Home > COMUNICATI STAMPA > Lunedì 11 aprile un incontro su Cristina Trivulzio di Belgiojoso e Fanny Lewald, viaggiatrici e “femministe”, al Centro Documentazione Donna

Lunedì 11 aprile un incontro su Cristina Trivulzio di Belgiojoso e Fanny Lewald, viaggiatrici e “femministe”, al Centro Documentazione Donna

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Centro Documentazione Donna

Presso la Biblioteca del Centro Documentazione Donna in via Terranuova 12/b- Ferrara, lunedì 11 aprile alle ore 17:00, Rita Calabrese e Luciana Tufani parleranno di Cristina Trivulzio di Belgiojoso e Fanny Lewald, viaggiatrici e “femministe”.

Cristina Trivulzio e Fanny Lewald, due intellettuali e donne politiche che, vissute in paesi diversi ma negli stessi anni, hanno avuto in comune molte cose e soprattutto l’impegno politico e la passione per i viaggi che hanno affrontato entrambe con desiderio di capire mentalità e costumi dei paesi in cui si recavano. Fanny Lewald ha scritto molto sull’emancipazione delle donne, avendo fatto parte del movimento femminista borghese tedesco, Cristina Trivulzio, che è stata la mente politica più lungimirante del Risorgimento, non ha avuto invece parte attiva nel movimento femminista italiano e la sua sola opera dedicata in modo specifico alle donne è il saggio “Della presente condizione delle donne e del loro avvenire”, che però rimane uno scritto ancora oggi di attualità.
Rita Calabrese, già docente di letteratura tedesca all’università di Palermo, ha scritto molti saggi sulle scrittrici tedesche ed è stata spesso ospite del Centro Documentazione Donna di Ferrara. Di Fanny Lewald ha tradotto e curato di recente “Album italiano” (ed. La vita felice, 2105). Con le edizioni Tufani ha pubblicato “Della stessa madre dello stesso padre. Tredici sorelle di geni” e “Sconfinare. Percorsi femminili nella letteratura tedesca”.
Luciana Tufani, editrice, ha fatto tradurre dal francese e pubblicato tre dei romanzi ambientati in Turchia di Cristina Trivulzio: “Emina”, “Un principe curdo” e “Le tre mogli di Ismail-bey”. Ha inoltre ristampato in un inserto della rivista Leggere Donna il breve saggio “Della presente condizione delle donne e del loro avvenire”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi