COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Lagosanto: “E’ giunto il momento di parlare di Sanità”

Lagosanto: “E’ giunto il momento di parlare di Sanità”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Ufficio Stampa Comune di Lagosanto

L’Amministrazione di Lagosanto procede il proprio cammino, già individuato nel programma elettorale, risoltasi ora la problematica della Scuola del Sorriso: è giunto il momento di parlare di Sanità. Discutere di Sanità a Lagosanto non significa solo il nostro impegno per riportare quei servizi tolti all’Ospedale del Delta, che hanno creato troppo pendolarismo sanitario a discapito della cittadinanza, ma anche portare un pediatra di libera scelta sul territorio laghese, dal nostro punto di vista è una carenza che deve essere colmata immediatamente, oltre che a creare una rete adeguata di trasporti per chi si deve recare presso gli svariati presidi sanitari di diagnosi e cura. Tornando all’Ospedale del Delta crediamo che riaprire l’emodinamica (a esempio), evitando così il trasporto su ambulanza di diversi pazienti a Cona per poi essere riportati a Lagosanto, sia fondamentale. Avere in Pronto Soccorso Generale al Delta la presenza di un pediatra che presidi almeno dalle 20.00 alle 08.00 renderebbe più completa la rete di emergenza-urgenza per i bambini e sicuramente vi sarebbero meno “corse” di genitori sino a Cona, ricordiamo che il nostro amato Ospedale serve un bacino che si estende sino a Gorino e la strada, tanta o poca che sia, è pericolosa specialmente per dei genitori che hanno a bordo un figlio malato. Lanciamo oggi un forte appello alle due Aziende Sanitarie affinché accolgano le nostre proposte e mettano in campo, sin da subito, tutte le sinergie necessarie per attuare le nostre richieste. Infine, anche la specialistica andrebbe un poco rivista potenziandone alcuni settori. Dal distretto sanitario sud-est l’Amministrazione laghese, sul quale territorio sorge uno degli ospedali più importanti della provincia, lancia un appello “con il megafono in mano”: lotteremo in ogni sede per la salvaguardia della Sanità perché ciò significa tutelare la nostra gente, quella gente che ci ha dato la propria fiducia e noi certamente non la tradiremo.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi