Home > COMUNICATI STAMPA > La rassegna del Cinema Boldini del 19 e 20 maggio

La rassegna del Cinema Boldini del 19 e 20 maggio

Tempo di lettura: 3 minuti

da: organizzatori

Doppio appuntamento con la rassegna organizzata da Arcigay e Arcilesbica. Continuano gli appuntamenti della rassegna organizzata in collaborazione con Arcigay e Arcilesbica: martedì 19 maggio alle ore 21.00 verrà proiettato il film VERGINE GIURATA di Laura Bispuri e mercoledì 20 maggio, sempre alle ore 21.00 passerà sullo schermo il film LOVE IS STRANGE – I TONI DELL’AMORE di Ira Sachs.

Vergine giurata è stato l’unico film italiano in concorso al Festival del Cinema di Berlino, applauditissimo dal pubblico e dalla stampa internazionale.

Il film racconta la storia di Hana, una bambina che cresce sulle montagne albanesi, dove vige una cultura arcaica, maschilista, basata sull’onore, che non riconosce alle donne alcuna libertà; padri, fratelli e mariti hanno su figlie, sorelle e mogli un vero e proprio potere di vita e di morte. Per sfuggire al suo destino Hana si appella proprio alla legge della sua terra, il Kanun: giura di rimanere vergine, prende il nome di Mark e si fa uomo, ottenendo così gli stessi diritti dei maschi, ma rinunciando alla sua femminilità e ad ogni forma di amore.
Un rifiuto che diventerà la sua prigione. Ma qualcosa di vivo si agita sotto alle nuove vesti e questo sarà l’inizio di un viaggio a lungo rimandato.

I toni dell’amore è un delicato ed intimo ritratto della relazione di Ben e George, un’anziana coppia gay, che dopo quarant’anni decide di sposarsi.
Ma la notizia del loro matrimonio giunge alla scuola cattolica dove lavora George come direttore del coro e viene bruscamente licenziato.
Non potendosi più permettere il loro appartamento a New York, Ben e George dovranno trovare una soluzione e vivere temporaneamente separati.
Mentre sono alla ricerca di un nuovo appartamento, con tutte le burocrazie del caso, George va a vivere con i vicini di casa, una coppia di poliziotti gay, mentre Ben viene ospitato dal nipote Elliot, che vive a Brooklyn con la moglie Kate ed il loro figlio adolescente.
I due uomini dovranno fare i conti con i disagi e la sofferenza di vivere separati dopo decenni passati insieme. Il film è stato presentato al Sundance, al Tribeca e a Berlino. Straordinari i protagonisti Alfred Molina e John Lithgow.

Biglietto di ingresso 5 euro

Per informazioni – www.cinemaboldini.it

La rassegna proseguirà martedì 26 maggio sempre alle 21.00 con una selezione di inediti del Festival “IMMAGINARIA – Festival Internazionale del Cinema delle Donne Ribelli, Lesbiche, Eccentriche”

(foto: una scena da Love is Strange)

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi