Home > COMUNICATI STAMPA > Lavoro, Bonaccini: “Emergenza occupazionale, primo impegno della Regione”

Lavoro, Bonaccini: “Emergenza occupazionale, primo impegno della Regione”

Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Lavoro. Il presidente Bonaccini: “Emergenza occupazionale, primo impegno della Regione”

“L’impegno della Regione Emilia-Romagna già nel mese di febbraio, all’indomani della prima assemblea legislativa, sarà quello di affrontare l’emergenza del lavoro. Opereremo giorno per giorno per creare una buona occupazione. Un impegno che mi sento di assumere anche al netto di iniziative che prenderemo nelle prossime settimane sulle Province e nel bilancio di previsione regionale”. Lo afferma il presidente della Regione Stefano Bonaccini rispondendo al segretario della Cisl Emilia-Romagna Giorgio Graziani.
“Come ci dicono i dati di Unioncamere, c’è un segnale di vitalità dell’economia regionale previsto nel primo trimestre dell’anno – continua Bonaccini – Sono certo che l’Emilia-Romagna saprà coglierlo e interpretarlo come ruolo di traino nella ripresa del mercato occupazionale del Paese. Da qui confermo il nostro impegno, subito dopo l’Assemblea, ad incontrare le parti sociali”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi