Home > COMUNICATI STAMPA > Le ultime generazioni che innovano le imprese con la passione delle idee e la volontà di farcela

Le ultime generazioni che innovano le imprese con la passione delle idee e la volontà di farcela

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Cna Ferrara

Le testimonianze dei giovani imprenditori del Delta l’altra sera, a Lido di Volano, all’iniziativa organizzata dalla Cna

Giovani imprenditori del Delta, ultime generazioni di solide imprese familiari, testimoni del più autentico made in Italy, fatto di passione, qualità e sapienza artigianale. Oppure, giovani che si sono fatti da sé, inventando la propria attività a partire dalle basi.
Sono questi i protagonisti dell’incontro Easy to Meet, organizzato dalla Cna dell’Area Delta e da Cna Giovani imprenditori al Bagno Ristoro del Lido di Volano, che si è tenuto l’altra sera in riva al mare, con la partecipazione dell’assessore alle Attività produttive del Comune di Comacchio Sergio Provasi.

Ecco i nomi:
Claudio Casadei, della Cicli Casadei srl di San Giuseppe; Linda e Simone Orlandini, della Nautica del Delta srl di Codigoro; Omar Scalabra, di Om System di Pomposa (Codigoro); Debora e Sara Bigoni, della Pelletteria G & G sas di San Giovanni d’Ostellato e di Ted Tomasi dell’impresa Tomasi Tourism srl di Comacchio.

Una testimonianza che, nonostante le difficoltà attuali, l’economia e il tessuto produttivo del territorio sono vitali e capaci di rinnovarsi, attraverso il contributo delle nuove generazioni, ha sottolineato in apertura il presidente della Cna del Delta Giordano Conti.
E, in qualche modo, i giovani imprenditori che hanno preso la parola all’incontro dell’altra sera, hanno fornito uno spaccato di un processo che, seppur faticosamente, si fa strada grazie all’entusiasmo di ragazzi che amano totalmente il proprio lavoro, così come quelli delle generazioni che li hanno preceduti.
Magari, come per Cicli Casadei e Pelletteria G & G, convivendo tutte insieme in azienda e, anzi, facendo di questa impronta familiare e integrazione di ruoli, il punto di forza e il vero marchio di fabbrica.
Giovani, comunque, che hanno in comune la dedizione e volontà di mettersi alla prova, compiendo il percorso necessario per rendere la propria impresa sempre più competitiva e all’altezza delle nuove sfide.

L’incontro di Lido di Volano, ultimo di una serie di iniziative svolte dal gruppo Giovani Imprenditori della Cna nelle diverse aree della provincia, ha rappresentato una importante occasione utile ad ampliare la rete dei giovani imprenditori, anche con l’obiettivo di rafforzarne la presenza nell’economia provinciale.
Dopo quest’ultimo appuntamento, si punterà direttamente al meeting provinciale Eat to Meet, fissato a ottobre.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi