Home > COMUNICATI STAMPA > La newsletter del 9 marzo 2018

La newsletter del 9 marzo 2018

Shares

Da ufficio stampa Cronaca Comune

 

 

Sarà dedicato al rapporto tra corpo e mente nella pratica sportiva il nuovo appuntamento, lunedì 12 marzo alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara), del ciclo di incontri ‘I colori della conoscenza’ a cura dell’Istituto Gramsci e dell’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara. L’approfondimento sarà curato da Nicola Alessandrini (insegnante) e Angela Magnanini (docente UniRoma 4).

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Il complesso rapporto tra mente e corpo percorre l’intero arco della filosofia occidentale, fino a raggiungere, nella modernità, le sembianze di una vera e propria spaccatura tra res cogitans e res extensa. Il divario tra la sfera psichica e quella fisica, fonte d’inesauribili dibattiti filosofici, sembra conciliarsi improvvisamente di fronte all’armonia di un gesto sportivo, dove mente e corpo cooperano all’unisono. Da qui l’importanza di un’educazione attraverso lo sport quale momento di un processo educativo che sappia concepire l’individuo come unità psico-somatica. In tal modo il corpo diventa progetto, grazie alla sua capacità di guardare avanti, di realizzare quanto ancora non c’è. Se è vero – scrive Foucault – che come corpo siamo irrimediabilmente qui, mai altrove, è anche vero che nel corpo nascono i nostri desideri, «è da lui che escono e risplendono tutti i luoghi possibili, reali o utopici». Per questo il nostro corpo è «luogo d’ogni utopia».

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it

SALUTE E SOLIDARIETA’ – Giovedì 15 marzo alle 21 al teatro ‘Abbado’ e martedì 20 marzo alla scuola alberghiera ‘Vergani’

“Ado e Ferrara 20 anni insieme”, un concerto e una cena per festeggiare e sostenere i lavori della Casa del Sollievo

09-03-2018

Si è svolta in mattinata (venerdì 9 marzo) nella residenza municipale la conferenza stampa di presentazione dell’evento promosso da Ado Onlus “Ado e Ferrara 20 anni insieme“, voluto per celebrare il ventennale dell’attività dell’Associazione per l’assistenza domiciliare oncologica e per proseguire la raccolta fondi da destinare al progetto “Casa del Sollievo”. In programma per i prossimi giorni due appuntamenti aperti a tutta la cittadinanza: un concerto benefico al Teatro comunale ‘Abbado’ di Ferrara giovedì 15 marzo (alle 21) e una cena alla scuola alberghiera ‘Vergani’ martedì 20 marzo (alle 20). Per informazioni e prenotazioni tel. 0532 769413.

All’incontro con i giornalisti erano presenti, tra gli altri, l’assessora alla Sanità/Servizi alla persona Chiara Sapigni, la presidente di Ado (Associazione per l’assistenza domiciliare oncologica) Daniela Furiani, il direttore d’orchestra Marco Balderi, il presidente dell’Orchestra città di Ferrara, il presidente della Corale Veneziani Girolamo Calò, l’architetto del progetto Paolo Grazzi, il rappresentante dell’azienda Rubner Objektbau Marcello Papa e altri sponsor dell’evento.

“L’ADO – ha affermato l’assessora alla Sanità Chiara Sapigni  – ha voluto festeggiare il suo 20° compleanno in stretto collegamento con la nostra città, con la quale condivide da sempre progetti importanti. Tutta la storia dell’associazione è una storia di contributi, attenzione e solidarietà. I risultati che registriamo oggi – ha poi aggiunto l’Assessora ringraziando tutti coloro che hanno collaborato con totale disponibilità a dar vita alle iniziative – sono davvero un esempio di come la nostra città sia sempre generosa”.

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Con l’occasione di festeggiare i suoi 20 anni di attività e ringraziare il contributo della città di Ferrara, Ado Onlus ha organizzato un concerto benefico che si terrà al Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara il 15 marzo alle ore 21. Il ricavato servirà ad arredare le venti camere riservate agli ospiti della Casa del Sollievo, la nuova struttura sanitaria per assistere i pazienti con patologie neurologiche quali sclerosi multipla e sclerosi laterale amiotrofica, e i loro familiari, nelle fasi più invalidanti della malattia. A supportare l’iniziativa Rubner Objektbau, general contractor del Gruppo Rubner specializzato in grandi progetti in legno chiavi in mano, che ha anche realizzato il blocco principale (B) della nuova Casa del Sollievo formato da 20 venti ampie stanze destinate ad accogliere i pazienti ricoverati.

Durante la serata, nella cornice del Teatro Comunale “Claudio Abbado”, sul palco saranno presenti: l’Orchestra della città di Ferrara, diretta dal maestro Marco Balderi; l’Accademia corale “VITTORE VENEZIANI“, diretta dal maestro Maria Elena Mazzella; 22 artisti, 2 soprani tenori e 1 basso, e si esibiranno nei brani più memorabili di film, operette, musica lirica e musical, tra cui: Cinema Paradiso e Mission di Ennio Morricone, Non ti scordar di me di Ernesto De Curtis, Funiculì Funiculà musicata da Luigi Denza.

I festeggiamenti dei ’20 anni insieme’ si concluderanno con una cena organizzata dalla scuola alberghiera ‘Orio Vergani’ martedì 20 marzo alle 20 (via Sogari 3).

ADO Onlus è un’organizzazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo primario fornire cure palliative, a domicilio, in ambulatorio e in hospice, a pazienti con neoplasie in fase avanzata o con malattie croniche gravemente invalidanti. E’ la 1° struttura in Italia di questo tipo, e si prende cura gratuitamente dei pazienti e dei famigliari (residenti a Ferrara o provincia), grazie all’accreditamento col Servizio Sanitario Regionale e al contributo dei soci, dei volontari e dei sostenitori.

 

FONDAZIONE ADO ONLUS – 20 ANNI AL FIANCO DI CHI E’ AFFETTO DA NEOPLASIE IN FASE AVANZATA O MALATTIE CRONICHE GRAVEMENTE INVALIDANTI
Giovedì 15 marzo 2018, ore 21.00 – Concerto benefico al Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara

Un’equipe interprofessionale formata da 60 risorse tra medici palliativisti, infermieri, operatori socio-sanitari, psicologi, fisioterapisti, assistenti spirituali e oltre 70 volontari per la raccolta fondi; dal 1998 più di 12mila famiglie assistite presso il loro domicilio; un’Hospice Casa della Solidarietà per fornire cure palliative ai malati oncologici terminali che ha ospitato sino a oggi più di 3.580 pazienti; e, in costruzione, una Casa del Sollievo per assistere i pazienti con patologie neurologiche quali sclerosi multipla e sclerosi laterale amiotrofica, e i loro familiari, nelle fasi più invalidanti della malattia: a 20 anni dalla sua nascita, la Fondazione Ado prosegue nella sua missione di cura del paziente e dei suoi familiari con attenzione non solo ai bisogni fisici, ma anche a quelli psicologici, spirituali e sociali nel rispetto della piena dignità umana e rilancia il suo impegno con un concerto benefico per festeggiare i sui primi 20 anni e raccogliere ulteriori fondi. A supportare l’iniziativa Rubner Objektbau, general contractor del Gruppo Rubner specializzato in grandi progetti in legno chiavi in mano, che ha anche realizzato il blocco principale (B) della nuova Casa del Sollievo formato da 20 venti ampie stanze destinate ad accogliere i pazienti ricoverati.

“Il ricavato del concerto ADO e Ferrara 20 anni insieme – spiega Daniela Furiani, fondatrice e presidente della Fondazione – servirà ad arredare le venti camere riservate agli ospiti della Casa del Sollievo con letti, tv, frigoriferi, forni a microonde e quanto sia utile per renderle accoglienti come una vera e propria casa. Ogni camera sarà dotata di un secondo letto per un famigliare, un bagno, una veranda e un giardino privato attraverso cui accedere a un parco riservato ai pazienti e ai loro cari. All’interno della struttura saranno inoltre presenti un soggiorno e una sala lettura, una sala televisione per amici e parenti, una foresteria, ambulatori; per la città un ristorante, una palestra, un servizio di parrucchiera e barbiere, ma la cosa più bella, la più coinvolgente, sarà il teatro, dove portare i nostri ospiti a godere dei momenti di musica, saggi delle scuole, spettacoli di prosa, in breve dove poter trasmettere benessere fisico e mentale al malato e alle famiglie” .

Il concerto si terrà il 15 marzo 2018 alle ore 21.00 a Ferrara nella cornice del Teatro Comunale “Claudio Abbado” dove sul palco: l’Orchestra della città di Ferrara, diretta dal maestro Marco Balderi; l’Accademia corale “VITTORE VENEZIANI”, diretta dal maestro Maria Elena Mazzella; 22 artisti, 2 soprani tenori e 1 basso, si esibiranno nei brani più memorabili di film, operette, musica lirica e musical, tra cui: Cinema Paradiso e Mission di Ennio Morricone, Non ti scordar di me di Ernesto De Curtis, Funiculì Funiculà musicata da Luigi Denza.

E per chi non riuscisse a intervenire al concerto, è possibile fare una donazione tramite il sito di ADO al seguente link: http://www.adohtf.it/donation/

***
ADO ONLUS
La Fondazione ADO è un’organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro che opera nell’ambito delle cure palliative.
Solidarietà e partecipazione ne sono i valori fondamentali.
Scopo della Fondazione è: fornire cure palliativistiche di elevata qualità alle persone con patologie oncologiche o con altre patologie croniche evolutive in fase avanzata a domicilio, in ambulatorio e in hospice, prendendosi cura in modo globale del paziente e dei famigliari; formare il personale sanitario che opera nel sistema delle cure palliative e offrire ai propri professionisti percorsi formativi permanenti per il miglioramento continuo della qualità assistenziale; promuovere la cultura delle cure palliative attraverso iniziative rivolte a tutta la comunità.

RUBNER OBJEKTBAU
Il Gruppo Rubner è nato a Chienes, in provincia di Bolzano, e nel 2016 ha fatturato 375,3 M di €, impiega circa 1300 persone, conta oltre 20 società, ha stabilimenti in Italia, Austria, Germania e Francia e il 55% dei ricavi lo sviluppa oltre i confini nazionali. Gestisce un’attività suddivisa in 5 settori strategici: industria del legno, strutture in legno, grandi progetti chiavi in mano, case in legno e porte in legno.
In particolare, tra le società del Gruppo, RUBNER OBJEKTBAU realizza edifici in legno chiavi in mano, personalizzati in base alle esigenze dei clienti, con particolare riferimento alle opere che richiedono un’intensa attività di project management come hotel, complessi residenziali, edifici pubblici, direzionali, strutture sanitarie, fabbricati ad uso industriale e commerciale.

Per informazioni e prenotazioni tel. 0532 769413.

 

Info: Sara Brambilla DAG CommunicatioN Via Aurelio Saffi 30 – 20123 Milano sbrambilla@dagcom.com Tel: 02 89054168

BIBLIOTECA TEBALDI – Martedì 13 marzo alle 17 nella sala di via Ferrariola a San Giorgio

Un viaggio nel batticuore tra le pagine per bambini

09-03-2018

Martedì 13 marzo 2018 alle 17 alla biblioteca comunale Dino Tebaldi di San Giorgio (via Ferrariola 12) si terrà l’appuntamento con il ciclo di incontri per i bambini dai 3 ai 10 anni “Io leggo a te e tu leggi a me” che – per il mese di marzo – sarà dedicato a ‘Emozioni piccole e grandi’.

In programma per l’iniziativa di questa settimana c’è la lettura ad alta voce di due libri che esplorano le diverse colorazioni del batticuore: “Tutte le volte che vedo Melina” di Elisa Prati con illustrazioni di Barbara Vagnozzi (Giunti, 2007) e “La paura è fatta di niente” di Rosa Tiziana Bruno con illustrazioni di Antonio Boffa (Mammeonline, 2010).
Dopo la narrazione come consuetudine verrà data la possibilità ai bambini presenti di esprimersi a loro volta in veste di narratori in erba portando le proprie proposte, idee e suggerimenti di lettura. La partecipazione è libera e gratuita.

Per info: Biblioteca comunale Tebaldi del quartiere di San Giorgio, via Ferrariola 12 a Ferrara, email bibl.sangiorgio@comune.fe.it, tel. 0532 64215.

 

 

BIBLIOTECA LUPPI – Martedì 13 marzo alle 17.30 nella sala di via Arginone a Porotto

Storie scelte dai ragazzi per bambini dai 4 ai 10 anni

09-03-2018

Martedì 13 marzo 2018 alle 17.30 alla Biblioteca Aldo Luppi, in via Arginone 320 nella frazione di Porotto a Ferrara, prosegue l’attività di promozione della lettura per bambini dai 4 ai 10 anni con l’appuntamento settimanale di “Belle storie a Porotto”. L’appuntamento di questa settimana sarà con le Storie scelte dai ragazzi perché le letture saranno a cura degli alunni di II L della scuola Media De Pisis. La partecipazione è libera e gratuita.

Per info: biblioteca Aldo Luppi, via Arginone 320, Ferrara, tel. 0532 731957, email bibl.porotto@comune.fe.it

CONFERENZA STAMPA – Lunedì 12 marzo alle 11 nella sala degli Arazzi della residenza municipale

Presentazione della sezione “Ferrara set ideale” sul portale MuseoFerrara

09-03-2018

Lunedì 12 marzo 2018 alle 11 nella sala degli Arazzi della residenza municipale si terrà la conferenza stampa di presentazione della sezione dal titolo “Ferrara set ideale” in costruzione sul portale MuseoFerrara e dedicata alla tradizione cinematografica della città.

All’incontro con i giornalisti interverranno il vicesindaco Massimo Maisto, il docente Alberto Boschi dell’Università di Ferrara, lo storico Giuseppe Muroni e la curatrice del progetto Doris Cardinali.

CONFERENZA STAMPA – Martedì 13 marzo alle 11 nella Sala degli Arazzi della residenza municipale

Presentazione del concerto per il 120° anniversario dell’orchestra a plettro Gino Neri

09-03-2018

Il vicesindaco e assessore alla Cultura Massimo Maisto interverrà martedì 13 marzo 2018 alle 11 nella Sala degli Arazzi della residenza municipale alla conferenza stampa di presentazione del Concerto per il 120° anniversario della fondazione dell’orchestra a plettro Gino Neri.

 

BANDO DI GARA – Scade il 6 aprile. Tutta la documentazione consultabile sul sito del Comune di Ferrara

Procedura aperta per l’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva zona ex Mof e Darsena

09-03-2018

Scadrà venerdì 6 aprile 2018 alle 12.30 il bando per partecipare alla “Procedura aperta per l’affidamento dell’incarico professionale per la progettazione definitiva ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione, relativamente agli interventi del Lotto funzionale A -Ambito ex Mof – Darsena – A3-A8 reti e sottoservizi ex Mof e Darsena e riqualificazione di via Darsena“.

L’apertura dei plichi avverrà mercoledì 11 aprile 2018 alle 10.

L’avviso, pubblicato il 9 marzo 2018, è consultabile con la relativa documentazione sul sito internet del Comune di Ferrara alla voce ‘Bandi di gara’ all’indirizzo http://servizi.comune.fe.it/index.php?id=222.

 A cura del Servizio Appalti, Provveditorato e Contratti del Comune di Ferrara

SPETTACOLO DI BENEFICENZA – ‘Un angelo di nome Giulia 2018’: il 16 marzo alle 21 al Palasport di Ferrara

Una serata di divertimento e musica per sostenere con il sorriso i progetti dell’associazione Giulia

09-03-2018

Teo Teocoli, Andrea Poltronieri, Ludovico Creti, Mogol e tanti altri nomi ancora per una serata di musica, comicità e divertimento con la dodicesima edizione dello spettacolo ‘Un angelo di nome Giulia’. L’appuntamento è per venerdì 16 marzo alle 21 al Palazzetto dello sport ‘Pala Hilton Pharma’ di Ferrara (piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1) per raccogliere fondi a sostegno dei progetti di psico-oncologia, oncologia e musico terapia in età pediatrica promossi dall’associazione di volontariato Giulia onlus. La serata, organizzata dalla stessa associazione Giulia, con il sostegno e il patrocinio del Comune di Ferrara, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di numerose altre istituzioni locali e Forze dell’ordine, oltre che di diversi sponsor, sarà presentata da Roberta Girotto e Nicola Franceschini.
Il programma e le finalità dell’evento sono stati illustrati stamani in conferenza stampa dall’assessore alla Sanità del Comune di Ferrara Chiara Sapigni e dai rappresentanti dell’associazione Giulia onlus Roberta Girotto e Michele Grassi, assieme ad Andrea Poltronieri, Ludovico Creti e Nicola Franceschini.
Nel ringraziare gli organizzatori e gli sponsor della serata l’assessore Sapigni ha ricordato l’importanza dei progetti condotti dall’associazione Giulia nell’ospedale di Cona e nelle altre strutture sanitarie del territorio, dove viene offerto del tutto gratuitamente un sostegno qualificato a favore dei bambini e delle famiglie con problemi oncologici. Ha inoltre sottolineato come “l’associazione sia una realtà consolidata che offre importanti collaborazioni alle istituzioni e al mondo della sanità locale. Con il Premio Giulia, poi, – ha dichiarato ancora l’assessore Sapigni – l’associazione dimostra una grande attenzione verso l’impegno di altre persone e associazioni del territorio”.
“Assieme ai grandi protagonisti del mondo dello spettacolo – ha sottolineato Roberta Girotto – nel corso della serata avremo anche la testimonianza di amicizia della Nazionale italiana cantanti, con la presenza, assieme a Mogol, anche della nuova leva Marco Filadelfia e non mancherà uno scambio di maglie con la Spal. In occasione poi dell’assegnazione del Premio Fondazione Carife al libro di Pino Mango dedicheremo un ricordo a questo grande artista”.
“In questi anni – ha ricordato Michele Grassi – i progetti dell’associazione Giulia si sono consolidati sul territorio, nelle strutture ospedaliere di Cona, Lagosanto, Cento e Argenta, offrendo servizi a supporto dei bambini con malattie oncologiche o con genitori malati. Progetti ai quali andrà l’intero incasso, a offerta libera, dello spettacolo del 16 marzo, le cui spese di organizzazione sono state sostenute grazie agli sponsor”.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Un Angelo di Nome GIULIA – 12a edizione
Venerdì 16 Marzo 2018 si terrà presso il Palazzetto dello Sport “Pala Hilton Pharma” di Ferrara Piazzale Atleti Azzurri d’Italia,1 alle ore 21,00 la 12° Edizione della Serata di Beneficenza “UN ANGELO DI NOME GIULIA” organizzata dall’ Associazione di Volontariato GIULIA Onlus.
La manifestazione è nata grazie all’importante sostegno dell’Assessorato alla Sanità del Comune di Ferrara e dell’Assessorato alla Sanità della Provincia di Ferrara e gode dei Patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comitato d’Onore della Prefettura di Ferrara, della Regione Emilia Romagna, della Camera di Commercio di Ferrara, dell’Aeronautica Militare, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, delle Aziende USL di Ferrara e Ospedaliero-Universitaria Arcispedale S.Anna di Cona.
Il format storico propone anche per il 2018 il momento comico con TEO TEOCOLI e quello musicale con MOGOL la band con alla voce Randy Roberts ripercorre momenti della sua storia. ANDREA POLTRONIERI e LUDOVICO CRETI presenze inossidabili della nostra serata.
Importante il sostegno e l’amicizia della NAZIONALE ITALIANA CANTANTI Verrà assegnato il 12° “PREMIO GIULIA” che riconosce l’impegno nel sociale di una persona, di un’associazione che si è distinta per i servizi con i quali opera nel territorio.
Inoltre verrà assegnato anche il “5º Premio Fondazione Carife” per la cultura al libro ‘Tutte le poesie’ di Pino Mango, cui verrà dedicato un tributo.
Presentano la serata Roberta Girotto e Nicola Franceschini
La raccolta fondi legata a questa manifestazione a fini di beneficenza è finalizzata al progetto di “Psico-Oncologia, Oncologia, Musico e Musica Terapia in età Pediatrica” ed al mantenimento di figure professionali quale uno psico-oncologo, pediatra oncologo e un musico terapeuta in grado di accogliere e sostenere il piccolo paziente e la sua famiglia nel difficile cammino della malattia presso la Struttura Dipartimentale di Onco-Ematologia Pediatrica e presso l’Unità Operativa di Clinica Pediatrica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Arcispedale S.Anna di Cona-Ferrara a sostegno dei bambini colpiti da patologie tumorali nel percorso della malattia e dei trattamenti medici ed inoltre ed a sostegno dei familiari dei piccoli malati.
Da febbraio 2011, in convenzione gratuita con l’Azienda Usl di Ferrara, il progetto si è allargato alle sedi ospedaliere dell’Azienda Usl di Ferrara a: Cento, Lagosanto ed Argenta a supporto dei bambini sani costretti ad affrontare la malattia oncologica di un genitore.
Inoltre il progetto dell’ambulanza per il Trasporto Pediatrico in collaborazione con Voghiera Soccorso.
“UN ANGELO DI NOME GIULIA” sarà oltre ad un momento per conoscere lo sviluppo del lavoro dell’Associazione di Volontariato Giulia Onlus, una serata di divertimento grazie al prestigio ed alla caratura dei musicisti ospiti perché alla base di tutto, ad ispirare la nascita della manifestazione c’è un sorriso: quello di Giulia.

L’ ingresso è ad offerta libera

Per informazioni : 348 – 4713293 – www.associazionegiulia.com – info@associazionegiulia.com

 

PROTEZIONE CIVILE REGIONALE: ALLERTA N. 39/2018

ALLERTA COLORE GIALLO PER CRITICITA’ IDRAULICA

09-03-2018

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emesso l’allerta n. 39/2018

livello di criticità colore GIALLO per CRITICITA’ IDRAULICA 

dalle ore 00.00 del giorno 10 /03//2018 alle ore 00.00 del giorno 11/03/2018 nel territorio ferrarese

Propagazione ed esaurimento degli eventi di piena in corso che nel nostro territorio riguardano, in particolare, il fiume Reno.

Gli avvisi e le allerta dell’Agenzia di Protezione Civile dell’Emilia Romagna

 

Si invita la popolazione ad adottare le misure di autoprotezione consigliate visionabili nei links sotto riportati.

LAVORI PUBBLICI E VIABILITA’ – Aggiornamenti su alcuni cantieri attivi dal 12 al 18 marzo 2018

Nuova pavimentazione in via Fossato; rifacimento delle coperture al nido Trenino; interventi su strade, reti di servizi, beni monumentali e verde

09-03-2018

Di seguito alcuni aggiornamenti relativi a lavori pubblici in corso nel territorio comunale di Ferrara, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune di Ferrara. Maggiori informazioni sugli interventi più significativi in fase di esecuzione in città sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

 

INTERVENTI STRADALI

– Nuova pavimentazione in via Fossato
Da lunedì 12 marzo
2018 inizieranno i lavori di ripristino della pavimentazione in acciottolato (buche a avvallamenti) in via Fossato a Ferrara, nel tratto compreso tra via Mascheraio e piazza Ariostea. Durante i lavori, della durata presunta di 10 giorni lavorativi (salvo avverse condizioni meteo) sarà interdetto il traffico veicolare e la sosta nel tratto di strada in oggetto. Saranno ammessi al transito, nei tratti non interessati dai lavori, i veicoli con possibilità di ricovero in aree ubicate al di fuori della sede stradale.

In via Brasavola prosegue il rifacimento della pavimentazione nel tratto da via Borgovado a via Ghisiglieri (chiuso al transito)
 Proseguono in via Brasavola i lavori a cura dell’Amministrazione Comunale per il rifacimento delle pavimentazioni lapidee.
Al momento sono in corso i lavori di rifacimento delle pavimentazioni nel tratto da via Borgovado a via Ghisiglieri, che è chiuso al transito.
Le modifiche alla viabilità sono indicate sul posto da segnaletica di preavviso e deviazione, nei tratti interessati.

 

VIABILITA’

– Via Boiardo interrotta per lavori il 12 e 13 marzo
Nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 marzo 2018 dalle 7 alle 18 via M.M. Boiardo a Ferrara tra via Santa Caterina da Siena e via Testi sarà interrotta al transito per lavori (ammessi autorizzati).

– Via Armari chiusa per lavori dal 14 al 20 marzo
Da mercoledì 14 a martedì 20 marzo
2018 (salvo avversità meteo), per lavori di smontaggio impalcatura, in via Armari a Ferrara, nel tratto compreso tra corso Ercole I d’Este e via Roversella sarà in vigore il divieto di transito (eccetto gli autorizzati). Previsto anche il temporaneo ripristino del doppio senso di circolazione per gli autorizzati e il divieto di sosta con rimozione coatta sul lato dei numeri civici dispari in tutto il tratto interessato. Le modifiche alla viabilità saranno segnalate da apposita segnaletica di preavviso e di deviazione nei tratti interessati.

– Via Contrada di Borgoricco interrotta al transito il 14 e 15 marzo
Nelle giornate di mercoledì 14 e giovedì 15 marzo 2018 (salvo avverse condizioni meteo), per consentire l’installazione di un’area di cantiere nell’ambito dei lavori di realizzazione del parcheggio multipiano in via Contrada di Borgoricco a Ferrara sarà chiuso al traffico (eccetto gli autorizzati) tutto il tratto stradale tra via Boccacanale di Santo Stefano e via Cortevecchia dalle 7.00 alle 20.00. L’accesso e l’uscita dal parcheggio di Ferrara Tua di via Cortevecchia saranno da via Cortevecchia stessa, regolarizzati da impianti semaforici.
Queste le modifiche alla viabilità previste:
– In via Contrada di Borgoricco divieto di transito (eccetto gli autorizzati); sarà istituito il doppio senso di marcia per i veicoli autorizzati che fuoriescono dal tratto inibito al transito;
– Divieto di sosta 7-20
con rimozione coatta per tutti i veicoli eccetto gli autorizzati (veicoli adibiti ai lavori, veicoli adibiti al rifornimento merci del supermercato);
– Revoca del senso unico di marcia in via Cortevecchia e ripristino del doppio senso di circolazione;
– In via Cortevecchia revoca degli stalli di sosta a pagamento lato cc. nn. dispari dal c.n. 67 fino al c.n. 81 compresi e conseguente divieto di sosta 0-24 con rimozione coatta; il tratto a transito alternato sarà regolato a mezzo semafori con tempi abbastanza brevi (uno posizionato fronte c.n. 67 per chi proviene da via Boccacanale Santo Stefano e l’altro in prossimità dello stallo riservato veicoli del Comune di Ferrara nel parcheggio di Ferrara Tua in via Cortevecchia per i veicoli in uscita dal parcheggio stesso);
– Nel Parcheggio di Ferrara Tua di via Cortevecchia saranno revocati gli stalli di sosta riservati al Comune e conseguente divieto di sosta 0-24 con rimozione coatta – revoca delle aree di carico e scarico e conseguente divieto di sosta 0-24 con rimozione coatta; dette aree di carico e scarico saranno istituite in continuità agli stalli di sosta riservati ai veicoli al servizio di persona invalida munita di concessione;
– Via del Turco
nel tratto compreso tra via del Podestà e via Cortevecchia divieto di transito eccetto gli autorizzati – sono ammessi al transito i pedoni e i velocipedi, eventualmente condotti a mano.
Le modifiche alla viabilità saranno segnalate da apposita segnaletica di preavviso e deviazione, nei tratti interessati.

Via Baricorda chiusa per lavori di ripristino delle sponde del canale
Dal 26 febbraio
scorso il tratto di via Baricorda tra via Ponte Rigo e via Rabbiosa, a Ferrara, è chiuso al transito dalle 8 alle 18, fino a fine lavori, per consentire l’esecuzione di interventi, a cura del Consorzio di Bonifica – Pianura di Ferrara, per il ripristino di un tratto di sponda del canale Rovere Serraglie (ammessi residenti e autorizzati).

– Un breve tratto di via Copparo a senso unico alternato per lavori di ripristino delle sponde del canale
Sono in corso i lavori da parte del Consorzio di Bonifica – Pianura di Ferrara per il ripristino di un tratto di sponda del canale consortile che scorre parallelo alla via Copparo, dalla sede della Società Spal 2013 in direzione di via Pioppa, dove è in vigore il senso unico alternato regolamentato da semafori dalle 8 alle 17.
Nelle giornate di sabato e domenica la circolazione sarà aperta alla normale circolazione.
La fascia oraria dei lavori è stata ridotta per limitare il più possibile gli eventuali disagi in entrata e uscita dalla città per chi percorre quest’arteria.
I lavori, salvo avverse condizioni meteo o eventuali criticità, dovrebbero completarsi entro la metà del mese di aprile e, in ogni caso se necessario, sospesi all’inizio della campagna irrigua.
Le modifiche alla viabilità saranno segnalate da apposita segnaletica di preavviso e deviazione, nei tratti interessati.

 

PUBBLICA ILLUMINAZIONE
– Lavori di realizzazione della nuova illuminazione pubblica di piazza Ariostea, corso Porta Mare, via Erbe, via Folegno e via Cortile

Sono in corso i lavori di realizzazione dei nuovi impianti di pubblica illuminazione di piazza Ariostea, corso Porta Mare (nel tratto compreso tra piazza Ariostea e via Rampari di San Rocco), via Erbe, via Folegno e via Cortile. I lavori interessano attualmente l’area di piazza Ariostea sul lato del convento.
L’intervento si inserisce nell’opera di restauro e riqualificazione della piazza Ariostea, a cura del Comune di Ferrara (v.CronacaComune del 22 febbraio 2018), e nell’ambito dei lavori di ammodernamento ed efficientamento della rete di pubblica illuminazione cittadina previsti dall’Amministrazione Comunale con il PRIC (Piano Regolatore dell’Illuminazione Comunale).
Gli interventi interesseranno complessivamente 87 punti luce e avranno una durata di 180 giorni

– Lavori di rifacimento degli impianti di pubblica illuminazione in via Mascheraio, via Frescobaldi, via Mentana, via Gregorio, via Fossato 
La prossima settimana i lavori di rifacimento della pubblica illuminazione proseguiranno in via Frescobaldi, via Mascheraio e via Fossato. Saranno possibili rallentamenti del traffico nei tratti interessati.
Tutti gli interventi sono realizzati a cura di Hera Luce, nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria previsti nel contratto di servizi con il Comune di Ferrara.

 

LAVORI A CURA DI HERA
Sono in corso i lavori, a cura di Hera (in accordo con il Comune di Ferrara), per la posa di una nuova condotta fognaria in via della Pace a Pontelagoscuro nel tratto da piazza Buozzi a via De Amicis.
Riprenderanno lunedì 12 marzo in via Rabbiosa a Quartesana, i lavori di sostituzione di un breve tratto di condotta idrica con conclusione prevista entro venerdì 16 marzo. Nel corso della settimana saranno possibili interruzioni al transito che verranno indicate con segnaletica sul posto.

————

LAVORI A CURA DI ENEL
Sono in corso i lavori a cura di Enel (in accordo con il Comune di Ferrara) per la posa di una nuova linea elettrica in via Mascheraio, nel breve tratto compreso fra i numeri civici 5 e 11.
Proseguono inoltre i lavori a cura di Enel per la sostituzione di impianti sotto servizi in via Borso e in via Guarini in un breve tratto dall’intersezione con via Borso. Sono inoltre in corso lavori in piazza Ariostea, nel tratto da corso Porta Mare a via Palestro, in via Palestro, nel tratto da piazza Ariostea a vicolo del Voltino, in corso Porta Mare, nel tratto da piazza Ariostea a via Borgo dei Leoni, in via Borgo dei Leoni, in un breve tratto da corso Porta Mare.

 

INTERVENTI DI POSA IMPIANTI IN FIBRA OTTICA
Proseguono i lavori, a cura della Società TIM – Telecom Italia SpA e della Società Open Fiber (in accordo con il Comune di Ferrara), per l’esecuzione di opere civili e interventi di scavo in varie strade del Comune di Ferrara, per permettere la posa di impianti in fibra ottica.
EDILIZIA SCOLASTICA

– Interventi post sisma nell’immobile comunale di via Calcagnini
Lunedì 12 marzo 2018 saranno consegnati alla ditta esecutrice i lavori di ripristino post sisma nell’immobile comunale di via Calcagnini a Ferrara, ex sede dell’istituzione scolastica comunale. In programma interventi di natura edile funzionali al ripristino delle condizioni di agibilità strutturale dell’edificio. I lavori sono stati aggiudicati dal Comune alla ditta “CAMAR SOCIETA’ COOPERATIVA”.
Importo complessivo dell’opera 367.050 euro.

– Lavori di rifacimento delle coperture del nido Trenino di San Martino
Lunedì 12 marzo 2018 inizieranno al nido Trenino di San Martino i lavori di rifacimento delle coperture. Lo stesso tipo di intervento sarà poi eseguito anche in altre strutture scolastiche (Scuole Materne).
I lavori sono stati aggiudicati dal Comune all’A.T.I. fra le Ditte “Casalini Co. S.r.l.” di Bologna (BO) e “Co. Ind. S.r.l.” di Villanova di Castenaso (BO)
Importo dei lavori 194.000 euro per il nido il Trenino.
Importo complessivo dell’opera 388.000 euro.

 

BENI MONUMENTALI
– ‘Art Bonus’: progetto di restauro e pulizia dei due portali prospicienti la via Garibaldi

Saranno consegnati alla ditta esecutrice il 15 marzo 2018 i lavori di restauro e pulizia dei due portali prospicienti la via Garibaldi a Ferrara.
L’intero costo dell’intervento (8.250 euro) che restituirà i marmi al loro aspetto originario sarà finanziato con le elargizioni effettuate nel 2017 da otto diversi soggetti privati, che hanno voluto sfruttare le agevolazioni fiscali offerte dallo strumento dell’Art bonus per le erogazioni liberali a sostegno della cultura.
Il progetto, che sarà realizzato dalla restauratrice Federica Bartalini, si inserisce nell’iniziativa ‘Adotta una Colonna’ nata su sollecitazione della Fondazione Geometri di Ferrara, che ha già consentito nei mesi scorsi il restauro degli archi e delle colonne dell’ala ovest di piazza Municipio, sempre tramite lo strumento dell’Art bonus. Per tutti i dettagli v. CronacaComune del 26 febbraio 2018

– Restauro e riqualificazione della sede museale di Palazzo Schifanoia
Sono cominciati il 26 febbraio 2018 i lavori edili a Palazzo Schifanoia nell’ambito dell’opera di restauro e riqualificazione della sede museale, partita il 22 gennaio scorso con l’allestimento delle protezioni degli apparati decorativi e dei soffitti lignei. Il progetto prevede interventi strutturali mirati al ripristino dei danni subiti e interventi di rafforzamento che consentano di ottenere un miglioramento della risposta sismica locale e globale dell’intero edificio. Per tutti i dettagli del progetto v. CronacaComune del 16 gennaio 2018

– Per gli ultimi aggiornamenti sui cantieri negli edifici storici e monumentali della città v. CronacaComune del 12 gennaio 2018

 

VERDE PUBBLICO
Interventi in aree gioco per la riqualificazione e la messa in sicurezza

Sono in corso e saranno completati entro la primavera 2018 gli interventi di riqualificazione e posa di nuovi arredi e giochi per bambini previsti dal comune di Ferrara per 22 aree verdi comunali, tra parchi pubblici e cortili scolastici attrezzati. Per i dettagli e l’elenco delle aree v. CronacaComune dell’8 marzo 2018

 

INTERPELLANZA – Presentata dal gruppo GOL in Consiglio comunale

Richiesta in merito ai sistemi di videosorveglianza della città

09-03-2018

Questa l’interpellanza pervenuta agli uffici comunali:

– il consigliere Rendine (gruppo Giustizia Onore Libertà in Consiglio comunale) ha interpellato il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore ai Lavori pubblici Aldo Modonesi in merito ai sistemi di videosorveglianza della città.

>> Pagina riservata alle interpellanze/interrogazioni presentate dai Consiglieri comunali e relative risposte (a cura del Settori Affari Generali/Assistenza agli organi del Comune di Ferrara)all’indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=5216

Riflessioni sul calcio e sulla vita, in attesa del 10 aprile 2018

di Eleonora Goldoni *

09-03-2018

Il mio vissuto da sportiva è molto ampio. Certamente lo sport ha sempre fatto parte integrante della mia vita, delle mie giornate e ha dato sempre forma alla mia personalità.

Quello che vedo e trovo nello sport – e non sono sicuramente parole dette tanto per dire o fare bella figura ma sono concetti che sento e nei quali credo – i valori che incontro nell’attività sportiva, mi insegnano a vivere, affrontare e superare le situazioni di ogni giorno; mi viene in mente quanto dobbiamo incontrare avversari di altissimo livello nello sport, così nella vita dobbiamo ‘mettere in campo’ strategie adatte per affrontare e superare eventi e difficoltà, dalle più semplici a quelle più difficili e importanti.

Nello sport, in campo, durante una partita o un allenamento, non ci sono solo momenti positivi, ci sono situazioni che ti mettono alla prova e occorre trovare dentro le motivazioni e la forza partendo da te stessa. Penso sempre che la mente, con il proprio modo di ragionare e riflettere, sia spesso l’unico vero ostacolo da superare nel fare cose e azioni.

Lo sport ti dona quei momenti positivi e la gratificazione che porti con te a casa. Capisci che stai crescendo come persona grazie anche al supporto di coloro che ti stanno accanto, quando si sbaglia, quando si crede nella vittoria, impegnandosi duramente in ogni singola sessione di allenamento. Sono tutte cose che poi ti trovi inconsapevolmente nella vita reale, a scuola, nel rapportarti con la famiglia, con gli amici e le altre persone, nel mondo lavoro, nella vita e nelle situazioni di tutti i giorni. I valori dello sport, spesso senza neanche accorgerci di questo, si ripercuotono positivamente nelle nostre vite.

Che dire di Ferrara… è stata la mia culla, la mia rampa di lancio. E’ partito tutto qui, da quando mi sono trasferita in questa città.

La mia carriera sportiva è partita frequentando una squadra che disputava un campionato di serie C, poi promossa in serie B, per approdare alla Nazionale giovanile e arrivare ai giorni nostri con la convocazione nella Nazionale maggiore.

A Ferrara ho sempre trovato un grande supporto nei miei concittadini, nei professori e nei compagni di scuola, ma ho notato che tante persone – e non solo quelle che mi conoscono – dopo aver saputo dell’evento sportivo in programma il prossimo 10 aprile allo stadio Paolo Mazza, quando la Nazionale azzurra femminile incontrerà il Belgio, mi stanno sostenendo e mi augurano di essere in campo insieme alle compagne per giocare una partita importante per le qualificazioni mondiali.

Il loro più grande desiderio – e anche il mio! – è quello di vedere “una di loro”, in un evento che colorerà di azzurro la città. Sto sentendo veramente questa forza e il supporto dei ferraresi, una cosa che apprezzo moltissimo. Incrocio le dita per la convocazione. Sarebbe una esperienza di straordinaria crescita, una esperienza che comunque vivo anche oggi nei ritiri con lo staff della Nazionale azzurra, dove sto imparando veramente tanto per me e per la mia vita, non solo sportiva.

* giocatrice di calcio ferrarese, convocata ai ritiri della Nazionale Italiana

[Testo raccolto da Cronacacomune.it – AZ]

 

CONFERENZA STAMPA – Lunedì 12 marzo alle 12 nella sala di Giunta della residenza municipale (piazza Municipio 2)

Illustrazione della delibera relativa al “Regolamento Comunale per la disciplina della Tariffa Rifiuti Corrispettiva

09-03-2018

Lunedì 12 marzo alle 12, nella sala di Giunta della residenza municipale (piazza Municipio 2), avrà luogo una conferenza stampa per illustrare la delibera relativa al “Regolamento Comunale per la disciplina della Tariffa Rifiuti Corrispettiva ai sensi della legge n. 147/2013”.

All’incontro con i giornalisti interverranno: 
– il sindaco Tiziano Tagliani
– l’assessora comunale all’Ambiente Caterina Ferri
– il dirigente Servizio Ambiente Alessio Stabellini

 

ASSESSORATO ALLO SPORT – Venerdì 9 marzo alle 13.30 nella sala dell’Arengo della residenza municipale

Riconoscimento dell’Amministrazione comunale alla giocatrice di calcio Eleonora Goldoni

09-03-2018

Nelle immagini alcuni momenti dell’incontro odierno in residenza municipale con Eleonora Goldoni, premiata dall’assessore comunale allo sport Simone Merli.  

“Siamo felici – ha affermato l’assessore Merli – di poter premiare la nostra concittadina Eleonora per la sua attività di giocatrice di altissimo livello sui campi di calcio e di promotrice efficace dei valori dello sport. Siamo fiduciosi che Eleonora possa scendere in campo nella città che l’ha vista crescere sportivamente e culturalmente in occasione dell’importante partita di qualificazione mondiale Italia – Belgio, in programma allo stadio Paolo Mazza il 10 aprile 2018”. 

– – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Venerdì 9 marzo alle 13.30, nella sala dell’Arengo della residenza municipale, l’assessore comunale allo Sport Simone Merli consegnerà una targa di riconoscimento alla calciatrice ferrarese Eleonora Goldoni, per la sua attività svolta a livello nazionale e internazionale e in occasione della imminente convocazione nella squadra Nazionale di calcio femminile, impegnata nelle qualificazioni mondiali.

Alla premiazione interverranno, oltre all’assessore Merli e alla giocatrice GoldoniPatrizia Recandio (responsabile sviluppo calcio femminile FGCI nazionale), Fausto Musiari e Michele Bertoli (Delegazione Emilia Romagna Settore Giovanile e Scolastico FIGC), Giuliano Bolognesi (delegato provinciale scuole Figc) e Maria Grazia Marangoni (coordinatrice ufficio scolastico provinciale Educazione Fisica).

Nella mattinata di venerdì 9 marzo (dalle 11.15) Eleonora Goldoni sarà nella sede del Liceo Ariosto di Ferrara per incontrare e conversare con studenti e insegnanti.

Giornalisti, fotografi e operatori video sono invitati.

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi