Home > COMUNICATI STAMPA > , Mangiafexpo 2018, la festa del cibo di Ferrara. Circa 30 aree degustazione con le eccellenze della cucina locale e tanti eventi

, Mangiafexpo 2018, la festa del cibo di Ferrara. Circa 30 aree degustazione con le eccellenze della cucina locale e tanti eventi

Dal 9 al 14 luglio 2018, in Piazza Ariostea, circa 30 aree degustazione con le eccellenze della cucina locale e tanti eventi. Con Visit Ferrara, tariffe vantaggiose sul soggiorno. Prorogata fino al 2 settembre la mostra sulla collezione Cavallini Sgarbi.

Cappellacci di zucca, la coppia, cioè il pane ferrarese, la salamina da sugo, il pasticcio, il panpepato. È un tripudio di sapori la cultura enogastronomica ferrarese. Per gustarli tutti, dal 9 al 14 luglio 2018, c’è la quarta edizione di Mangiafexpo, la grande festa del cibo di Ferrara, quest’anno con circa 30 aree degustazione, allestite per la prima volta in Piazza Ariostea, e la partecipazione dei migliori ristoranti locali. Una gustosa food tasting area nel cuore della città, per provare le più apprezzate eccellenze della cucina del territorio, tra musica, eventi, visite guidate, incontri con gli chef. Zone d’ombra saranno create tra i gazebo, per rendere piacevole il pranzo e gli spuntini nei momenti più soleggiati. Per partecipare a Mangiafexpo (www.mangiafexpo.com) e scoprire non solo le meraviglie gastronomiche, ma anche quelle artistiche della città, il Consorzio Visit Ferrara, che mette insieme circa 90 operatori turistici della Provincia ferrarese, propone soggiorni in città a tariffe speciali. Basta prenotare direttamente sul sito www.visitferrara.eu con il codice di sconto “mangiafexpo2018” ed immergersi nella City Food Experience. Tra le possibilità, ci sono le Case Cavallini Sgarbi, prestigiosi appartamenti della Fondazione Cavallini Sgarbi, nella storica residenza di Via Giuoco del Pallone, dove Ariosto scrisse parte dell’Orlando Furioso. Occasione per entrare direttamente a contatto con la mostra “La collezione Cavallini Sgarbi Da Niccolò dell’Arca a Gaetano Previati. Tesori d’arte per Ferrara”, prorogata fino al 2 settembre 2018, al Castello Estense di Ferrara.

Per informazioni e prenotazioni: Consorzio Visit Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi