Home > COMUNICATI STAMPA > Lezioni americane a Ferrara Off, il romanzo della Alcott e Andy Warhol

Lezioni americane a Ferrara Off, il romanzo della Alcott e Andy Warhol

Da: Ufficio Stampa Associazione Culturale Ferrara Off

Sabato 7 dicembre torna a Ferrara Off Gloria Giacopini per la prima volta con una lettura di un romanzo a puntate ideata insieme a Giulietta Vacis. L’attrice porterà sul palco che già l’ha vista ospite con gli spettacoli ‘Sogliole a piacere’ e ‘Signorina, lei è un maschio o una femmina?’ la lettura a puntate del romanzo di Louisa May Alcott ‘Piccole donne’.
Giulietta Vacis racconta: “Negli ultimi mesi, io e Gloria Giacopini abbiamo continuato la nostra ricerca sulle ‘Signorine’ che nel corso della storia ci hanno permesso di essere oggi quello che siamo: abbiamo incontrato quella che più di altre ci ha cullate e prese per mano sin da bambine, Louisa May Alcott. Ci siamo chieste: davvero le sue Piccole Donne erano solo piccole timorate di Dio in un’America che non esiste più? No. Le Piccole Donne sono rimaste nella nostra memoria perché la loro è una storia pionieristica e contemporanea, che guarda alla discriminazione di genere e alla percezione che le donne hanno di sé stesse in una maniera che più che contemporanea, risulta futuristica.”
Il primo episodio andrà in scena sabato 7 dicembre, il secondo sabato 14 e l’ultimo sabato 21 dicembre, seguito da un rinfresco per festeggiare insieme al pubblico le vacanze natalizie.
Domenica 8 dicembre, alle 17.30, tornano le lezioni di Giacomo Cossio che con il ciclo di ‘Spiegare l’arte contemporanea’ cerca di ripercorrere le opere e gli artisti che hanno lasciato un segno nella cultura artistica del secolo scorso. Domenica sarà il turno di Andy Warhol: soldi, cibo in scatola, teschi, sedie elettriche e personaggi famosi formano l’immaginario visivo di questo genio dalla voce fievole e dai capelli ossigenati che, come un demone cinico e impassibile, ha ritratto l’uomo nella sua veste consumistica e mercantile nell’America degli anni ’50 e ’60. Pur essendo ormai un artista storicizzato la sua opera sembra essere ancora oggi il miglior ritratto della cultura in cui siamo immersi.
L’ingresso a tutte le attività culturali è riservato ai soci. Per lo spettacolo di sabato l’ingresso è di 12 euro nuovi soci (inclusa tessera associativa), 10 euro soci, riduzioni per Universitari, Under 30 e Under 18. Per la lezione d’arte di domenica ingresso 5 euro soci, 10 euro nuovi soci (inclusa tessera associativa), abbonamento a sei lezioni 20 euro soci, 25 euro nuovi soci (inclusa tessera associativa). Maggiori informazioni www.ferraraoff.it o chiamando il numero 333 6282360.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi