Home > COMUNICATI STAMPA > L’alta velocità di Italo arriva a Ferrara

L’alta velocità di Italo arriva a Ferrara

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Camera di Commercio Ferrara

Giovedì 17 novembre, alle 9.15, il convegno dell’Ente di Largo Castello

Dall’ 11 dicembre 2016, il treno ad alta velocità di NTV si fermerà a Ferrara 4 volte al giorno – con 4 partenze e 4 arrivi – per collegare più velocemente Roma, Napoli, Bologna, Firenze e Venezia con la città estense e la Camera di commercio vuole illustrare questa importante opportunità per il tessuto economico-imprenditoriale della provincia di Ferrara con un Convegno.

L’appuntamento, promosso nell’ambito delle politiche a supporto all’economia dell’Ente camerale, è in programma giovedì 17 novembre, a cominciare dalle 9.15, presso la sala Conferenze dell’ente di Largo Castello: “L’Alta velocità di Italo arriva a Ferrara, occasione importante per un tessuto economico-sociale sempre più integrato” con la presenza dei vertici di Italo.
Dall’11 dicembre prossimo, saranno 4 i servizi al giorno (2 verso Nord e 2 verso Sud) che collegheranno Ferrara al mercato dell’Alta Velocità: 2 verso nord, in partenza alle 12.59 e alle 18.59 con arrivo a Venezia S. Lucia, rispettivamente, alle 14 e alle 20 (con fermate intermedie nelle stazioni di Padova e di Venezia Mestre), e 2 verso sud, in partenza alle 9.59, con arrivo a Roma Termini alle 12.45 (con fermate intermedie nelle stazioni di Bologna Centrale, Firenze S. Maria Novella, Roma Tiburtina) ed alle 16.59, con arrivo a Napoli Centrale alle 21.05 (con fermate intermedie nelle stazioni di Bologna Centrale, Firenze S. Maria Novella, Roma Tiburtina e Roma Termini).

Grazie a questi 4 treni sarà anche possibile raggiungere Ferrara partendo da Napoli alle ore 8.50 (e da Roma Termini alle 10.15) con arrivo a Ferrara alle 12.57, da Roma Termini partendo alle 16.15 con arrivo a Ferrara alle 18.57 e, infine, da Venezia S. Lucia, partendo alle 9 e alle 16 con arrivando a Ferrara, rispettivamente, alle 9.57 e alle 16.57.

Certa la presenza all’atteso evento della Camera di commercio, oltre che di Paolo Govoni e di Giulio Felloni, presidente e vice presidente della Camera di commercio, di Raffaele Donini, assessore Mobilità Regione Emilia-Romagna, Tiziano Tagliani, presidente Provincia di Ferrara, Francesco Fiore, direttore Strategie e Sviluppo del Prodotto Italo, Antonella Zivillica, direttore Relazioni Esterne e Stampa Italo, Marco de Angelis, direttore Vendite Italo, Enrica Garofalo, addetta Stampa Italo, e dei vertici delle associazioni di categoria.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi