Home > COMUNICATI STAMPA > Magazzini Sonori: le canzoni vincitrici del concorso regionale “La musica libera .Libera la Musica” vanno on line

Magazzini Sonori: le canzoni vincitrici del concorso regionale “La musica libera .Libera la Musica” vanno on line

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Bologna – Domani, mercoledì 7 maggio dalle ore 16, MagazziniBreak, il programma di musica on line su Magazzini Sonori, presenta i brani che hanno trionfato alla quinta edizione del Concorso regionale “La Musica Libera. Libera la Musica”.

Il Concorso, organizzato dall’Assessorato alla Cultura e dall’Agenzia Informazione e Comunicazione della Giunta della Regione Emilia-Romagna, si conferma ancora una volta un’opportunità di promozione per gli artisti emergenti del territorio, offrendo loro, oltre ai premi, l’esibizione sui più importanti palchi della regione. Le categorie in gara quest’anno sono state 5: Rock, Soul e R&B, Folk, Jazz e Musica Libera, e circa 300 sono stati i brani iscritti on-line tramite il portale Magazzini Sonori. I vincitori sono stati scelti dal pubblico del web (5300 voti) e dalla giuria qualificata, presieduta da Roberto Franchini, direttore dell’Agenzia Informazione e Comunicazione della Giunta regionale, e formata dai direttori dei festival e degli enti partner dell’iniziativa: Giordano Sangiorgi (MEI), Graziano Uliani (Porretta Soul Festival), Aldo Foschini (La musica nelle Aie: Castel Raniero Folk Festival), Marco Bartolini (Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli), Andrea Tinti, giornalista , critico musicale, e docente al Centro Musica di Modena, Gianni Prandi (Radio Bruno), Lele Roveri (Estragon Club), Sandra Costantini (Crossroads: Jazz e altro in Emilia-Romagna). L’ascolto dei 6 brani vincitori e dei 9 menzionati dalla Giuria, sarà preceduto da un commento di Roberto Franchini. Per ascoltare la trasmissione in streaming sarà sufficiente collegarsi al portale www.magazzini-sonori.it. La trasmissione è realizzata con la collaborazione di Aicod.

I brani vincitori fanno parte della compilation “La Musica Libera. Libera la Musica – quinta edizione”. E’ possibile averla iscrivendosi per ricevere la newsletter sul sito Magazzini Sonori.

I brani in programma: Consequences Of Your Sound – The Talking Bugs (vincitori ex-equo per la sezione Musica Libera);Senza gravità – Musicanti di Grema (vincitori ex-equo per la sezione Musica Libera);Sherpa – Altre di B (vincitori per la sezione Rock);Onda tonda – Marcabru (vincitori per la sezione Folk);No Need No Money – Groove City (vincitori per la sezione Soul e R&B);Lonesome Rider – Valentina Preda (vincitrice per la sezione Jazz);Aprirò le danze – Feel in the void;Asganaway – Thee Mutandas;Dissociale – Raffaele Balsamo;Dovrò fare senza te – Valeria Burzi;Il mio collega economista – Tizio Bononcini; Knall – Bevano Est ;Leggendo di Lou Reed – Spacca il silenzio!;Per non fare rumore – Sara Loreni;Ti verrò a cercare – Karbonio14.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi