Home > COMUNICATI STAMPA > Lunedì 9 novembre al Jazz Club Ferrara i Quartet Diminished presentano “Station One”

Lunedì 9 novembre al Jazz Club Ferrara i Quartet Diminished presentano “Station One”

Tempo di lettura: 3 minuti

da: Ufficio Stampa Jazz Club Ferrara

Da sempre il Jazz abbatte barriere musicali e geografiche. Ne daranno prova, una volta di più, i Quartet Diminished, giovane band iraniana che – lunedì 9 novembre – calcherà il palco del Torrione per presentare “Station One”, album d’esordio edito da Hermes Record. Ad arricchire la serata, con ingresso a offerta libera per i soci Endas, sarà l’accattivante selezione musicale di Dj France. Segue il concerto l’imprevedibile jam session.

Nel corso della storia, la musica – ed il jazz in particolare – ci ha più volte dimostrato di poter abbattere, a suon di note, confini geografici e barriere sociali poiché proprio della diversità si nutre. A sancirlo definitivamente è stata UNESCO che da qualche anno ha istituito il 30 aprile quale Giornata Internazionale del Jazz, includendolo tra i beni immateriali che presentano queste ed altre caratteristiche utili alla cooperazione tra i popoli.
Ribadirlo ad ogni modo non nuoce ed è per questo che il Jazz Club Ferrara è lieto di ospitare, lunedì 9 novembre ore 21.30, una tappa del primo tour europeo dei Quartet Diminished che presenteranno “Station One”, album d’esordio edito da Hermes Records (2015).
Nata nel 2013 in Iran da un’idea del chitarrista Ehsan Sadigh, la formazione – completata da Peter Soleimanipour ai sassofoni e clarinetti, Mazyar Younesi al pianoforte e voce e Javad Fadavi alla batteria – si distingue per perizia tecnica e freschezza delle idee, oltre che per una profonda e affascinante ricerca del suono, in linea con l’attualità del linguaggio improvvisativo dei colleghi europei e statunitensi, impreziosito perlopiù dalle radici musicali delle proprie origini.
Grazie alle recenti esibizioni per l’UNESCO Jazz Day di Theran, la band vanta una serie di importanti riconoscimenti, oltre che l’apprezzamento di maestri come Herbie Hancock.
In apertura di serata (a partire dalle ore 20.00) l’accattivante selezione musicale di d
Dj France farà da sfondo al goloso aperitivo a buffet del wine-bar del Torrione. L’ingresso a offerta libera è riservato ai soci Endas
INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com
Infoline: 339 7886261 (dalle 15:30)
Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.
DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.
COSTI E ORARI
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.
Tessera Endas € 15
Non si accettano pagamenti POS
Apertura biglietteria 19.30
Aperitivo a buffet con dj set a partire dalle ore 20.00
Concerto 21.30
Jam Session 23.00
DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi