COMUNICATI STAMPA
Home > AVVENIMENTI > L’APPUNTAMENTO
Il rischio Isis oggi in Ariostea

L’APPUNTAMENTO
Il rischio Isis oggi in Ariostea

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Iraq, la Siria, la Libia, ora la Tunisia. La progressiva avanzata dell’Isis acuisce la percezione del pericolo. Il terrorismo di matrice islamica appare ormai alle porte dell’Italia. Oggi pomeriggio alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea si tiene l’atteso incontro organizzato da Ferraraitalia dal titolo “IsIslam? Fanatismi, fondamentalismi, integralismi: terroristi e nuovi crociati”. Fra gli interventi previsti, lo storico Andrea Rossi parlerà di espansionismo e della forza distruttiva di un movimento dogmatico che ha avuto precedenti nel Novecento. Hassan Samid, presidente dell’associazione Giovani Musulmani di Ferrara, non mancherà di tracciare la linea di demarcazione fra i guerriglieri che combattono e compiono barbarie in nome dell’Islam e i principi pacifici di una religione cui aderiscono circa due miliardi e mezzo di persone in tutto il mondo; e al contempo di sottolineare il disagio e le difficoltà che la situazione implica anche per i musulmani residenti. La ricercatrice Zineb Naini parlerà delle origini dell’Isis, dell’influenza dei social media nelal diffusione del loro messaggio, delle rivoluzioni arabe e della Jihad, dei riflessi di stampa nei media italiani e nei media stranieri, delle politiche anti terrorismo e delle strategie adottate per combattere il fenomeno dei ‘freedom fighters’. Menu densissimo con possibilità per il pubblico di intervenire nel dibattito. Coordina i lavori la giornalista di Ferraraitalia Monica Forti.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
soldato americano in Afghanistan
UN PUNTO DI VISTA PACIFISTA SULL’AFGHANISTAN.
Smontare la post-verità fatta di bugie utili alla “guerra umanitaria”
famiglia gender arcobaleno
Sì alla legge Zan
No alle ayatollah, no ai furbastri del due per cento
DI MERCOLEDI’
Gabbie, Lacci e altri affanni
Incontro intervista con Hazal Koyuncuer e le donne del villaggio curdo Jinwar

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi