Home > COMUNICATI STAMPA > LA NOVITA’
La scrittura ritrovata. Ecco gli specialisti per il recupero delle difficoltà grafo-motorie

LA NOVITA’
La scrittura ritrovata. Ecco gli specialisti per il recupero delle difficoltà grafo-motorie

Tempo di lettura: 3 minuti

Il 29 marzo si è concluso il master di I livello per Consulente didattico e rieducatore della scrittura per la prevenzione ed il recupero delle difficoltà grafo-motorie. Primo in Italia nel suo genere, questo corso post-laurea è stato concepito per la formazione di due nuove figure professionali di alto profilo, a seconda dell’orientamento scelto: il consulente didattico per l’insegnamento della scrittura manuale nelle scuole, in un’ottica di prevenzione delle difficoltà grafo-motorie, e il rieducatore della scrittura per il recupero individuale delle disgrafie. Questo master ha la peculiarità di svolgersi attraverso la modalità blended learning, prevalentemente a distanza e una serie di laboratori full immersion in presenza, altamente professionalizzanti, per facilitare l’accesso e la frequenza, oltre a studenti laureati, anche a professionisti del settore e ad insegnanti che eventualmente risiedono lontano dalla sede universitaria. Le attività didattiche del master si sono svolte nell’arco di un anno e hanno visto la partecipazione di 60 studenti i quali hanno superato gli esami con una media decisamente alta (28/30), segno evidente dell’attiva partecipazione dei corsisti, incentivati dalla direzione scientifica della professoressa Alessandra Venturelli e seguiti per tutto lo svolgersi del master dai tutor di contenuto e dallo staff tecnico e didattico del Se@, il Centro di tecnologie per la comunicazione, l’innovazione e la didattica a distanza dell’Università degli Studi di Ferrara. La funzionalità e le caratteristiche della modalità didattica blended learning hanno permesso agli studenti, spesso insegnanti e professionisti del settore, di potere organizzare il loro piano di studi secondo le proprie esigenze individuali e di ottimizzare al massimo la tempistiche e il coordinamento del percorso formativo. La professoressa Alessandra Venturelli così esprime la propria soddisfazione inerente al successo di questo master: “E’ la prima volta che in Italia viene proposto dal Miur e giunge a compimento un corso post-laurea con queste finalità: la creazione di 2 nuove figure professionali per la prevenzione ed il recupero delle disgrafie. Dai primi riscontri, dai ringraziamenti e dagli apprezzamenti espressi dagli studenti usciti dal master, rilevo grande soddisfazione e persino entusiasmo che si sono generati attorno a questo corso e alle sue valenze pedagogico-didattiche: la possibilità di aiutare concretamente bambini con difficoltà grafo-motorie sia in fase di prevenzione sia di recupero, prima di ricorrere a strategie dispensative e compensative, consentendo così non soltanto di migliorare la qualità di scrittura a mano, ma anche i risultati scolastici e il senso di fiducia in sé.”

Commenta

Ti potrebbe interessare:
ITALO BALBO TRASVOLATORE IN MOSTRA:
la storia ridotta ad agiografia
Due passi in centro…
I GIOVANI DI FERRARA
e la “fauna inselvatichita” del Resto del Carlino
Un ‘Repair Cafè’ per una Sinistra Nuova:
Pensieri da lontano dopo il crollo di una ‘Fortezza Rossa’

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi