Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > Le suggestioni dell’abbandono: l’ex caserma di via Scandiana a Ferrara

Le suggestioni dell’abbandono: l’ex caserma di via Scandiana a Ferrara

Nell’ultima edizione di Riaperture è stato aperto uno dei luoghi (abbandonati) più misteriosi e affascinanti della città, l’ex caserma Pozzuolo del Friuli.
Sono rimasta affascinata da questo luogo, non più vivo ma carico di testimonianze. Ecco che non solo, seguiamo le storie, i pensieri, narrati nelle fotografie e nei percorsi allestiti, ma ci troviamo in un ambiente che racconta una quotidianità che, oggi, ci appare molto distante.
Stanza dopo stanza, intravedo quella che riconoscono esser stata la cucina, la zona bar, fino ad arrivare ad un biliardo impolverato. Scritte, legno e pareti scrostate. Un ambiente senza dubbio suggestivo.
Attraversando il giardino, per poi uscire su Via Scandiana, mi rendo conto che anche la celebre cavallerizza è aperta al pubblico. Un gigantesco capannone completamente vuoto. Così vuoto da fare impressione.
Qui, la visione del lavoro di Claudia Gori, “Le sentinelle”, è accompagnato da un suono continuo e stridente, qualcosa di elettronico e metallico al tempo stesso che rende l’ambiente ancora più atipico.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Mangiami!
Bar sport
L’isola del tesoro
Un ponte levatoio a Londra

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi