Home > COMUNICATI STAMPA > Lo spazio delle domande
Tempo di lettura: < 1 minuto

Da Meis

Per chi rimane in città nel weekend di sabato 24 e domenica 25 giugno, il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah – MEIS è sempre aperto, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18.
Un’occasione per visitare la mostra “Lo Spazio delle Domande”, allestita in Via Piangipane 81, a Ferrara, e conoscere meglio l’ebraismo, attraverso i video-ritratti di sette ebrei ferraresi, gli oggetti sacri, le immagini e le musiche del matrimonio, la ricostruzione di un tipico quartiere ebraico, da animare con i burattini della Fondazione Famiglia Sarzi – La Casa dei Burattini, e le spezie del giardino, che fanno scoprire alcuni principi fondamentali dell’alimentazione kasher. New entry: l’ulivo piantumato lo scorso 15 giugno.
Il biglietto di ingresso è di 7,00 €, 4,00 € il ridotto (titolari di MyFE Card e studenti universitari), mentre entrano gratis i minori di 18 anni, gli insegnanti accompagnatori, i diversamente abili, i giornalisti e le guide turistiche con tesserino, i membri ICOM e i militari in divisa.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi