Home > COMUNICATI STAMPA > Lunedì 28/1 torna Monday night raw con le ipnotiche trame sonore degli Aparticle

Lunedì 28/1 torna Monday night raw con le ipnotiche trame sonore degli Aparticle

Da: Ufficio Stampa Jazz Club Ferrara

Lunedì 28 gennaio, a partire dalle ore 20.00
Monday Night Raw
Opening Act
Happy Hour with France DJ

+

Live
Aparticle
In collaborazione con Gli Amici del jazz di Modena
Cristiano Arcelli, sax alto
Michele Bonifati, chitarra
Giulio Stermieri, piano elettrico e organo
Ermanno Baron, batteria

+

Jam Session

Aparticle, opera prima a quattro mani del chitarrista Michele Bonifati e del pianista Giulio Stermieri, caratterizzerà il Monday Night Raw di lunedì 28 gennaio al Jazz Club Ferrara. Contribuiscono alla trama ipnotica e coinvolgente di Bulbs, disco d’esordio del quartetto, Cristiano Arcelli al sax alto ed Ermanno Baron alla batteria. Segue il concerto serale l’imprevedibile jam session.

È un’opera prima a quattro mani del chitarrista Michele Bonifati e del pianista Giulio Stermieri quella che caratterizzerà il Monday Night Raw di lunedì 28 gennaio (a partire dalle ore 20.00) al Jazz Club Ferrara.
Aparticle, questo è il nome del progetto, è un lavoro fatto di esplorazioni sonore, nato per espandere le forme, per provare nuove e ardite combinazioni utilizzando linguaggi musicali policentrici. Suoni stratificati che si accumulano, scansioni ritmiche non proprio canoniche, strumenti che occupano lo spazio con una densità vicina ad un impasto di colori, vanno a tessere la trama ipnotica e coinvolgente di Bulbs, disco d’esordio del quartetto completato da Cristiano Arcelli al sax alto ed Ermanno Baron alla batteria.
Pianista, hammondista e compositore, Giulio Stermieri studia Pianoforte Jazz e Composizione al Conservatorio “A. Boito” di Parma per poi partecipare a diversi seminari, tra cui Siena Jazz e Tuscia in Jazz. Dal 2011 suona nel quartetto jazz-rock Foursome, in duo con il trombettista Flavio Zanuttini, con il trio Agane e con The Assassins di Francesco Cusa. Fa parte inoltre della Fragile Orchestra diretta da Luca Perciballi. In qualità di compositore ha eseguito sonorizzazioni dal vivo di cortometraggi, ha collaborato e collabora con registi ed associazioni legate al teatro e alla danza, guidando piccoli ensemble da camera nella realizzazione delle musiche di scena.
Michele Bonifati, classe 1989, si è diplomato con lode in Discipline Musicali Jazz al Biennio del Conservatorio “A. Boito” di Parma. Ha sperimentato diverse formazioni in contesti che spaziano dalla musica improvvisata al jazz-rock, al jazz tout court dedicandosi anche alla scrittura di brani originali. Nel 2016 è uscito per A Simple Lunch il suo primo disco in solo, A Different Kind of Bob Dylan, album strumentale dedicato al celebre cantautore. Bonifati è altresì co-leader del collettivo Clock’s Pointer Dance e membro del quartetto di Andrea Baronchelli, l’A.B.Normal 4tet, assieme a Danilo Gallo e Alessandro Rossi.
Anticipa il concerto serale l’aperitivo a buffet al wine bar del Torrione accompagnato dalla selezione musicale di France Dj, lo segue l’imprevedibile jam session. Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.

INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Infoline 331 4323840 (dalle 12.00 alle 22.00)

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.
Tessera Endas € 15

Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria 19.30
Aperitivo a buffet con dj set a partire dalle ore 20.00
Concerto 21.30
Jam Session 23.00

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi