Home > COMUNICATI STAMPA > Max Ophuls La giostra delle passioni – Cinema Boldini – 20 settembre ore 21.00

Max Ophuls La giostra delle passioni – Cinema Boldini – 20 settembre ore 21.00

Tempo di lettura: 2 minuti

Da Arci Ferrara

Prosegue la rassegna dedicata a Max Ophuls Mercoledì 20 settembre ore 21.00
DA MAYERLING A SARAJEVO in versione originale con sottotitoli in italiano
Prosegue la rassegna del Cinema Boldini dedicata al maestro del cinema francese con il film Da Mayerling a Sarajevo in programmazione mercoledì 20 settembre alle ore 21.00. La seconda pellicola racconta l’intricata storia d’amore tra l’arciduca Francesco Ferdinando e la contessa Sophie Chotek, un’aristocratica ceca dell’allora Regno di Boemia. Non accettata dalla famiglia reale, a Sophie viene concesso soltanto di essere moglie morganatica: poiché di rango inferiore, né lei né i suoi figli possono ambire ai titoli o all’eredità dell’arciduca. In un’accurata ricostruzione del clima storico e dei giochi di potere, Ophuls racconta la commovente vicenda personale delle vittime dell’attentato del 28 giugno 1914. L’interpretazione di Edwige Feuillère nel ruolo della contessa è raffinata e sensibile. Il regista, ebreo tedesco fuggito in Francia, rievoca con intenti antimilitaristi l’inizio della prima guerra mondiale, proprio allo scoppiare della seconda.

La rassegna si chiuderà mercoledì 27 settembre con il film Il piacere.

L’ingresso alle proiezioni è di 5 euro.

Per ulteriori informazioni o per la programmazione completa consultare il sito www.cinemaboldini.it oppure contattare Arci Ferrara al numero 0532 241419

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi