Home > COMUNICATI STAMPA > Mercoledì 22 marzo Oh Lady Be Good! Musica a L’Osteria in via De Romei 51 con Rossella Graziani voce e Massimo Mantovani tastiere

Mercoledì 22 marzo Oh Lady Be Good! Musica a L’Osteria in via De Romei 51 con Rossella Graziani voce e Massimo Mantovani tastiere

Tempo di lettura: 5 minuti

Da Associazione Musicisti di Ferrara

Inizia la collaborazione fra Associazione Musicisti di Ferrara e L’Osteria da 1997, uno dei locali più caratteristici del centro storico di Ferrara situato in via De Romei 51; il locale non è nuovo ad eventi culturali, ricordiamo le rassegne letterarie organizzate da Stefano Tassinari chiamate “A cena con L’Autore”.
Dal 15 febbraio inizierà una rassegna musicale denominata “Musica A L’Osteria”; in particolare, per questa prima programmazione, ci saranno una serie di appuntamenti tutti dedicati alle voci femminili chiamati “ Oh Lady Be Good!”.

Gli aperitivi musicali del mercoledì sera ai quali si potrà accedere a partire dalle ore 19,00 ad ingresso libero, vedranno l’avvicendarsi di sette mini formazioni tutte atte a mettere in risalto la vocalità femminile; mercoledì 22 marzo sarà la volta di Rossella Graziani voce, Massimo Mantovani tastiere con un repertorio di standard jazz.

Rossella Graziani
Rossella Graziani è stata allieva del M° Carmelo Caruso a Roma, allargando gli studi anche a discipline diverse,quali la danza classica ed il mimo (stage con MARCEL MARCEAU).Ha inoltre frequentato il corso per attori presso il Centro Sperimentale di Arti Sceniche di Bologna.
Ha lavorato in studio come corista per SKIANTOS, PAOLO BELLI, IRENE GRANDI,THE BLUESMEN, PIA, AEROPLANITALIANI (con i quali ha partecipato a trasmissioni televisive come Top of the pop,Quelli che il calcio,CD live).
Dal ’94 al ’98 si è esibita in vari teatri d’Italia come cantante-mimo con Vito, Malandrino e Veronica, per la regia di Daniele Sala e Francesco Freyrie.
Nel ’95 ha preso parte allo spettacolo “RUVIDO SHOW (sabato in prima serata su RAI 1), come cantante solista con Enzo Iacchetti, Giobbe Covatta, Gioele Dix e Paolo Cevoli. Ha cantato allo Zelig di Milano con il gruppo musicale di Paolo Rossi.
Trascorre tre anni sotto la guida di Micheal Allen (pianista e arrangiatore dei Memphis Horns) cantando nei più importanti locali d’Italia, partecipando nel ’93 e ’94 al “Porretta soul festival” e al “Roxy Bar” di Red Ronnie. Collabora con David Hudson e Antony Bennet, cantando come voce solista con il White gospel choir all’Europauditorium di Bologna.
Lavora per varie case discografiche (DFC-EXPANDED,MERCURY) incidendo molti singoli dance tra i quali “Tell it to my heart”. Lavora anche per Black Box, Gemolotto e Sugar.
Nel ’98 ha inciso il cd “AEON”, che le ha valso la collaborazione di musicisti come Enzo Torregrossa, Renato D’Aiello, Massimo Greco ecc. Ha alle spalle collaborazioni con musicisti quali: Jimmi Villotti, Nicola Arigliano, Antonio Onorato, Francesco Villani, Achille Succi, Adriano Molinari, Fabio Testoni, Giancarlo Bianchetti, Graziana Borciani, Piero Odorici, Teo Ciavarella, Stefano Calzolari, Massimo Manzi, Enrico Lazzarini ecc..
Da alcuni anni,ha intrapreso un sodalizio artistico con il pianista Alessandro Altarocca, al quale si sono aggiunti Felice Del Gaudio al contrabbasso e Lele Barbieri alla batteria, formando il “Rossella Graziani quartet”, la formazione si esibisce nei più importanti jazz club e in numerosi festival, da citare il Bologna jazz festival nel 2009 e 2010.
Tra le attività recenti nel maggio 2009 “A LIFE ALONG THE BORDERLINE a Tribute to NICO” corista a fianco di JONH CALE (fondatore dei Velvet Underground), PETER MURPHY, MARK LANEGAN, LISA GERRARD, MARK LINKOUS, MERCURY REV, SOAP SKIN, al teatro comunale di Ferrara.
Nel 2010, ha rappresentato la città di Bologna con il suo quartetto, presentando il cd “MY FAVOURITE SONGS”, all’EXPO mondiale di Shangai.
Dal ’96 è insegnante di canto moderno alla Scuola di Musica Moderna di Ferrara.

Massimo Mantovani (piano) Si è diplomato in violino al Conservatorio “Dall’ Abaco” di Verona. Contemporaneamente ha coltivato lo studio del pianoforte, dell’arrangiamento e della composizione. Svolge da anni attività come pianista, violinista e compositore nel campo del Jazz e della musica leggera e ha collaborato con artisti di livello nazionale e internazionale tra i quali Donovan Mixon, Pedro Mena Peraza, Javier Girotto, Hengel Gualdi, Jimmy Villotti, Tom Kirkpatrick, Marco Tamburini, Equipe 84, Dirk Hamilton e Nair, contribuendo alla realizzazione di diversi CD tra i quali: “Lettere dal fronte interno” (su testi di Stefano Tassinari) con Mauro Pagani e Roberto Manuzzi, “Sunrise” con Nair, “Grupo Candòmbe” e “Grupo Candòmbe 2” con Silvio Zalambani e Grupo Candòmbe. Con quest’ultima formazione ha anche partecipato al “Festival del Caribe” tenutosi a Santiago di Cuba nel Luglio 2003 (unico gruppo europeo invitato).Insegnante di Violino in ruolo nelle Scuole Medie ad indirizzo musicale, svolge da anni attività didattica anche come insegnante di pianoforte e arrangiamento presso la Scuola di Musica Moderna di Ferrara; inizia la collaborazione con The Bluesmen nel 2005.

Questa programmazione ha l’intento di aggiungere un piccolo tassello all’offerta culturale della nostra città, cercando di contribuire ad aumentare la musica live di qualità non solo nel periodo più ricco di questi eventi come l’estate.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi