Home > ALTRI SGUARDI > L’EVENTO
LiberAzione, così Ferrara rivive il 25 aprile

L’EVENTO
LiberAzione, così Ferrara rivive il 25 aprile

liberazione-ferrara-25-aprile-2015-teatro-comunitario-pontelagoscuro-luca-pasqualini
Tempo di lettura: < 1 minuto

Gli alleati che arrivano, la gioia di liberarsi dalla paura, il senso di comunità, la festa: è la Liberazione. E’ quello che si è davvero riusciti a vivere di nuovo un po’ a Ferrara, per il 70esimo anniversario della liberazione del Paese da parte degli Alleati. Il 25 aprile 2015 la festa è stata rievocata e condivisa da attori, visitatori e cittadini nelle vie del centro. A far rivivere quel momento storico e quei sentimenti l’azione teatrale intitolata – appunto – “LiberAzione”. Un corteo di uomini, donne e bambini che da piazza Verdi è sfilato fino al muro del castello estense. La celebrazione-messa in scena è stata realizzata da Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani) e Gruppo teatro comunitario di Pontelagoscuro in collaborazione con Arci-Spi Cgil e fondazione l’Approdo. La raccontano per noi le belle immagini scattate da Luca Pasqualini.

[clic su un’immagine per ingrandirla e vederle tutte]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
etiopia Hailé Selassié negus
25 APRILE A METÀ:
radici del razzismo e scheletri negli armadi:
la grandezza di Hailè Selassiè (Quarta Parte)
L’acqua che passa sotto il ponte non è mai la stessa.
Così come chi percorre il Ponte della Pace
25 APRILE A METÀ:
radici del razzismo e scheletri negli armadi
(seconda parte)
PER CERTI VERSI
25 Aprile

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi