Home > COMUNICATI STAMPA > ‘La notte non fa più paura’, film sul terremoto in Emilia

‘La notte non fa più paura’, film sul terremoto in Emilia

Da: Comune di Copparo

Giovedì 22 dicembre, alle ore 21, appuntamento al Teatro Comunale De Micheli con la proiezione del film ‘La notte non fa più paura’, dedicato al terremoto in Emilia. Si tratta di un’iniziativa benefica a favore delle popolazioni colpite dal terremoto, promossa da Comune di Copparo e Teatro Comunale De Micheli insieme a Lions e Rotary club.
Il film, scritto e diretto da Marco Cassini, da un’idea di Samuele Govoni e Stefano Muroni, produzione esecutiva e organizzazione generale di Ilaria Battistella, in collaborazione con ‘Associazione Culturale da Ferrara alla luna’, è interpretato da Ivan Alovisio, Piero Cardano, Rosario Petix, Valeria Romanelli, Silvana Spina, Carlotta Benini, Valentina Imperatori e Jacopo Berini.
Il terremoto d’Emilia è stato in particolare il terremoto delle fabbriche; i morti sono stati soprattutto gli operai. Persone venute dal sud, dall’estero o dalla stessa provincia. Venute per lavorare. Persone seppellite vive dalle macerie di capannoni, industrie, fabbriche. Loro, nel terremoto d’Emilia, hanno pagato il prezzo più alto. La vita già precaria, frustrante e faticosa di quattro ragazzi e di una generazione distrutta da un terremoto. Il terremoto è dentro le loro vite, da prima, e le distrugge dopo. Siamo terremotati da sempre, sradicati e costretti ad emigrare.

Il film è una riflessione, anche esistenziale, oltre che essere il racconto di una scossa atroce: uno spiraglio di luce, quindi, una possibilità. È un racconto dal cuore umanissimo, non provocatorio, accusatorio e rabbioso, ma intimo, empatico e lucido, senza patetismi.
Biglietto posto unico 10,00 €. Per informazioni 0532 864580, biglietteria@teatrodemicheli.it

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi