Home > COMUNICATI STAMPA > Luiss: conto alla rovescia per le ultime borse di studio per le Summer School, 5 studenti di Ferrara protagonisti delle scorse edizioni delle scuole estive

Luiss: conto alla rovescia per le ultime borse di studio per le Summer School, 5 studenti di Ferrara protagonisti delle scorse edizioni delle scuole estive

Tempo di lettura: 6 minuti

da: ufficio stampa Luiss Guido Carli

10 borse di studio in palio per i ragazzi che parteciperanno alla prossima giornata di orientamento LUISS a Roma sabato 23 maggio.

43 studenti dall’ Emilia Romagna hanno frequentato le passate edizioni delle Summer School LUISS.

E’ iniziato il conto alla rovescia per poter concorrere alle ultime borse di studio messe in palio dall’ Università LUISS Guido Carli per l’edizione 2015-2016 delle Summer School.

La LUISS Guido Carli di Roma quest’anno ha messo in palio oltre 150 borse di studio, con un incremento di circa il 36% rispetto allo scorso anno, per consentire ai migliori studenti delle suole superiori di tutto il territorio italiano, di frequentare gratuitamente la LUISS Summer School e la Creative Summer School: le scuole di orientamento estivo della LUISS Guido Carli di Roma, a partire da giugno 2015.

Nel corso della prossima giornata di orientamento in sede – in programma per sabato 23 maggio a Roma – saranno messe a concorso fino ad un massimo di 10 borse di studio per la LUISS Summer School, sia in italiano sia in inglese, e per la LUISS Creative Summer School.

Le borse saranno destinate ai migliori studenti del III e IV anno, selezionati secondo criteri meritocratici e consentiranno, a partire dal mese di giugno, di partecipare ad una delle settimane delle scuole di orientamento estive dell’Ateneo, la LUISS Summer School e la LUISS Creative Summer School.

Per concorrere, sarà necessario partecipare alla giornata di orientamento e sostenere contestualmente il test del concorso, i vincitori saranno poi selezionati in base al punteggio ottenuto e alla media scolastica riportata lo scorso anno.

La LUISS Summer School è la scuola di orientamento estiva dell’ateneo dedicata agli studenti del IV anno delle scuole superiori che offre l’opportunità di vivere una settimana full time in università, partecipare a lezioni universitarie in differenti discipline, comprendere meglio le aree di studio più affini alle proprie aspirazioni e attitudini e prepararsi al test d’ammissione per tutti gli atenei a numero chiuso.

L’obiettivo è quello di accompagnare i ragazzi – attraverso un modello formativo multidisciplinare – verso una scelta più consapevole e serena del proprio futuro. Infatti, oltre che per i corsi di laurea offerti dalla LUISS in Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche, gli studenti riceveranno orientamento anche per le facoltà di Ingegneria Meccanica e Aereospaziale e di Informatica – grazie alla collaborazione con l’Università di Roma La Sapienza – e per la facoltà di Medicina e Chirurgia – grazie alla collaborazione con l’Università di Verona.

Al termine della settimana di studio, i partecipanti potranno sostenere il test di ammissione alla LUISS per l’a.a. 2016/2017 e garantirsi, con un anno di anticipo, il proprio ingresso in ateneo.

Inoltre gli studenti che supereranno il test di ammissione durante la Summer School potranno partecipare al bando delle borse di studio del “progetto 9.000” e concorrere alle borse di studio messe a disposizione dell’Ateneo a copertura totale basate esclusivamente sul merito e senza limiti di reddito.

Gli studenti del III anno che frequenteranno la LUISS Creative Summer School, invece, entreranno in contatto diretto con i nuovi mestieri dell’informazione legati allo sviluppo digitale, che rivestono un ruolo di crescente importanza per il futuro professionale dei ragazzi in un mercato del lavoro in costante trasformazione sempre più alla ricerca di nuove figure in questo ambito. Una settimana full time che vedrà alternarsi in cattedra giornalisti, registi, sceneggiatori, bloggers e scrittori.

I partecipanti alla LUISS Creative Summer School avranno infatti la possibilità di sperimentare – attraverso un modello formativo interattivo – il mondo dei nuovi media, seguendo corsi di sceneggiatura, giornalismo e scrittura creativa, imparando a girare e realizzare video e di sviluppare così gli strumenti indispensabili per i futuri mestieri della creatività.

Inoltre, tutti i ragazzi che avranno terminato il loro terzultimo anno di scuola secondaria superiore avranno la possibilità, iscrivendosi alla Creative Summer School, di iniziare il percorso “biennale per giovani di talento”, con la possibilità di garantirsi in anticipo l’ingresso in LUISS senza il test di ammissione.

L’Emilia Romagna rappresenta per la LUISS un bacino importante, tanto che la Regione è al secondo posto nel Nord Italia per provenienza degli studenti dell’ateneo. Le passate edizioni delle Summer School LUISS hanno visto la partecipazione di 43 studenti dell’Emilia Romagna.

LUISS Guido Carli, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche.

Per l’a.a. 2014/2015 è stato registrato il record storico di domande di ammissione con un aumento del 19% rispetto all’anno precedente, segnando un risultato mai raggiunto nella storia dell’Università. Il 5,7% delle domande provengono dal Nord Italia, di cui il 22,8% dall’Emilia Romagna. Bologna ha espresso quasi il 27% delle domande di ammissione pervenute alla LUISS dall’Emilia Romagna per le lauree triennali lo scorso anno.

In linea con le esigenze di un mercato del lavoro alla ricerca di figure professionali sempre più complete e variegate, l’Ateneo ha sviluppato una strategia formativa unica e innovativa che ha affiancato alla qualità dell’insegnamento l’offerta di servizi nuovi come la Biografia dello Studente. A partire dall’estate scorsa, LUISS ha inoltre attivato il Progetto VolontariaMente, un pacchetto di attività a sfondo etico-sociale, in partnership con le principali onlus italiane ed internazionali, per fare vivere alle giovani matricole anche un’attività di volontariato in un’ottica di completamento del profilo accademico.

Nel 2014 LUISS è stata classificata da Il Sole 24 Ore al secondo posto tra gli atenei non statali d’Italia, dopo l’Università San Raffaele di Milano.

Nel 2015 il Blue Team della LUISS ha vinto a Toronto per il secondo anno consecutivo la più importante competizione universitaria internazionale di simulazione finanziaria on line, la Rotman International Trading Competition, giunta alla dodicesima edizione. Gli studenti vincitori hanno battuto i loro colleghi provenienti dalle importanti università dell’Ivy League americane, tra cui Princeton e Cornell, Berkeley, Chicago, MIT.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi