Home > COMUNICATI STAMPA > Mercoledì il CDE di Unife incontra gli studenti del Liceo Carducci di Ferrara e del Liceo Scientifico di Argenta

Mercoledì il CDE di Unife incontra gli studenti del Liceo Carducci di Ferrara e del Liceo Scientifico di Argenta

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio Comunicazione ed Eventi Unife

A Unife nuovo appuntamento con il ciclo di seminari in occasione delle elezioni del Parlamento Europeo. Mercoledì 7 maggio “Il mio voto in Europa: una scelta per il mio futuro” incontro con gli studenti del Liceo Carducci di Ferrara e del Liceo Scientifico di Argenta.

“Il mio voto in Europa: una scelta per il mio futuro”. E’ questo il titolo dell’incontro con gli studenti del Liceo Carducci di Ferrara e del Liceo Scientifico di Argenta, che si terrà mercoledì 7 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12.30 nell’Auditorium del Liceo Carducci, (via Canapa 75/77), organizzato dal Centro di Documentazione e Studi sulle Comunità Europee (CDE) di Unife, in occasione delle elezioni del Parlamento Europeo e finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
“Questi incontri – afferma Aurelio Bruzzo, Direttore del CDE – rappresentano, soprattutto per gli studenti al primo voto in Europa, un’occasione per individuare le ragioni per le quali è importante votare per il Parlamento europeo e far sentire la propria voce di cittadini”.
“L’intento – afferma Sophia Salmaso, responsabile del CDE – è quello di fornire ai ragazzi gli strumenti critici per affrontare con maggiore consapevolezza la sfida che li attende. Gli incontri avranno anche lo scopo di far conoscere agli studenti le opportunità che l’Unione europea offre ai giovani, per quanto riguarda lo studio, il lavoro e la possibilità di fare esperienze in un altro paese.
A questo incontro, a cui ne seguiranno altri presso l’Einaudi, il Roiti, l’ISIT Bassi-Burgatti di Cento e altre scuole, interverranno Cristiana Fioravanti, Delegata del Rettore per le Pari Opportunità e Professore associato di Diritto dell’Unione Europea di Unife, che terrà un intervento sul Parlamento europeo, Giuseppina Antolini dell’Ufficio Mobilità e Didattica Internazionale di Unife, Rita Vita Finzi di Eurodesk/Informagiovani del Comune di Ferrara e Gioacchino Leonardi di Er.Go, Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell’Emilia Romagna, che parleranno dei programmi europei di mobilità internazionale per i giovani”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi