COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Le piccole e medie imprese sono una risorsa, non un ‘limite’ : il resoconto della tavola rotonda di ieri in Confartigianato

Le piccole e medie imprese sono una risorsa, non un ‘limite’ : il resoconto della tavola rotonda di ieri in Confartigianato

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Confartigianato

Le piccole e medie imprese sono una risorsa, non un ‘limite’. Il federalismo ha portato solo costi standard. Le Camere di Commercio sono tutt’altro che enti inutili. E’ quanto è emerso ieri, in Confartigianato, nell’ambito della tavola rotonda Quando il cambiamento non è solo uno slogan, promossa dall’associazione diretta da Giuseppe Vancini e presieduta da Guido Montanari. Moderata dalla giornalista Rai, Fulvia Sisti, ha visto confrontarsi attorno ai grandi temi della globalizzazione, delle alleanze strategiche con altre province e, appunto, del futuro delle Camere di Commercio, Giulio Sapelli, docente di Economia all’Ateneo di Milano; Paolo Govoni, neo presidente della Camera di Commercio di Ferrara; Luigi Marattin, nel doppio ruolo di amministratore del Comune ed economista. Ad introdurre i ‘nodi’ è stato il direttore Vancini, secondo cui vanno sfatati i miti della ricerca e dell’innovazione. «Perché le nostre aziende la attuano quotidianamente creando sviluppo e occupazione». Le parole di Vancini sono state suffragate dall’esperienza di due imprenditori, che hanno ben spiegato al pubblico la difficoltà di sopravvivere tra assenza di accesso al credito, pagamenti non effettuati e una burocrazia che imbriglia più che aiutare. Ad emergere, unanime, è stata la convinzione – necessità – di costruire un progetto economico territoriale condiviso. Tra il pubblico, anche i candidati a sindaco di Ferrara, Vittorio Anselmi (Forza Italia) e Francesco Fersini (Ncd, Udc, Popolari).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi