COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Lunedì 22 gennaio la VII Assemblea congressuale dell’associazione

Lunedì 22 gennaio la VII Assemblea congressuale dell’associazione

Un importante appuntamento per discutere delle tematiche più rilevanti del settore. Nel corso
dell’assemblea è previsto il rinnovo degli organi direttivi.
Stefano Calderoni candidato unico alla presidenza per i prossimi quattro anni
FERRARA – “Agricoltura – Innovare per un futuro sostenibile” è il tema scelto per la VII
Assemblea congressuale di Cia – Agricoltori Italiani, un momento istituzionale e
programmatico molto importante per l’associazione, che rinnova i suoi organi direttivi ogni
quattro anni in tutta Italia. A livello provinciale l’assemblea si terrà il prossimo 22 gennaio,
alle 14.30, presso la Camera di Commercio di Ferrara alla presenza degli imprenditori
agricoli associati e dei rappresentanti istituzionali: il sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani, il
presidente della Camera di Commercio di Ferrara Paolo Govoni, e consiglieri della Regione
Emilia-Romagna.
Nel corso dell’Assemblea verrà discusso il documento programmatico stilato a livello
nazionale, con l’obiettivo di delineare delle linee guida concrete e operative, per portare il
settore agricolo verso un tipo di agricoltura forte, innovativa e sostenibile. Tra i temi più caldi
che saranno affrontati: la situazione dei mercati ormai fuori controllo; i cambiamenti climatici
e la salvaguardia di suolo e ambiente; la riduzione della superficie agricola e il ricambio
generazionale. Problematiche dall’impatto notevole sulle filiere agroalimentari che operano in
un sistema che penalizza il settore produttivo ed è fortemente incoerente e iniquo. Da un
lato, infatti, svaluta le produzioni agricole e di conseguenza il lavoro e il reddito degli
agricoltori e dall’altro chiede loro un impegno sempre maggiore a livello di investimenti per
un’agricoltura produttiva, di qualità e sostenibile.
Durante l’assemblea provinciale i delegati – che a Ferrara rappresentano oltre 1.200 aziende
associate – eleggeranno presidente e vicepresidente dell’associazione, che avranno il
compito di guidarla per i prossimi quattro anni. Candidato unico alla presidenza, il presidente
uscente Stefano Calderoni, subentrato a Lorenzo Boldrini nel 2015 e rimasto al vertice di Cia
– Agricoltori Italiani Ferrara per tre anni.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi