documento di Bilancio preventivo i consiglieri Vitellio-PD, Fornasini-FI, Guzzinati-PD, Morghen-M5S, Talmelli-PD, Alessandro Balboni-FdI/An, Anselmi-FI, Rendine-Gol, Vitelletti-PD, Cavicchi-Ln, Fiorentini-SI, Cristofori-PD, Baraldi-PD, Maresca-PD, il sindaco Tagliani.

 

La seduta di giovedì 21 dicembre 2017 si è conclusa alle 19.20

Il ciclo di incontri dedicato al Bilancio preventivo dell’assemblea cittadina proseguirà venerdì 22 dicembre (alle 15,15) con le ultime fasi del dibattito e il voto finale sul documento. 

>> Come di consueto prevista la diretta audio video dell’intera seduta di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all’indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=472

 

—————————

(Aggiornamento del 20 dicembre 2017) – Si è conclusa mercoledì 20 dicembre nella residenza municipale di Ferrara – con la presentazione da parte dell’assessore Luca Vaccari della relazione riferita alla delibera sul Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara – la prima delle tre sedute del Consiglio comunale dedicate ai lavori che culmineranno con il voto sulla delibera “Approvazione del Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara per gli esercizi 2018/2020 e relativi allegati(Vedi SCHEDA allegata a fondo pagina).

Il ciclo di incontri dell’assemblea cittadina proseguirà pertanto giovedì 21 e venerdì 22 dicembre (alle 15,15). 

L’ordine del giorno delle tre giornate di Assemblea – con modalità definite nel corso della Conferenza dei presidenti dei Gruppi consiliari convocata dal presidente del Consiglio comunale Girolamo Calò – comprendeva complessivamente l’esame di sei delibere degli assessori Roberto Serra, Cristina Corazzari e Luca Vaccari. Previsti, a partire da giovedì 21 alle 15.15, la presentazione dei 13 Emendamenti pervenuti (2 a firma del Sindaco, 7 a firma del gruppo Forza Italia, 4 a firma di consiglieri del gruppo Partito Democratico) e degli altri documenti presentati dai gruppo consiliari, gli interventi degli assessori e il dibattito che culminerà nel voto finale.

 

>> Come di consueto prevista la diretta audio video dell’intera seduta di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all’indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=472

 

————————————————–

Esito della seduta di mercoledì 20 dicembre 2017

 

Questa la scaletta dei lavori realizzata nella prima seduta di mercoledì 20 dicembre:

DELIBERE

Assessore al Commercio, Fiere e Mercati, Semplificazione amministrativa Roberto Serra

>> PG 140499/17 – Approvazione del Piano delle Alienazioni e del Piano delle Valorizzazioni per il triennio 2018-2020, ai sensi e per gli effetti dell’art. 58 della Legge 133/2008 di conversione del D.L. 112/2008, successivamente integrato dall’art. 33, comma 6, D.L. n. 98/2011, convertito nella Legge 111/2011, a sua volta modificato dall’art. 27 della Legge 214/2011

La delibera è stata illustrata dall’assessore Roberto Serra.

La delibera è stata approvata con 17 voti a favore (gruppi PD, SI, Misto) e 6 contrari (M5S, FI).

——————————————-

Assessora alla Pubblica Istruzione, Formazione, Comunicazione Cristina Corazzari
>> PG 136456/17 – Approvazione del Bilancio di Previsione 2018/2020 e del Piano Programma 2018-2020 dell’Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie (Assessora Cristina Corazzari)

 (Vedi SCHEDA allegata a fondo pagina)

La delibera è stata illustrata dall’assessora Cristina Corazzari. Nel corso del dibattito sono intervenuti i consiglieri Peruffo (FI), Soriani (PD), Fochi (M5S), Marescotti (Misto), A. Balboni (FdI/AN).

La delibera è stata approvata con 17 voti a favore (gruppi PD, SI, Misto) e 9 contrari (M5S, Lega Nord, FdI/AN, FI).

———————————————–

Assessore alla Contabilità e Bilancio, Partecipazioni Luca Vaccari
>> PG 146544/17 – Approvazione del “Regolamento in materia di accesso civico semplice e accesso civico generalizzato” (art. 5 D.Lgs. n. 33/2013) 

LA SCHEDA – Il Regolamento in materia di accesso civico semplice e accesso civico generalizzato nasce sulla base dei contenuti del D.lgs. n. 97 del 25/5/2016 – che ha innovato il precedente D.lgs. n. 33 del 14/3/2013, riguardante la disciplina del diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità e trasparenza – e delle linee guida in materia fornite dall’Autorità Nazionale Anti Corruzione con deliberazione n. 1309 del 28/12/2016. Il Regolamento in esame raccoglie tutte le vigenti disposizioni in materia di accesso civico, fornendo una guida completa ai cittadini che volessero utilizzare questo strumento e tutta la modulistica necessaria.

La delibera è stata illustrata dall’assessore Luca Vaccari.

La delibera è stata approvata con 19 voti a favore (gruppi PD, SI, Misto, M5S) e 6 contrari (Lega Nord, FdI/AN, FI).

—————————————

>> PG 141793/17-Determinazione aliquote IUC-TASI anno 2018, conferma aliquote 2017

LA SCHEDA – Con questa delibera si confermano per il 2018 le stesse aliquote IUC-TASI vigenti nel 2017. L’applicazione della TASI è ormai limitata a due sole fattispecie: fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, e fabbricati rurali a uso strumentale. La delibera viene proposta per evitare dubbi interpretativi.

La delibera è stata illustrata dall’assessore Luca Vaccari.

La delibera è stata approvata con 15 voti a favore (gruppi PD, Misto) e 9 contrari (Lega Nord, FdI/AN, FI, M5S).

———————————————–

>> PG 136952/17 – Approvazione nota di aggiornamento al DUP 2018-2020

 (Vedi SCHEDA allegata a fondo pagina)

La delibera è stata illustrata dall’assessore Luca Vaccari (che ha illustrato anche tre emendamenti del Sindaco – approvati). Sono poi intervenuti i consiglieri Fornasini-FI (che ha illustrato tre emendaneti a nome del gruppo – respinti), Anselmi (FI), Fochi (M5S), Cristofori (PD), Bianchini (PD), Bazzocchi (M5S), A.Balboni (FdI/AN), Morghen (M5S), sindaco Tiziano Tagliani.

La delibera è stata approvata con 15 voti a favore (gruppi PD, SI) e 9 contrari (Lega Nord, FdI/AN, FI, M5S).

————————————————

>> PG 135683/17 – Approvazione del Bilancio di Previsione del Comune di Ferrara per gli esercizi 2018/2020 e relativi allegati

La delibera è stata illustrata dall’assessore Luca Vaccari.

(Vedi SCHEDA allegata a fondo pagina)

 

La seduta si è conclusa alle 19.30

I lavori del Consiglio comunale proseguiranno giovedì 21 e venerdì 22 dicembre (alle 15,15).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi