Home > COMUNICATI STAMPA > Letture Dantesche Ferraresi
Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Organizzatori

SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI
e
GALLERIA DEL CARBONE
presentano
LETTURE DANTESCHE FERRARESI ESTIVE
Mercoledì 3 luglio 2019 – Piazza Carbone, Ferrara, ore 21.15
LECTURA DANTIS – INFERNO – CANTO V

Le Letture Dantesche Ferraresi, promosse dalla Società Dante Alighieri e dalla Galleria del carbone, a cura di Ruben Garbellini, giungono al loro ultimo incontro prima delle ferie estive, e ad uno degli incontri più attesi, quello con il Quinto Canto dell’Inferno, il canto immortale ove compaiono gli amanti riminesi Paolo e Francesca.

Nel girone dei lussuriosi, Dante, come in uno specchio vede, patisce e canta l’esempio sofferto dei due amanti di Romagna, sospinti ad amore e morte dal libro delle avventure cortesi di Lancillotto del Lago e della regina Ginevra, consegnandoci fra le più alte pagine delle poesia di ogni tempo e luogo.

“ Si tratta di uno dei canti più noti di tutto il poema, che più si presta all’interpretazione scenica e da sempre amatissimo dal pubblico, soprattutto per il taglio che ne diede il Romanticismo nell’Ottocento.” -spiega l’interprete- “Tuttavia la visione di Dante è assai più severa, la tragedia di Paolo e Francesca è un monito per la salvezza dell’anima del Poeta, da cui il suo svenimento finale. È un canto che riguarda pure Ferrara e i nostri luoghi, per la splendido rimando al delta del Po nelle parole che Dante fa dire a Francesca sul luogo della sua nascita .” termina Garbellini.

Da: Organizzatori

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi