Shares

Questa foto immortala uno degli esemplari ancora esistenti al mondo.
Si tratta di un mammifero diffuso su tutta la terra, con densità differenti a seconda delle condizioni del luogo. Vive in branco, ma anche in solitudine, perché è in grado di provvedere da solo al proprio sostentamento. È onnivoro e può scegliere di volta in volta cosa mangiare in base ai suoi bisogni o desideri, visto che gli habitat in cui vive offrono una grande varietà di nutrimento.
Non è facile definirne il comportamento perché ciascun esemplare manifesta caratteristiche del tutto personali. È da rilevare tuttavia che può manifestare atteggiamenti anche molto strani, tanto inutili quanto inspiegabili, che fanno dubitare molti studiosi circa la sua capacità evolutiva: può ad esempio decidere di affrontare lunghi viaggi per trasformarsi in predatore e cacciare esemplari rari di altre razze, non per qualche esigenza o necessità particolari, ma al solo scopo di trarre godimento dall’uccisione in sè e per sè e dalla conseguente vista dell’animale ucciso che viene quindi trasformato in trofeo.
Accanto a questo mammifero, potete osservare uno dei rari esemplari rimanenti di markhor, una grossa specie di capra selvatica diffusa nell’Afghanistan nord-orientale, in Pakistan, in alcune zone dell’India e nelle regioni meridionali di Tagikistan e Uzbekistan.
Se di quest’ultimo purtroppo se ne teme l’estinzione, del primo invece c’è da augurarsela.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Prima di Greta ci fu Suzuki: ecco il suo discorso all’Onu in difesa del pianeta
I DIALOGHI DELLA VAGINA
Dammi tempo, o coraggio
I DIALOGHI DELLA VAGINA
Il pranzo della suocera. Tra allarmi e rinunce, le esperienze di due lettori
I DIALOGHI DELLA VAGINA
A DUE PIAZZE – Cinque lettere: parlarsi da uomo a… donna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi