Home > IL QUOTIDIANO > LA SEGNALAZIONE
Piccoli reporter si diventa: “Il mio giornale”, stage per bimbi che vogliono scoprire la campagna e i suoi segreti

LA SEGNALAZIONE
Piccoli reporter si diventa: “Il mio giornale”, stage per bimbi che vogliono scoprire la campagna e i suoi segreti

Un casolare di campagna a pochi chilometri dalla città, un giardino, tanta fantasia e voglia di giocare. Di scoprire una dimensione naturale, poco conosciuta dai bambini che passano il tempo tra scuola, palestra e piscina. E’ questo lo spirito della nostra proposta indirizzata  ai bambini dai 7 ai 10 anni per i quali è stato organizzato lo stage “Il mio giornale – Piccoli reporter si diventa” (c’è una pagina Facebook con lo stesso nome, vedi). L’iniziativa si terrà tre volte alla settimana dal 29 giugno al 31 agosto con differenti orari (a scelta dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19).

Immersi nel verde di un giardino recintato, i bimbi potranno cimentarsi con un’attività stimolante sia dal punto di vista creativo sia da quello dell’apprendimento della lingua italiana e dei primi rudimenti della lingua inglese. Privilegiando il lavoro in equipe, i bambini svilupperanno idee, lessico, capacità di sintesi e scrittura partecipando ad un gioco estivo condiviso con altri coetanei all’aria aperta e nel salotto del casolare, ambiente perfetto per creare una piccola factory di talenti in erba. I bambini,  guidati dall’insegnante, utilizzeranno internet  e materiale cartaceo per le proprie ricerche a tema; svilupperanno testi utilizzando il programma  Word e la scrittura manuale; prepareranno interviste da realizzarsi  in ambiente familiare;  impareranno a lavorare sui materiali prodotti simulando un desk giornalistico;  sperimenteranno la tecnica della vignetta che ben traduce la differenza tra discorso diretto e indiretto, al contempo useranno forme di espressione teatrale; scopriranno giochi antichi facendone oggetto di cronaca. Nel corso dello stage sono inoltre previsti incontri con chi lavora i campi della tenuta, con il nostro fotografo Luca Pasqualini e tante altre figure che permetteranno di raccogliere informazioni e imparare tecniche utili al piccolo giornalista.

I bambini sceglieranno il nome del giornale e i temi sui quali concentrarsi per scrivere racconti, cronache e disegnare vignette. L’organizzazione fornirà grandi fogli per raccontare storie scritte e illustrarle, insieme all’insegnante sceglieranno caratteri e grandezze da utilizzare per redigere il giornalino, tracceranno bordi e colonne per renderne più semplice la lettura e dare forma agli eleborati;  prepareranno bozze a mano e in word rispettando la regola delle cinque “W” who, what, where, when why senza dimenticare how (chi, cosa, dove, quando, perché e come). Lavoreranno su storie brevi da correggere insieme, analizzando parole, ortografia e grammatica. Interviste, cronache, ma anche poesie, verranno impaginate rispettando le regole generali dei giornali, ma sarà anche possibile inventare un formato adatto alle esigenze della giornata di gioco. I piccoli reporter ricopieranno gli articoli con matite colorate, adattandoli alle colonne del giornalino per riempirne lo spazio, se i testi saranno stampati con il computer li incolleranno sulla pagina. Info.Frequenza: tre giorni alla settimana, lunedì, mercoledì, venerdì; orari: a scelta, dalle 8 alle 13 o dalle 15 alle 19; partecipanti: min. 4, max 8; costo settimanale per partecipante € 110; materiali da portare: colori, forbici, colla, quaderno di grandi dimensioni, cartellina, astuccio scolastico; location: un cascinale di campagna a Francolino, in via Acquedotto 64/e Contatti: Monica Forti, tel. 339 7071106

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LA PROPOSTA
I rischi di un Internazionale bulimico e la necessità di contrastare il ventre molle di Ferrara
LE NOSTRE RADICI
La città nascosta dall’acqua: un giallo millenario in Pianura Padana
La luna in piazza
Internazionale a Ferrara, da oggi a domenica la tredicesima edizione del festival del giornalismo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi