Home > COMUNICATI STAMPA > L’Icaro di Gianfranco Goberti sarà in mostra a Palazzo Turchi di Bagno. L’inaugurazione martedì 9 settembre alle ore 17

L’Icaro di Gianfranco Goberti sarà in mostra a Palazzo Turchi di Bagno. L’inaugurazione martedì 9 settembre alle ore 17

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

Taglio del nastro martedì 9 settembre alle ore 17 a Palazzo Turchi di Bagno, (c.so Ercole I D’Este, 32), per una nuova Mostra curata dal Sistema Museale d’Ateneo (SMA) dell’Università di Ferrara.
E’ l’Icaro di Gianfranco Goberti ad essere esposto nelle sale del prestigioso palazzo d’Ateneo, un Icaro, come ci spiegano i curatori… “contemporaneo, dotato di pattini e di motori, di corde tese ed annodate, non di piume e cera. Icaro è sicuro, forte e tonico nel corpo e nel movimento. Non ha bisogno di vedere, di capire. Ha bisogno di evadere, di volare alto. La forza la trae dall’illusione di Dedalo, dal mezzo-ali che lo illudono di avvicinarsi al sole, alla libertà della conoscenza. Lo strumento che ci fornisce Goberti per tentare di scoprire un segreto dell’Io sono le ali annodate del suo Icaro. L’Icaro di muscoli e corde tese nello sforzo di salire in alto è un’interpretazione di Goberti. L’interpretazione, che è sospensione del senso, indica la zona d’ombra che essa stessa ha generato. L’interpretazione, come la verità, non può dire tutto, essa conta più per quello che non dice che per quello che dice”.
La mostra sarà visitabile fino a venerdì 26 settembre dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle ore 18 ed il venerdì dalle ore 9 alle ore 16.30.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi