Home > COMUNICATI STAMPA > L’economista Leonardo Becchetti all’Assemblea Provinciale di Confcooperative Ferrara

L’economista Leonardo Becchetti all’Assemblea Provinciale di Confcooperative Ferrara

Tempo di lettura: 3 minuti

Da Confcooperative Ferrara

Riequilibrare la crescita. Ruolo e prospettive della Cooperazione.
L’economista Leonardo Becchetti all’Assemblea di Confcooperative Ferrara, giovedì 30 aprile a Palazzo delle Racchetta. Le conclusioni al Presidente Nazionale di Confcooperative Maurizio Gardini

Professore ordinario di Economia politica all’Università di Roma Tor Vergata, ha conseguito il master alla London School of Economics e il Phd all’Università di Oxford, e’membro del consiglio di presidenza della Società italiana degli Economisti. E’ uno degli inventori di Slot Mob, la campagna italiana contro il gioco d’azzardo e su Repubblica cura il blog“La felicità sostenibile”, dirige la rivista on line“Bene comune” ed è’ editorialista economico del quotidiano “Avvenire” e dalla sua recente partecipazione alla Settimana Sociale di Cagliari ha definito alcune proposte per il governo che mirano a cambiare i paradigmi di organizzazione della produzione e del commercio che subordinano gli interessi del consumatore a quelli del lavoratore: è il Professore Leonardo Becchetti presente giovedì 30 aprile alla Assemblea Annuale di Confcooperative di Ferrara, alle ore 16.00 a Palazzo della Racchetta.

“Nel nostro Paese registriamo sì una crescita, ma non è uguale per tutti. Questa diseguaglianza persevera e abbiamo chiamato il Professor Becchetti proprio a spiegarci i motivi, a fare una analisi del perché accade questo a livello nazionale con ovviamente declinazioni sui territori regionali e provinciali, come può essere il nostro” spiga il Presidente Roberto Crosara “ la forbice di diseguaglianza tra ricchi e poveri è evidente, la cooperazione si propone e si pone come elemento di riequilibrio e saranno tracciate – in questa confronto aperto e anche alla presenza del Presidente Nazionale Maurizio Gardini – le vie e i modi per una crescita che si fondi sulla eguaglianza sia nel mondo economico, sia in quello politico istituzionale e qual è il contributo sostanziale che il mondo cooperativo può dare alla nostra società” – prosegue Crosara.

Dopo i saluti del Presidente Regionale di Confcooperative Francesco Milza, la relazione introduttiva del Presidente di Confcooperative Ferrara Roberto Crosara, interverranno il Professor Becchetti, il Sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani per arrivare alle conclusioni del Presidente Nazionale di Confcooperative Maurizio Gardini.

Durante l’incontro, un dibattito aperto tra cooperatori e la premiazione di sei cooperative ferraresi che quest’anno festeggiano compleanni significativi: Coop del Mare, Comunità Alloggio, Il Quadrifoglio, Integrazione Lavoro, Gorino e Costea.

In considerazione della tematiche affrontare di largo respiro, questo incontro è aperto a tutti

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi