Home > COMUNICATI STAMPA > Lunedì 29 febbraio per il “Monday Night Raw” il quartetto Atti, Pugliesi, Senni e Cappellato

Lunedì 29 febbraio per il “Monday Night Raw” il quartetto Atti, Pugliesi, Senni e Cappellato

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Jazz Club Ferrara

Lunedì 29 febbraio, ore 21.30
Monday Night Raw
FRANCE DJ SET

+

ATTI – PUGLISI – SENNI – CAPPELLATO
Carlo Atti, sassofoni;
Fabrizio Puglisi, pianoforte;
Stefano Senni, contrabbasso;
Tommaso Cappellato, batteria

+

JAM SESSION

Lunedì 29 febbraio, Monday Night Raw ospita la multidirezionalità stilistica e la spiccata personalità del collettivo formato da Carlo Atti, Fabrizio Puglisi, Stefano Senni e Tommaso Cappellato. Quattro protagonisti del jazz italiano alle prese con sonorità che rendono omaggio alla visionarietà di Sun Ra e Pharoah Sanders. Ad aprire la serata è il consueto aperitivo a buffet accompagnato dall’intrigante selezione musicale, rigorosamente in vinile, di France Dj. Seguono il concerto scatenate jam session.

Quella che calcherà il palcoscenico del Jazz Club Ferrara, lunedì 29 febbraio (ore 21.30) per un nuovo appuntamento firmato Monday Night Raw, è una combinazione di musicisti dalla spiccata personalità e multidirezionalità stilistica, in grado di pervenire ad esiti convincenti in quanto ad uniformità di linguaggio e simbiosi musicale.
Si tratta del collettivo formato dal tenorsassofonista Carlo Atti, da Fabrizio Puglisi al pianoforte, Stefano Senni al contrabbasso e Tommaso Cappellato alla batteria: musicisti provenienti da esperienze e vissuti alquanto diversi, ma con una grande passione e riverenza verso la musica afro-centrica; protagonisti indiscussi del panorama jazzistico italiano sia come sideman, sia a capo di proprie formazioni. È proprio in questo centro, all’interno di un vortice ritmico, che i quattro si incontrano per dare vita a una sonorità che rende omaggio a volte a Coltrane, Pharoah Sanders o Archie Shepp, altre ancora a Sun Ra, o Alice Coltrane. Il repertorio prevede altresì composizioni di McCoy Tyner e Abdullah Ibrahim, alternate ad una sapiente interpretazione di alcuni standard ed improvvisazioni collettive spontanee, colorate da ritmi lenti e ipnotici droni.
Ad impreziosire l’appuntamento di lunedì 29 febbraio è il ricco aperitivo a buffet (a partire dalle ore 20.00) accompagnato dalla forbita selezione musicale, rigorosamente in vinile, di France Dj. Segue il concerto la scatenata jam session. Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.

INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Infoline: 339 7886261 (dalle 15:30)

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.
Tessera Endas € 15

Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria 19.30
Aperitivo a buffet con dj set a partire dalle ore 20.00
Concerto 21.30
Jam Session 23.00

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi