Home > COMUNICATI STAMPA > Maserati, l’assessore Costi: “A breve con presidente Bonaccini incontrerò i vertici del Tridente”

Maserati, l’assessore Costi: “A breve con presidente Bonaccini incontrerò i vertici del Tridente”

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Palma Costi, oggi a Roma per la vertenza Philips-Saeco, conferma che la Regione sta da alcune settimane lavorando per acquisire informazioni in merito a quanto dichiarato dalle organizzazioni sindacali. Per questo la Regione ha deciso di approfondire la situazione con l’azienda, mettendone a conoscenza il ministro Guidi.

Bologna – «A breve incontrerò assieme al presidente Bonaccini i vertici della Maserati. Credo che questo sia il miglior modo per comprendere quanto sta avvenendo nello stabilimento di Modena».
Così l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi a Roma presso il Mise per la vertenza Philips-Saeco. «Della situazione creatasi in Maserati a seguito dell’attivazione della cassa integrazione e della decisione di incontrare con il presidente della Regione Stefano Bonaccini i vertici della casa automobilistica ho informato il ministro allo sviluppo economico Federica Guidi» ha aggiunto l’assessore Costi.
«Una parte della produzione Maserati, come avviene oggi, non può che rimanere a Modena. La storia del marchio Maserati – ha concluso Costi – è legata indelebilmente alla produzione territoriale di cui è un tratto saliente, distintivo. Questo connubio negli anni ha portato Modena e la regione Emilia Romagna ad essere riconosciuta nel mondo terra di motori e di eccellenza».

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi