Home > COMUNICATI STAMPA > La Settimana Nazionale della Protezione Civile al centro del convegno organizzato oggi dalla Prefettura di Ferrara

La Settimana Nazionale della Protezione Civile al centro del convegno organizzato oggi dalla Prefettura di Ferrara

Da: Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Ferrara

Si è tenuto stamane, presso la sala conferenze della Camera di Commercio di Ferrara, il convegno “Istituzioni, Enti locali e Volontariato nella Protezione Civile: rapporti, competenze, attività”, iniziativa organizzata dalla Prefettura di Ferrara per celebrare la Settimana Nazionale della Protezione Civile, istituita con direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile 2019.
Particolarmente qualificato il tavolo dei relatori, costituito da Marco Ghimenti, Direttore regionale dei Vigili del Fuoco dell’Emilia-Romagna, Maurizio Mainetti, Direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell’Emilia Romagna, Marco Iachetta, Vice delegato nazionale alla protezione civile dell’ANCI, Roberto Riccelli del Servizio Associato di Protezione Civile del Comune di Ferrara e Daniele Barbieri, Presidente del Coordinamento Provinciale delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile. Presenti, inoltre, il Presidente della Camera di Commercio Paolo Govoni, i Sindaci dei 21 Comuni del ferrarese, i vertici delle Forze dell’Ordine e Militari, dei Vigili del Fuoco e delle componenti del Sistema provinciale di Protezione Civile.
L’evento odierno si inquadra nell’ambito delle iniziative di informazione e comunicazione finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della protezione civile e della resilienza, della riduzione dei rischi e della conoscenza delle capacità operative e di intervento delle diverse articolazioni del Servizio stesso di Protezione Civile, in particolare di quello provinciale e regionale.
«Ritengo che l’appuntamento di oggi – ha sottolineato il Prefetto di Ferrara Michele Campanaro, introducendo i lavori del convegno – oltre a rappresentare un significativo riconoscimento per il lavoro svolto quotidianamente da tutte le componenti del Sistema di Protezione Civile, costituisca un’occasione fondamentale per diffondere tra tutti i cittadini, in particolare attraverso le amministrazioni locali, il valore della prevenzione. E’ di importanza strategica, in questo contesto, accrescere la cultura della prevenzione, attraverso la massima conoscenza delle pianificazioni locali e l’implementazione dei sistemi di allertamento nel c.d. “ultimo miglio”, cioè quello che deve raggiunge singolarmente ciascun componente della società civile».

Nell’ambito della stessa Settimana Nazionale di Protezione Civile, saranno, inoltre, organizzate nel capoluogo ed in provincia le seguenti, ulteriori iniziative:
– a Ferrara, nella giornata del 17 ottobre prossimo, l’esposizione in Piazza Trento e Trieste di mezzi in dotazione alla Protezione Civile del Comune di Ferrara, con la presenza delle associazioni di volontariato di Protezione Civile, che forniranno informazioni sui rischi presenti nel capoluogo e sulle misure di protezione, in caso di emergenza;
– nelle piazze dei Comuni di Lagosanto (FE) e Vigarano Mainarda (FE), le iniziative per la Settimana Nazionale della Protezione Civile si salderanno con la campagna informativa nazionale “Io non rischio”, sui rischi naturali e antropici, promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, con Anpas – Associazione nazionale delle pubbliche assistenze e Ingv – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, in accordo con Regione e Comuni.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi