Home > COMUNICATI STAMPA > Luminarie si parte, accordo raggiunto tra i commercianti già da quest’anno le luci del centro saranno tutte nuove

Luminarie si parte, accordo raggiunto tra i commercianti già da quest’anno le luci del centro saranno tutte nuove

da: Made Eventi

Capodanno a Ferrara. Natale è in centro a Ferrara

E adesso avanti tutta con le luminarie. E’ stato sottoposto ed approvato dalle associazioni di categoria un piano triennale che prevede – già a partire da quest’anno – un rinnovamento totale delle luminarie che abbelliranno il centro cittadino. Finalmente l’accordo è stato trovato. Le luminarie saranno un ulteriore contributo per arricchire il centro cittadino, all’interno di un già ricchissimo programma di eventi e manifestazioni, che accompagneranno la città dal 28 novembre al 10 gennaio 2016. E’ stata recepita – da parte dell’Ati che organizza gli eventi – l’esigenza manifestata dai commercianti di un cambiamento importante rispetto agli anni precedenti.
Le luminarie saranno 530, disposte in tutto il centro cittadino. Il lavoro è stato affidato alla società Luigi De Filippo di Salerno, con sede operativa a Verona. Si tratta di una delle più importanti realtà italiane del settore. La stessa azienda che “illuminerà” Ferrara, è stata scelta per addobbare anche il centro cittadino di Vicenza, Carpi e altre 30 località italiane. Tutte le strade avranno un unico tema “illuminante”, anche se in base alla tipologia della strada, saranno aggiunti elementi scenici originali.
Un intervento del tutto particolare e molto spettacolare è stato scelto per piazza Municipale e per lo Scalone del Comune. Le luminarie saranno accese a partire da sabato 28 novembre, insieme all’inaugurazione della pista del ghiaccio.
Grande soddisfazione è stata espressa dai rappresentanti dell’Ati che gestirà gli eventi natalizi, Riccardo Cavicchi e Alessandro Pasetti di Delphi International e Made Eventi, insieme a Mauro Spadoni di Sapori da Mare. “Adesso possiamo partire con un piano davvero innovativo che ogni anno si rinnoverà fino al 2017. Abbiamo fatto tutto quanto nelle nostre possibilità per soddisfare le attese dei commercianti e per garantire un rinnovamento che si protrarrà nel tempo. Adesso confidiamo nella sensibilità delle attività del centro cittadino, che ci sostengano con il contributo di 100 euro che chiederemo loro”.
Gli organizzatori tengono anche a precisare che nei prossimi giorni saranno organizzati incontri con i commercianti del centro per spiegare meglio nel dettaglio il piano luminarie, il loro posizionamento e le loro caratteristiche.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi