COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > L’ufficio di presidenza della Conferenza sociosanitaria territoriale

L’ufficio di presidenza della Conferenza sociosanitaria territoriale

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Provincia di Ferrarra

L’ufficio di presidenza della Conferenza sociosanitaria territoriale si è riunito per esprimere il parere richiesto dall’assessore regionale alla Sanità, Sergio Venturi, sulla nomina del direttore generale dell’Ausl di Ferrara e sugli obiettivi di mandato delle aziende sanitarie ferraresi.
In primo luogo i sindaci hanno inteso confermare il ringraziamento al direttore generale dell’azienda ospedaliera, Gabriele Rinaldi, per l’ottimo lavoro eseguito in questi anni affrontando problematiche tecniche, amministrative, gestionali e sanitarie di particolare complessità e riuscendo nell’obiettivo non solo di aprire il nuovo polo ospedaliero di Cona, ma anche di assicurare alla struttura elevati livelli di qualità nonostante il recente trasferimento e i limiti di finanza imposti dai piani di rientro.
Ringraziamento che è stato esteso anche al direttore dell’Ausl, Paolo Saltari, al quale i sindaci hanno voluto confermare il loro apprezzamento per l’opera svolta.
L’ufficio di presidenza della Csst ha poi espresso parere favorevole alla nomina del nuovo direttore generale dell’Azienda Usl ferrarese, Paola Bardasi, valutando positivamente un mandato incentrato su obiettivi di promozione della qualità assistenziale con “interazione del percorso ospedaliero territoriale” e completamento della rete delle “case della salute” nel territorio, come affermato negli obiettivi di mandato dell’azienda.
La raccomandazione dei sindaci, che assicurano piena collaborazione al raggiungimento degli obiettivi, è di una stretta sinergia azienda-territorio tramite la nuova Direzione sanitaria che dovrà essere nominata e per la quale l’auspicio è che siano valutate adeguatamente la conoscenza delle realtà ferraresi e l’esperienza di collaborazione con le istituzioni.
L’ufficio di presidenza della Conferenza accoglie, infine, con favore la nomina di Tiziano Carradori, auspicando anche in questo caso un’adeguata valorizzazione delle competenze universitarie e ospedaliere in area vasta, assicurando in proposito la più ampia collaborazione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi