Home > IL QUOTIDIANO > Lega Giovani
Tempo di lettura: 3 minuti

Da: LEGA – Davide Bergamini Referente Provinciale Ferrara

LEGA FERRARA: “IL MOVIMENTO GIOVANILE CONTINUA A CRESCERE, PRONTI A CORRERE ALLE PROSSIME ELEZIONI”

Davide Bergamini, referente provinciale Lega, si dice “molto soddisfatto del lavoro svolto dai giovani della Lega e dal loro coordinatore Luca Cardi. Nell’ultimo anno in provincia di Ferrara la Lega Giovani si è rafforzata e ha portato avanti iniziative importanti su diverse tematiche legate al mondo giovanile. Sono inoltre convinto che il consenso continuerà a crescere. La Lega è un partito che da spazio ai giovani ed ogni giorno lo dimostriamo e lo testimoniano con le battaglie legate al mondo della scuola e dell’università senza trascurare le tematiche territoriali”

A tracciare il bilancio dell’ultimo anno è poi lo stesso commissario provinciale della Lega Giovani, Luca Cardi: “dallo scorso febbraio, quando mi sono insediato, abbiamo fatto tanti passi in avanti. Nonostante la pandemia abbia reso più difficoltose le attività in presenza, il gruppo è continuato a crescere, sia numericamente che politicamente. Abbiamo portato avanti diverse iniziative in tutta la provincia: dalla mozione presentata e approvata a Cento sul “Ricordo dei Martiri delle Foibe” fino a quella che ha permesso ai laureandi di discutere la tesi di laurea in uno spazio comunale. Mozione approvata in consiglio comunale ad Argenta, presentata a Vigarano Mainarda, e, tramite i sindaci Roberto Lodi e Fabrizio Toselli, accolta sia a Terre del Reno che a Cento.”

“In questo anno abbiamo affrontato tanti temi, focalizzandoci sulle difficoltà che la pandemia ha portato a Scuola e Università, senza mai tralasciare la politica nazionale. Anche sui social abbiamo raggiunto risultati importanti, in particolare su Instagram, canale più seguito dalle nuove generazioni.” Parlando del bilancio di questo primo anno di mandato, Cardi segnala, in particolare, “la bella sinergia che si è venuta a creare col referente provinciale Lega Davide Bergamini, sempre pronto a darci una mano, ma anche coi coordinatori degli altri movimenti giovanili di centrodestra, seguendo la linea nazionale”.

Ma i giovani della Lega non si fermano qui, “abbiamo preso parte alle campagne elettorali di Bondeno e Comacchio, dove la Lega ha trionfato – rimarca il commissario provinciale Luca Cardi – e ora alle prossime amministrative siamo pronti a giocare un ruolo da protagonisti. In tutti i Comuni che andranno al voto presenteremo candidati giovani nei consigli comunali e ci impegneremo per farli eleggere. Penso ad esempio a Cento: è la sfida principale di questa tornata elettorale e sarà lì che avremo il ruolo più importante. Ma anche a Vigarano, Portomaggiore Codigoro e Goro abbiamo ragazzi validi pronti a partecipare ed essere protagonisti”,

“Sulla città di Ferrara invece”, afferma Cardi, “abbiamo la fortuna di avere un Sindaco come Alan Fabbri, amato dai giovani con grande popolarità non solo tra gli universitari ma anche tra gli studenti delle scuole superiori. In un periodo in cui le nuove generazioni vedono la politica in modo sempre più distaccato, Alan Fabbri ha dimostrato di saper raggiungere anche loro. Sarà proprio su Ferrara che nei prossimi mesi vogliamo focalizzare i nostri sforzi. E a breve ripartirà anche il tesseramento: daremo la possibilità ai tanti giovani ferraresi che si riconoscono nel progetto politico di Matteo Salvini di avvicinarsi alla politica, di crescere e di formarsi”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi